EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Viaggio ad Agra, città magica dell’India settentrionale

Comment

Consigli india

Viaggio ad Agra, città magica dell'India settentrionaleAgra, città dell’India settentrionale,  miscela il fascino del vecchio mondo con una moderna ed effervescente vita notturna.

Agra è una delle destinazioni turistiche più famose in India grazie alla sua incredibile offerta di attrazioni, attività ed eventi. Situata a 168 m s.m. nel bassopiano gangetico sul fiume Yamuna, 180 km a SSE di Delhi, è attivo centro commerciale di una fertile regione, vi si possono ammirare templi ed edifici di marmo veramente straordinari. Gli splendidi padiglioni, i palazzi e le moschee del forte, con la Grande Moschea dedicata alla figlia Jahanara Begam, ma soprattutto con l’inimitabile, grandioso Taj Mahal, sono vere pietre preziose di quest’angolo di India.

Ad Agra potete ammirare il Taj Mahal, icona dell’India per eccellenza, costruito nel 1632 dall’imperatore moghul Shah Jahan in memoria della moglie Arjumand Banu Begum. La costruzione é il simbolo della perfezione, uno dei capolavori dell’arte mondiale da sempre considerato una delle più notevoli bellezze architettoniche dell’India e del mondo nonché annoverato tra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO

Il Taj Mahal, è una delle sette meraviglie del mondo moderno e richiama ogni anno migliaia di visitatori provenienti da ogni paese, che giungono qui per ammirare questo monumento. Il luogo costituisce anche un’interessante meta di pellegrinaggi. La struttura è spesso considerata il supremo ‘monumento all’amore’, e occorsero un totale di 22 anni e gli sforzi di ben 20.000 persone per portarlo a compimento. Ammirare il tramonto al Taj è un’esperienza spettacolare.

 Ad Agra vi sono tante altre attrattive che meritano di essere visitate. Citiamo il Forte di Agra,  costruzione di fortificazione lungo le sponde del fiume Yamuna. La doppia cerchia di mura circolari del forte, di dimensioni colossali, si eleva oltre 20 metri di altezza e misura 2 chilometri e mezzo di circonferenza; le mura sono circondate da un fossato di acque putride e contengono a loro volta un agglomerato di diversi edifici che formano una specie di cittadella dentro la città più grande.

 Mangiare è un’altra delle grandi attrattive di Agra: ricchi e cremosi piatti di curry,  carni e pane conosciuto come tandoor che viene cucinato in forni tradizionali di argilla. Nella città ci sono moltissimi posti in cui fare shopping, e mercati . Una vera esperienza culturale al di là di quella che ci si potrebbe aspettare.

Agra è relativamente facile da raggiungere, poiché ha un suo aeroporto che la collega regolarmente con Delhi. Una volta in città, per andare in giro troverete i risciò o, fuori dal centro, mezzi di trasporto simili ma trainati da motociclette e conosciuti come moto-risciò.

Leave a Reply