EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: week end

Melfi La Sagra della Varola, il week-end del mese di ottobre

Melfi La Sagra della Varola, il week-end del mese di ottobre La Sagra della Varola si festeggia a Melfi, in provincia di Potenza, nei giorni di Sabato e Domenica della penultima settimana di ottobre di ogni anno.

La festa della “Varola” (la castagna), manifestazione popolare che ha antiche origini, è organizzata dalla Pro Loco cittadina per celebrare i sapori e la bontà del marroncino del Vulture che domina la cittadina Melfitana.

Continue reading

Published by:

Week end sul Lago di Como, uno scorcio di Mediterraneo fra le montagne

Week end sul Lago di Como, uno scorcio di Mediterraneo fra le montagneIl Lago di Como, con i tre rami a forma a ipsilon rovesciata, è da sempre apprezzato dai visitatori che vedono in esso uno scorcio di Mediterraneo fra le montagne. La vicinanza a Svizzera, Milano, Valtellina e Madesimo fanno del Lago di Como un crocevia e un punto strategico per tutti coloro che vogliono conoscere al meglio tutte le bellezze del nord Italia. Qui si trova un rifugio di pace e tranquillità, in un ambiente meno rigido e impervio di quello del resto delle Alpi.

Il Lago di Como regala un paesaggio sempre sorprendente e affascinate dalle mille diverse sfumature: acque azzurre e verdi, rilievi  innevati o ricoperti da boschi, paesi costruiti in pietra arroccati fra il lungolago e le montagne, città ricche di storia e cultura.

Il Lago di Como chiamato anche Lario, tra la provincia di Lecco e Como, è uno dei più suggestivi paesaggi italiani. Un territorio ricco di storia, cultura, bellezze naturali, arte, costellato da accoglienti paesini, ville dai fantastici giardini, pittoreschi villaggi lacustri.

La bellezza del Lago di Como è caratterizzata dal fatto che in pochi chilometri si passa da un romantico lungo lago ad una montagna quasi selvaggia; dalla vallata alpina alla collina con vista panoramica; dall’oasi faunistica alle piste da sci distanti a pochi chilometri. La natura, splendida, non è stata alterata dalla mano dell’uomo e durante l’estate è un’oasi lacustre in cui potrete trovare, mentre, nelle stagioni più fredde, troverete un clima mitigato dal lago e riparato dalle montagne su cui, poi, potrete brevemente raggiungere attrezzate località sciistiche.

Il centro più importante è Como, con i suoi pregevoli monumenti, il grazioso centro storico e gli scorci suggestivi. Dopo Como, la seconda città per importanza è Lecco, famosa soprattutto per essere la cittadina dei Promessi Sposi.  Suggestivi sono i paesi del lungolago come Cernobbio, sede di grandi ville signorili come Villa d’Este e Villa Erba, e Bellagio, nota come la “perla del lago” per il suo scenario attraente..Tra le zone più belle e prestigiose del Lago di Como c’è quella della Tramezzina dove Laglio, paese noto per la residenza turistica dell’attore George Clooney, e Brienno sono tra i borghi più antichi e caratteristici di tutto il lago.

Sul Lago di Como si trascorre una vacanza all’insegna del relax, con la possibilità di praticare un’ampia scelta di attività: dagli sport acquatici  a quelli montani  oltre che molti altri sport outdoor e indoor. La maggior parte delle località sono molto attrezzate da questo punto di vista e la cultura sportiva è fortemente valorizzata in quest’area.

Published by:

La Sagra dell’Anguilla a Comacchio Week end 5/6 e 12/13 ottobre

La Sagra dell'Anguilla a Comacchio  Week end  5/6 e 12/13 ottobreLa Sagra dell’Anguilla a Comacchio  nei 2 week end del 5/6 e 12/13 ottobre

La Sagra dell’Anguilla di Comacchio propone ai suoi visitatori eventi culturali, mostre, momenti di intrattenimento musicale, spettacoli, attività per i bambini, teatro di strada e visite a bordo delle tipiche “batane”, imbarcazioni locali, ed escursioni nelle valli, fra antiche stazioni di pesca e avvistamento, i casoni, e i “lavorieri”, una serie di bacini per la pesca dell’anguilla.

