EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Una farfalla chiamata Astypalia

Comment

Consigli Grecia
Una farfalla chiamata Astypalia

Una farfalla chiamata AstypaliaSettembre, ultimo scampolo d’estate; ultimo mese per godersi una vacanza tranquilla senza il caldo afoso d’agosto. Una meta consigliata, per coniugare tranquillità, sole e mare è  Astypalia, un isola greca dell’Egeo, situata a metà strada tra tra l’arcipelago del Dodecanneso e quello delle Cicladi.

L’isola, somigliante ad una farfalla per via della sue ampie coste frastagliate e del piccolo istmo che la divide a metà, è caratterizzata da una natura selvaggia che custodisce fiori e piante rare, mentre lungo le coste vi si possono trovare intere colonie di foca monaca. Qui si può abbinare una salutare camminata lungo i vecchi sentieri e le mulattiere che attraversano l’isola, con un bagno nel suo mare cristallino, godendosi il sole sdraiati sulle spiagge quasi deserte oppure, per gli amanti della pesca o del diving, scoprirne i fondali ricchi di fauna e flora marina.

Le spiagge più belle sono nella zona del villaggio di Livadi, ricca di baie e calette nascoste. Ricordiamo  Kaminakia, Aghios Nikolaos, Aghios Konstatinos, mentre vicino al villaggio di Maltezana troviamo quella attrezzata di Analipsi, una mezzaluna di sabbia dorata, dove spiccano due splendidi isolotti disabitati: Konoupa e Koutsomit.

Il Capolugo dell’isola è Chora, un villaggio arroccato su una collinetta dominata da un imponente castello d’epoca  veneziana, al cui interno si trova la bellissima chiesa di Panaghia Tou Kastro.  Il paese degrada dolcemente verso il mare, con un dedalo di stradine lastricate, costeggiate da casette a due piani dai balconcini colorati, scalinate, terrazze vista mare con negozi, caffetterie e ristorantini e bellissimi mulini a vento.

Vicino a Chora troviamo un’altra località, Pera Gialos, il vecchio porto dell’isola, con i suoi negozietti caratteristici e la sua spiaggia. Da qui salpano, ogni giorno, caicchi ed altre imbarcazioni che accompagnano i turisti verso le spiagge e le isolette non facilmente raggiungibili ed organizzano piacevoli tour negli arcipelaghi

Non dimentichiamo, poi,  di visitare Livadi, un un incantevole villaggio situato nella più bella valle dell’isola, ricca di alberi da frutta, agrumeti, vigneti e fiori, che si affaccia sul mare con una stupenda baia.

Leave a Reply