EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Teatro Lo Spazio – Leopardi rivive nel recital musicale di Paolo Graziosi e Elisabetta Arosio

Comment

Eventi

Il naufragar m'è dolce.. E IL NAUFRAGAR M’È DOLCE IN QUESTO MARE, dai “Canti” di Giacomo Leopardi. Con Paolo Graziosi e Elisabetta Arosio

La colonna musicale è eseguita al pianoforte dal M° Alessandro Petrolati

Contributo registico e video di Massimo Puliani
Produzione in collaborazione con Artisti Riuniti

Teatro Lo Spazio
Via Locri 42/44 (traversa di Via Sannio, a 100 metri da Metro S. Giovanni)
Roma
Tel. 06 77076486 – 06 77204149 – info@teatrolospazio.it

Da martedì a sabato ore 20.45
Domenica ore 17

Biglietto intero 12 euro
Biglietto ridotto 7 euro

Della significativa produzione poetica di Leopardi, composta tra il 1816 e il 1837, tra i diciotto e i trentanove anni, Paolo Graziosi darà voce e suono ad alcune poesie e lettere che propongono i rapporti dell’Autore in due particolari fasi della sua esistenza: “Lasciamoci andare a questa musica – dichiara Graziosi – riascoltiamo, come fosse la prima volta, quest’altissima parola nata nella pace di Recanati e che sprofonda nella tumultuosa e affascinante Napoli del 1830 dove il Poeta ha scelto di morire.

Forse potremmo incominciare a intravederne il profondissimo mistero”.
Con voce “piana” e rispetto della filologia, della punteggiatura dell’io interiore, Graziosi ripercorre la poesia del grande poeta di Recanati, mentre Elisabetta Arosio rilegge l’ultima corrispondenza tra Giacomo e i suoi cari. Molto suggestivo e affascinante l’accompagnamento di Alessandro Petrolati che da anni sta facendo una sua ricerca nel campo della musica elettronica. Sullo sfondo le immagini suggestive di Massimo Puliani, metaforicamente evanescenti e riflesse di una giostra notturna e di un autoscontro inanimato in una ripresa onirica da un auto in movimento, a segnare la contemporaneità delle tematiche di Leopardi.

POESIE
INTRODUZIONE
PASSERO SOLITARIO
LETTERA
LA SERA DEL DI’ DI FESTA
LETTERA
ALLA LUNA
LETTERA
L’INFINITO
A SILVIA
LETTERA
IL PENSIERO DOMINANTE
LETTERA
LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA
LETTERA
A SE STESSO
MUSICHE
A.Petrolati  “012-marker 1”
A.Petrolati  “012-marker 4″
F.P. Tosti ” ‘A Vucchella”
A.Petrolati  “012-marker 7”
R. Leoncavallo “Serenata Napoletana”
A.Petrolati  “012-marker 6”
Anonimo “Te voglio bene assaje!”A.Petrolati  “012-marker 3”
A. Scriabin “Prelude op. 51 n. 2”
A.Petrolati  “012-marker 9+live”
F. Mencherini “La Huella”

A. Schoenberg “Klavierstüke op. 19 n. 6”
Epilogo


Leave a Reply