Vi attendono prelibati piatti a base di anguilla e di pesce di mare e di valle, preparati dai marinai di Comacchio presso lo stand gastronomico di in Via Fattibello . Avrete l’opportunità di gustare l’anguilla in tutte le sue preparazioni: alla griglia, nel brodetto o marinata nell’aceto. Gli stand offrono menù a pranzo e cena nei due weekend di festa. I ristoranti del territorio creeranno un circuito gastronomico che rivisiterà in chiave moderna i piatti a base di anguilla ed altre specialità locali. Potrete anche acquistare le anguille di Comacchio e tanto altro pesce nelle pescherie della zona.

Nel centro storico cittadino, lungo i canali e fino al Loggiato dei Cappuccini sarà allestito un percorso espositivo con prodotti agricoli, prodotti tipici locali, artigianato, manufatti artistici, gastronomia, dolciumi.

Diverse saranno le attività culturali e ricreative: mostre d’arte e fotografiche, intrattenimento musicale e spettacoli per bambini, visite guidate alla città ed escursioni negli ambienti naturali del Parco del Delta del Po, in barca e in bicicletta.

Published by:

La Sagra delle Castagne di Soriano nel Cimino Week-end di ottobre

La Sagra delle Castagne di Soriano nel Cimino Week-end di ottobreLa Sagra delle Castagne di Soriano nel Cimino ( Viterbo) vi aspetta per il primo, secondo e terzo week-end di ottobre. Una suggestiva manifestazione storico-rievocativa che  rende omaggio al frutto dei Monti Cimini.

Per dieci giorni, la Sagra delle Castagne farà immergere Soriano nel Cimino nell’atmosfera dei tempi medioevali e rinascimentali. La cittadina viene divisa in quattro contrade che si contendono premi ed onori confrontandosi negli addobbi delle vie, nell’allestimento delle rievocazioni storiche e soprattutto nella sfida per la conquista dell‘ambito Palio delle contrade di Soriano che vede impegnati gli Armigeri nell’abile Prova degli Arcieri e i Cavalieri nella spettacolare Giostra degli Anelli. I visitatori sono migliaia e il paese, ai piedi del Castello Orsini, si anima di eventi.

Grandioso il Corteo Storico “Soriano e i suoi Rioni”, che vede sfilare nella piazza centrale e per le strade dell’antica cittadina più di 500 figuranti in ricchi costumi medievali e rinascimentali, abiti artisticamente realizzati in ogni minimo dettaglio da abili e sapienti sarte che traggono spunto, per le loro “opere”, da affreschi e stampe dell’epoca. Chiude la manifestazione il tradizionale e gigantesco Riccio di Castagne, simbolo della festa.

Ogni giornata si conclude in tarda serata con lo spettacolo finale o l’esibizione di musici.

Le taverne, dove gustare piatti succulenti, saranno aperte a pranzo e a cena nei fine settimana con i loro piatti tipici. Durante la settimana invece la loro apertura è soggetta alle manifestazioni in programma.

Menù

Nella Taverna delle Acque del Rione Papaqua  sarà possibile assaporare i caratteristici Gnocchi ”co’i’ ferro al ragù, la polenta al cinghiale, le pappardelle al cinghiale ed al ragù, la minestra di ceci e castagnei lombrichelli della “Strega”, lo spezzatino di cinghiale in salmì, braciole e salsicce.

La Taverna dell’Orso del Rione Rocca (vedi su Google Maps) propone Trofie alla gricia, minestra di ceci e castagne, spezzatino di manzo con castagne, rotolo con marmellata di castagne, polenta al ragu di cinghiale con ricotta salata.

Nel Rione San Giorgio, visitando la sua Taverna del Drago (vedi su Google Maps) sarà possibile pranzare e cenare con i caratteristici Gnocchi co i’fferro, la polenta con salsiccia servita su tagliere di legno, la minestra di ceci e castagne, gli gnocchetti alla Sangiorgese e lo spezzatino di Cinghiale.

Alla Taverna della Vecchietta del Rione Trinità (vedi Google Maps) vi delizierete con Strozzapreti alla trinitina, Gnocchi co i’fferro, zuppa della vecchietta, polenta di S. Agostino e rotolo di castagne.

