EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Una vacanza nel Mar Morto, fra sorgenti e fanghi

Comment

Consigli Giordania

Una vacanza nel Mar Morto, fra sorgenti e fanghiIn Giordania c’è un luogo magico, dove immergendosi nelle sue acque si galleggia senza affondare. E’ il Mar Morto, il bacino idrico più salato della terra, situato nella massima depressione terrestre (oltre 410 metri sotto il livello del mare). E uno specchio d’acqua, alimentato dal fiume Giordane, con un elevata salinità che non permette nessuna forma di vita. Fin dall’antichità era conosciuto per le proprietà termali e curative date dalle sostanze minerali disciolte in esso.

Qui, la radiazione solare perfettamente filtrata, le condizioni climatiche particolari, l’atmosfera ricca d’ossigeno, le sorgenti e i fanghi fanno di questa regione un luogo ideale per i trattamenti termali di vario genere, che permettono, in particolare, di giovare alla pelle, ristabilendone l’equilibrio presso centri benessere locali.

Anche se può sembrare un luogo isolato, in realtà vi si trovano ottimi alberghi con annessi centri termali e fitness. Il collegamento viario è ottimo e si possono ammirare siti archeologici, come Masada, e spirituali. Grazie a queste peculiarità, la regione attira molti visitatori da tutto il mondo.

Le strutture in cui godere i benefici termali, abbinati ad un soggiorno d’assoluto relax e massimo confort, sono molte. Fra i più conosciuti dal turismo occidentale sono il Moevenpick Resort & Spa e il Jordan Valley Marriott Resort. Il Moevenpick è un hotel di lusso, dove la sobrietà e ambienti esclusivi si integrano con natura circostante. Il resort dispone di un centro termale dove si possono fare trattamenti particolari come il bagno di galleggiamento a secco, la vasca per il massaggio acquatico, l’idropiscina all’aperto e la penisola naturale da dove godere il tramonto immersi nelle acque del Mar Morto. Il Jordan Valley Marriott Resort è una struttura di grande fascino, ben attrezzato anche per chi viaggia in compagnia di bambini. Sulla strada principale che porta al Mar Morto, troviamo Amman, la capitale della Giordania. La sua spiaggia turistica offre piscine e cabine a costi contenuti sia per i visitatori sia per gli abitanti del luogo; inoltre è un posto ideale per feste ed eventi.

Non può mancare una gita con immersioni nel Mar rosso ad Aqaba. Una vacanza nel Mar Morto, fra sorgenti e fanghiLuogo ideale per praticare lo snorkeling e il diving. I fondali, grazie al clima temperato e alle miti correnti marine, sono ricchi di coralli e una brulicante vita marina. Si possono fare incontri unici, nuotando con tartarughe marine e delfini, circondati da pesci colorati. Con istruttori professionisti, si possono fare anche immersioni notturne scoprendo creature marine come granchi, aragoste e gamberi che vanno alla ricerca di cibo nelle buie ore della notte.

Leave a Reply