EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

That’s Sicily, sicilianità e moda di Marella Ferrera al Sicilia Outlet Village

Comment

Consigli
That's Sicily, sicilianità e moda di Marella Ferrera al Sicilia Outlet Village

That's Sicily, sicilianità e moda di Marella Ferrera al Sicilia Outlet VillageThat’Sicily!” la Sicilia particolare, sognata ed amata di  Marella Ferrera ha presentato la sua collezione rivelandone il suo mood. Un progetto, ricco, emozionale, colorato, tradizionale e prezioso , ricco di “contaminazioni sicule”.

Bellissime le borse  di Marella Ferrara, quasi cartoline, con angoli meravigliosi della Sicilia che c’è, ispirati ai dipinti del pittore catanese Jean Calogero;.

Scialli nati dall’intreccio  ispirato alle  reti da pesca, scialli intessuti dalle donne di Lipari con lino e rifiniti con il sughero. Poi, piatti lavorati con il pizzo, t-shirt in puro city-style, caftani e foulard  il tutto con stampe siciliane, poi ossi di seppia e coralli lavorati .

Il tutto si può ammirare al temporary store “Spazio M” del Sicilia Outlet Village  da  sabato 16 giugno (e per tutti i venerdì, sabato e domenica, 12/21) sarà possibile ammirare, toccare, sentire “il meglio della Sicilia”, grazie all’evento “Best of Sicily”, insieme al “That’Sicily”. Tanta sicilianità dunque compresa la profonda  ricerca cromatica e la sensibilità figurativa dei carretti dipinti dal maestro Minicu di Mauro, e le sperimentazioni della sua allieva Alice Valenti.

Non solo questo però agli eventi partecipa anche Massimo Izzo  con le ispirazioni antiche Grecia dei preziosissimi “gioielli mitologici”.  Indimenticabili poi gli  ex voto di Luigi Camarilla, in legno reperito da barche in disuso ritrovate sulle rive sicule e in metallo a sbalzo. Poi, interessanti le ceramiche di Caltagirone in chiave moderna di  “Ottocentoundici”,  e “Le Cose di Eugenio Vazzano”, tra  corpo e  casa.

Leave a Reply