Maggiori dettagli e informazioni

Ente Sagra delle Castagne
c/o Pro-Loco di Soriano nel Cimino (Vt)
Tel. e Fax : 0761 746001
info@sagradellecastagne.com
info@prolocosoriano.it
www.prolocosoriano.it

Published by:
Piemonte Uncategorized

In Piemonte, un week end di Primavera tra i Sacri Monti

n Piemonte, un week end di Primavera tra i Sacri Monti Un week end riposante a primavera? Magari per il 25 aprile o per il  Primo maggio? Un bell’angolo di Piemonte tutto da scoprire, ovvero i sette Sacri Monti piemontesi Varallo, Orta, Crea, Domodossola, Ghiffa, Belmonte, Oropa e i due monti lombardi Varese, Ossuccio.

Qui oltre che natura si può sentire nell’aria l’antico mistero della fede ma anche della tradizione, come è noto, il  Sacro Monte è un antico concetto piemontese, infatti il termine Sacro Monte nasce   a Varallo Sesia per il sogno visionario di un frate francescano del Quattrocento, Bernardino Caimi, che voleva ricostruire i Luoghi Santi in modo da evitare ai pellegrini il lungo pellegrinaggio verso Gerusalemme.

Qui, nelle montagne del Piemonte secondo quanto desiderato da Bernardino Caimo doveva nascere una copia di Gerusalemme, un monte,  un’ascensione, una purificazione, e un sogno sacro, da realizzare con il linguaggio della pietra e dei colori.

Un qualcosa di mistico! Sarà poi  Gaudenzio Ferrari a realizzare il sogno di Bernardino una sorta un grande presepe.

Nasce così l’incanto del Sacro Monte a strapiombo sul Sesia. Oggi Il Sacro Monte si raggiunge con la funivia recentemente ricostruita, oppure con la vecchia strada di salita, sempre da piazza Ferrari. La visita parte dalla cappella di Adamo ed Eva e procede nelle successive che raccontano la vita di Cristo dall’Annunciazione all’entrata in Gerusalemme. Poi, dopo la Porta Aurea, il «racconto» ripropone Gerusalemme e le sue forme urbane, con la Piazza dei Tribunali e del Tempio, e le cappelle che narrano Morte e Resurrezione di Cristo.

Published by:

Pasqua: in week end vai per l’Italia

pasqua week end in italiaPasqua è alle porte ed urge prenotare voli ed alberghi. Dove passare il week end pasquale? In Italia esistono tantissime mete ideali per osservare le  bellezze del nostro Paese e fruire al massimo di qualche bel paesaggio.

Questo anno Pasqua è alta, la primavera sarà appena iniziata e mete privilegiare sono e saranno certamente regioni più calde del Sud Italia, il mare e i profumi. Importanti mete poi non mancano qui e là per lo Stivale, città d’arte e quanto altro aspettano il turista a braccia aperte.


L’Italia è un Paese bellissimo e certo per un week end pasquale non è necessario attraversare l’Oceano. Si può certamente godere di ottime soluzioni nel Bel Paese ma anche di assaporare il cibo, i sapori, rilassarti nel pieno di una   cultura dell’ospitalità eccezionale e soprattutto passare giornate indimenticabili in moltissime resort e hotel di lusso, da Nord a Sud che per Pasqua offrono pacchetti eccezionali last minute e low cost. 

Published by:

Un week end in Europa? Le migliori città d’Arte

aereo_al_tramonto1E’ tempo di importanti manifestazioni di carattere artistico/culturale in Europa e King Holidays, tour operator nazionale riconosciuto per l’offerta di city breaks e soggiorni brevi, propone diverse occasioni a prezzi contenuti, per una fuga veloce e rigenerante.

I GRANDI CLASSICI
Londra, capitale evergreen, inaugura il 2013 con una serie di eventi molto interessanti sul piano culturale: fino al 14 aprile alla Queen’s Gallery sarà possibile ammirare le opere dei più importanti maestri legati al Rinascimento Nordico con 100 capolavori appartenenti alla corona reale, mentre per chi cerca qualcosa di più contemporaneo, alla Royal Academy of Arts saranno esposte le opere di Edouard Manet, uno dei maggiori maestri dell’Impressionismo francese.
Non inferiore la programmazione parigina: la Ville Lumière ospita fino al 25 marzo al Beaubourg Centre Pompidou una retrospettiva dedicata a Salvador Dalì, che riunisce più di duecento opere tra cui i dipinti più famosi, moltissimi disegni e film. La Pinacoteca di Parigi, fino al 17 marzo metterà a confronto le opere di Van Gogh con Utagawa Hiroshige (1797-1858), l’ultimo grande artista figurativo nipponico.

