EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Una Pasqua europea a Vienna

2 Replies

Austria
Una Pasqua europea a Vienna

Una Pasqua europea a Vienna A Vienna, la festività di Pasqua è particolarmente sentita; la città, per l’occasione, si veste a festa: le case vengono addobbate e si allestiscono numerosi mercatini.

Vuoi provare l’ebrezza di Pasqua a Vienna?

Sulle bancarelle viennesi si trovano decorazioni, oggetti d’artigianato ma anche golosi cibi tradizionali della Pasqua a Vienna Uno dei mercatini più belli e romantici della città è quello di Schönbrunn; è aperto dal 16 Marzo al primo Aprile dalle ore 10.00 alle ore 18.30. In questo lussuoso contesto si possono acquistare prodotti d’artigianato e cibo; per i più piccoli, vi è la possibilità di frequentare uno divertente laboratorio pasquale.

Il mercatino dell’Antica Vienna, si trova in Piazza Freyung; qui si può ammirare la più estesa montagna di uova di Pasqua; inoltre, si possono assaporare svariati prodotti dell’enogastronomia locale. Il mercato di Piazza Freyung apre dal 15 Marzo al primo Aprile dalle ore 10.00 alle ore 20.00.

Molto interessante anche il mercatino dell’artigianato artistico, qui si possono ammirare preziosi manufatti realizzati interamente a mano, inoltre, anche qui sono previste numerose attrazioni per i più piccoli. Il mercato di Am Hof è aperto dal 15 marzo al primo Aprile dal lunedì al giovedì dalle ore 11.00 alle ore 19.00 e dal venerdì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00.

A Vienna, viene allestito anche uno speciale mercatino detto del Monte Calvario; questo è aperto anche durante il periodo della Quaresima. Si può visitare dal 13 Febbraio al primo Aprile dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

Il giorno di Pasqua, il 31 Marzo, al Prater è organizzata un’allegra festa; il programma, davvero ricco, è pensato per allietare sia gli adulti che i bambini.

Il periodo che precede le celebrazioni di Pasqua, sono particolarmente suggestive; la settimana Santa è costellata di appuntamenti imperdibili già a partire dalla domenica delle Palme. In questa occasione, vengono distribuiti ai fedeli dei particolari ramoscelli. Il giovedì Santo, chiamato giovedì “verde”, si mangia di magro e il sabato Santo, si può assistere ai meravigliosi Osternfeur, ossia i fuochi di Pasqua.

Vienna è una città affascinante, che può essere girata a piedi oppure sfruttando i mezzi pubblici. In occasione di Pasqua, si può anche prenotare una crociera sul Danubio per osservare da un altro punto di vista il profilo di questa capitale europea. La città è ben collegata con i maggiori aeroporti italiani ed è servita da numerose compagnie low cost; se si desidera invece, un viaggio unico e suggestivo è consigliato acquistare un biglietto sul treno Roma-Vienna.

Andare a Vienna si può e conviene, ecco come poter trascorrere una Pasqua a Vienna senza spendere troppo.