EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Vacanze a Kos L’isola greca dal clima mite tutto l’anno

1 Reply

Grecia

Celebre nell’antichità come centro termale e di cura, l’Isola di Kos o Coo, situata nel golfo di Keramikos, è oggi località turistica molto frequentata. Dal clima mite e dalla natura lussureggiante, è la più grande isola, dopo Rodi, del Dodecanneso.

La città di Kos, e’ particolarmente dotata dal punto di vista climatico: il suo clima e’ ritenuto tra i migliori del Mediterraneo, insieme a Rodi e Creta. Gli inverni sono miti e le estati, grazie ai venti di Nord-Ovest che soffiano durante i mesi estivi, sono lunghe e non eccessivamente calde. Ha un’atmostera limpida e la sue numerose giornate di sole, durante tutto l’anno, ed i caldi autunni le donano un periodo prolungato per i bagni (da Maggio a Ottobre). Kos e’ oggi meta turistica ambita perché mantiene un fascino particolare derivato dal miscuglio dell’oriente ed dell’occidente.

La citta’ di Kos si sviluppa attorno al porto in un dedalo di viuzze vivacemente animate che si ricongiungono alle caratteristiche mosche dietro ai resti dell’antica Agora. Molto bello è l’Aschelepio (l’antico ospedale) dove si gode di una veduta bellissima della città .  Oltre al Museo Archeologico, interessanti da visitare sono l’antica agora, le rovine del Tempio di Afrodite, il Tempio di Ercole e una basilica cristiana del V secolo. Ma il monumento piu’ significativo di Kos e’ il Castello dei Cavalieri, che domina la citta’ dall’alto. Da visitare anche le terme,e,ad una ventina di chilometri, il centro di Kardamena .Quelli che apprezzano le vestigia della storia, non mancheranno di notare anche cose meno ovvie e vistose; gli scavi archeologici che, nella zona del porto, hanno riportato alla luce templi, case, strade e terme greco-romane.

 Le spiagge sono tutte da vedere, infatti ognuna di esse ha la sua caratteristica, le cose comuni sono: acqua bellissima ma fredda. La città  offre molto come vita notturna ed  è veramente ben attrezzata, infatti, alla sera molte delle strade deserte percorse nel pomeriggio si animano inaspettatamente, con tavoli e poltroncine in ogni dove, musica in ogni angolo

La vita serale e notturna, tra le più concitate dell’Egeo e del Mediterraneo, rappresenta l’altra attrazione della Kos vacanziera. Si cena in qualche taverna, poi si sceglie tra la miriade di bar e di discoteche che costellano le vie principali.