NORD EUROPA
Giunto alla 62° edizione, il Festival di Berlino, che si svolgerà dal 7 al 17 Febbraio, è uno degli eventi cinematografici di maggior prestigio, appuntamento imperdibile per i cinefili. Oltre al cinema, tanta arte contemporanea al Deutsche Guggenheim fino al 17 febbraio, con i lavori di Kandinsky, Cezanne, Picasso e Delauney.
Si promette molto ricco anche il 2013 di Amsterdam che, in occasione dei festeggiamenti per i 400 anni dei suoi canali, organizza eventi speciali con concerti di musica classica, mercatini e un’esposizione di opere d’arte internazionale.

EST EUROPA
Molto varia l’offerta di King Holidays per quel che riguarda l’Est Europa: tra gli appuntamenti più interessanti, una rassegna di opere dedicate al nudo nella storia dell’arte al Leopold Museum di Vienna, visitabile fino al 4 marzo. Sempre fino a marzo il Salmovsky Palace di Praga ospiterà una mostra in onore di Frantisek Kupka, tra i più grandi artisti cechi e tra i principali autori del movimento relativo all’arte astratta.
WEEKEND 4 giorni/3 notti – Volo + hotel b&b

PRAGA da Roma e Milano,
quote a partire da 159 euro a persona.

BERLINO da Roma e Milano,
quote a partire da 171 euro a persona.

AMSTERDAM da Roma,
quote a partire da 168 euro a persona.

VIENNA da Roma e Milano,
quote a partire da 149 euro a persona.

PARIGI da Roma,
quote a partire da 229 euro a persona.

LONDRA da Roma e Milano,
quote a partire da 179 euro a persona.
Offerte soggette a disponibilità. Tasse aeroportuali e assicurazione escluse.
Informazioni: www.kingholidays.it Prenotazioni in tutte le Agenzie di Viaggi.
KING HOLIDAYS
Tour Operator con sede a Roma e a Milano, appartiene ad un gruppo internazionale ed è presente in Italia da vent’anni. Serietà, affidabilità ed una grande conoscenza del prodotto trattato hanno fatto di King Holidays uno dei marchi più stimati del settore, non solo da parte delle Agenzie di Viaggi, ma anche da parte dei clienti. Le soluzioni di viaggio proposte, sempre nuove e personalizzate, sono in grado di assecondare tanto le esigenze del turista, quanto quelle del viaggiatore.
DESTINAZIONI DA CATALOGO: Portogallo – Azzorre – Marocco – Spagna – Malta – Turchia – Europa – Sud America – Patagonia – Russia & Paesi Baltici – Stati Uniti – Asia e Medio Oriente.

m&cs – Ufficio Stampa King Holidays
Tiziana Pini – Carlo Menegazzi
Tel. 02 43981646 – 02 43316189
ufficiostampa@marketingcom.it; segreteria@marketingcom.it

Published by:

San Valentino, regalati un week end low cost ricco di avventura

Hai già deciso cosa regalare per il 14 Febbraio al tuo lui? San Valentino è la festa degli innamorati e di tutte le coppie che si amano.

E’ un’occasione per scambiarsi doni e per trascorrere una giornata all’insegna del romanticismo.

Gli innamorati colgono l’occasione di questa dolcissima festa per organizzare una breve fuga lontani da casa o per trascorrere un fine settimana all’aria aperta.

Quest’anno la festa degli innamorati cade di giovedì, quindi è l’occasione giusta per pensare ad un fine settimana romantico fatto di divertimento e riposo.

Le migliori offerte le trovi senza alcun dubbio in rete e si tratta di buoni regalo per esperienze indimenticabili

Se  sei alla ricerca di un regalo ideale, prova regali24per una persona che ama l’avventura e desidera affrontare fiumi in piena o ammirare le profondità dei mari, scegli un buono della sezione “acqua e vento”.

Se il tuo lui, ama gli sport ed è un tipo avventuroso, puoi regalargli un sogno: l’emozione di praticare l’hydrospeed in ben sette località italiane. Tutto questo è possibile donandogli un buono regalo! Se invece, ama scoprire il mondo subacqueo, puoi offrirgli l’occasione di frequentare una prova per corso da sub.

i buoni regali li trovi sul sito di regali 24; qui trovi tante proposte pensate per soddisfare tutte le preferenze. Per San Valentino, scegliendo di acquistare un buono regalo, permetti al tuo innamorato di provare l’ebbrezza di uno sport nuovo.

Published by: