EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: vacanze

Le mete preferite dagli italiani per passare il lungo ponte natalizio

Le mete preferite dagli italiani per passare il lungo ponte natalizioNatale con i tuoi, Capodanno con chi vuoi: gli italiani non rinunciano a viaggiare nel corso delle vacanze natalizie; ma mentre a Natale preferiscono stare con la propria famiglia o viaggiare verso casa, prenotando soprattutto i voli verso le città del Sud Italia, a Capodanno sono pronti a sdraiarsi su una calda spiaggia o a raggiungere una città d’arte.

Continue reading

Published by:

Lastminute.com festeggia i suoi primi 15 anni

 Lastminute.com festeggia i suoi primi 15 anniLastminute.com festeggia oggi il proprio 15° compleanno: nell’ottobre 1998, prima della nascita di Facebook e dell’Euro, aprì i battenti nel Regno Unito e, poco dopo, in molti altri paesi.
lastminute.com è diventando il sito web per antonomasia dedicato ai viaggi e alle vacanze last minute, introducendo di fatto un nuovo concetto di vacanza che nessuno aveva mai offerto prima in Europa: ad oggi, nel vecchio continente, nessun altro brand è associato così fortemente a questa modalità di viaggio.

Continue reading

Published by:

Italiani in vacanza: statistiche per il 2013 / 2014

Italiani in vacanza: statistiche per il 2013 / 2014 In questo periodo di crisi, gli italiani non rinunciano alle vacanze. Da un sondaggio di TripBarometer, realizzato da TripAdvisor,  risulta che il  92% degli italiani, è disposto a fare qualche rinuncia per risparmiare i soldi e farsi un viaggio o una vacanza, nonostante le complicate prospettive economiche anche per il 2014.
L’indagine condotta su un campione di  19.000 viaggiatori italiani e 10.000 albergatori in tutto il mondo  rivela le principali tendenze dell’industria del turismo e dell’ospitalità a livello globale e nazionale e che sono riportate di seguito.

I Budget dei vacanzieri hanno subito delle modifiche considerevoli in base alle possibilità economiche.  In crescita la spesa per una vacanza in Africa, con un incremento, per il 2014, del 59%. Seguono Sud America, 48% e America Centrale, 47%. Per quanto riguarda l’impatto della situazione economica italiana, il 53% degli italiani manterrà, per il 2014 lo stesso budget del 2013.

Non si rinuncia alle vacanze nemmeno in tempi di difficoltà economica Infatti, 9 italiani su 10 è disposta a fare sacrifici pur di non rinunciarvi, tagliando le spese per il divertimento (58%), per i vestiti e gli oggetti personali (49%), i regali (40%), cene o pranzi al ristorante (39%) e, non ultimo,  alle sigarette (35%).

La meta ideale per i viaggiatori di tutto il mondo è l’Europa; infatti 1 su 3 la indica come una meta ideale. Gli italiani sognano il Nord America, ma non disprezzano una bella vacanza nel proprio Paese, visto le moltissime bellezze naturali e il nostro patrimonio artistico. Difatti l’83% ha pianificato, nel 2013, almeno un viaggio nei nostri patrii confini.

Published by:

Visita l’Europa con le promozioni di settembre KLM Royal Dutch Airlines

Visita l'Europa con le promozioni di settembre KLM Royal Dutch AirlinesDopo la fine delle vacanze estive, Settembre è un bellissimo mese per organizzare un fine settimana in viaggio. In rete si trovano già delle interessanti promozioni per riguardano la prossima stagione autunnale 2013. In particolare la compagnia KLM Royal Dutch Airlines sta pubblicizzando le nuove tariffe per i voli low cost.

Il vettore olandese propone a prezzi scontati numerosi voli con destinazioni europee e non solo.

Fra le offerte più ghiotte, quelle che riguardano i voli low cost diretti ad Amsterdam: Partendo dallo scalo di Milano è possibile raggiungere la capitale dell’Olanda con un biglietto che parte da 124 euro.

Invece, decollando dallo scalo di Bologna si arriva ad Amsterdam spendendo 195 euro per un biglietto andata e ritorno per persona; stesso prezzo se si decide di decollare da Venezia. Invece partendo da Roma si spendono soltanto 135 euro per un biglietto andata e ritorno; invece, dall’aeroporto di Firenze si raggiunge Amsterdam al prezzo base di 175 euro.

Grazie alle tariffe ribassate del vettore olandese, è possibile viaggiare anche nel resto d’Europa spendendo poco infatti il costo base di un biglietto per la rotta Roma -Berlino ha un costo pari a 164 euro; il prezzo è da intendersi con tasse aeroportuali comprese. I voli low cost sono relativi anche ad altre destinazioni, come per esempio Lisbona, Londra ed Helsinki.

Le offerte di KLM sono però molto varie e riguardano anche altre destinazioni come l’Asia e l’Africa; in particolare arrivare nella splendida Bangkok a Gennaio 2014, partendo dall’aeroporto di Milano Linate il costo parte da soli 755 euro. Per raggiungere le località esotiche dei Caraibi, le tariffe low cost partono da un costo base di 551 euro per un biglietto di andata e ritorno per persona.

La KLM propone anche viaggi negli USA a costi ribassati infatti un biglietto per la tratta Milano-New York a soli 544 euro per persona.

Published by:

Andare in vacanza a Settembre Ecco qualche meta

Andare in vacanza a Settembre Ecco qualche metaLe opzioni sono tantissime e abbastanza economiche.  Vi proponiamo qualche meta. Il nostro consiglio potrebbe essere di optare per lEgitto, una volta a Sharm el sheikh organizzatevi per scursioni alle piramidi o ad altre zone di barriera corallina.

Che ne dite della Turchia con straordinarie visite ad Istanbul,  Pamukkale, per passare in Cappadocia? Noleggiando poi un bel caicco protete veleggiare su uno splendido mare.

Altra meta è il Portogallo con la sua bella Lisbona e Porto, con una puntata ad Algarve per il mare
E ancora le Canarie, con una puntata a Tenerife, e ancora Malta, Cipro, l’isola di Afrodite  e le Baleari sono opzioni che vi soddisferanno sia sotto il profilo artistico e culturale che, e soprattutto,per il bianco delle spiagge e la limpidezza delle acque del mare. Se scegliete Rodi avrete la possibilità di andare ogni giorno in spiagge diverse, poi alla sera girare per i negozietti oppure per i locali. Se volete fare serf anche solo un giorno potete andare a sud dell’isola Prassonissi, dove si incontrano i due mari Egeo e Mediterraneo. A Rodi, se vi stufate di stare in spiaggia potete prendere il quod (moto con 4 ruote) e andare a vedere le acropoli e immergervi nella storia.
Bene anche la scelta di Formentera.

Insomma mete del Mediterraneo che anche a settembre regalano una magica vacanza.

Published by:

Vacanze Settembre Ecco perchè un viaggio a Settembre

Vacanze Settembre Ecco perchè un viaggio a SettembreLe Vacanze a settembre al mare sono diventate negli ultimi anni molto popolari anche per gli Italiani che normalmente preferivano organizzare le proprie vacanze estive in Agosto. A settembre le spiagge  si svuotano della massa di turisti e restano solo lunghi litorali semi deserti, hotel a prezzi ragionevoli e deliziose trattorie.

Se il problema di trascorrere le vacanze d’agosto in posti speciali era il costo del traghetto,  a settembre le offerte fioccano. Per raggiungere la Sardegna ad esempio, le tratte Genova-Porto Torres e Livorno-Olbia sono molto più abbordabili. Andate al sud della Sardegna : Villasimius e la Costa Rei, sulla costa Sud-Est, e Pula, Capo Teulada e Baia di Chia, o sulla costa Sud-Ovest.

I benefici di una vacanza a Settembre sono molteplici; a Settembre non c’è molto traffico, le strade e autostrade liberi da turisti in viaggio. A settembre è possibile scoprire molte località che non si potrebbero esplorare durante i mesi di Luglio ed Agosto.

Le vacanze a Settembre sono a basso costo: a Settembre il costo di una settimana in una casa vacanze o un appartamento è totalmente ridotto, in molti casi si risparmia il 50% e oltretutto nel mese di settembre molte delle strutture offrono sconti o offerte speciali “all inclusive” che mai ti sogneresti in alta stagione.

Published by:

Esodo estivo Per Ferragosto gli italiani preferiscono il ride sharing: boom del +200%. Le mete più gettonate sono Puglia e Sicilia

Esodo estivo  Per Ferragosto gli italiani preferiscono il ride sharing: boom del +200%. Le mete più gettonate sono Puglia e SiciliaBlaBlaCar.it, sito leader in Europa per la condivisione di posti in auto, stima che nei giorni di Ferragosto verranno condivisi, solo in Italia, 10 milioni di chilometri, pari a 250 volte il giro del mondo

 Gli italiani confermano anche per il 2013 il trend delle vacanze nel Bel Paese. Complice la crisi, sono in molti a rinunciare a destinazioni esotiche e decidere invece di spostarsi in auto verso le località di villeggiatura dello Stivale. Su BlaBlaCar.it, sito leader in Europa per la condivisione di posti in auto, è boom di richieste di condivisione: le offerte di passaggio sono triplicate rispetto all’estate 2012, e la lunghezza delle tratte cresciuta del 50% rispetto al resto dell’anno.

Secondo BlaBlaCar.it, le tratte più richieste nel Bel Paese sono quelle dalle grandi città del Nord verso le mete turistiche: il 22% degli utenti diretti al mare partirà da Milano, il 16% da Torino. Le destinazioni più gettonate sono invece quelle del Sud, con in testa la Puglia, meta del 32% dei viaggi condivisi. In particolare, Lecce e Bari sono le province pugliesi preferite da chi viaggia con il ride sharing, con un’affluenza di rispettivamente 28% e 23% dei passaggi con destinazione Puglia. In Salento si trova anche Gallipoli, la località di mare più amata dalla community di BlaBlaCar. La seconda regione verso la quale si viaggia quest’estate è la Sicilia (26%), con Messina, Catania ed Enna in testa, seguita dalla Campania, che con Amalfi vanta la quarta destinazione nella classifica delle località di mare preferite dagli utenti.

Sempre più persone scelgono quindi di offrire o cercare un passaggio come nuova modalità di viaggio anti crisi. Iscrivendosi gratuitamente sul sito o sull’app di BlaBlaCar è possibile inserire la città di partenza e la destinazione: in pochi istanti compariranno tutte le offerte di posti in auto inserite dagli utenti iscritti alla community con relativi prezzi e informazioni aggiuntive quali i feedback ricevuti dal conducente, la disponibilità a trasportare animali e il “livello di chiacchiera”. Una volta individuata l’offerta più adatta alle proprie esigenze, è possibile mettersi in contatto con il conducente e darsi appuntamento per iniziare il viaggio in compagnia. Spostarsi con BlaBlaCar è facile ed estremamente conveniente, e per questo motivo sempre più italiani decidono di utilizzare per le loro ferie questo servizio, che permette un netto risparmio rispetto a qualsiasi alternativa di viaggio, sia essa treno, aereo o mezzi pubblici.

In quest’anno di forte recessione economica, sono sempre di più i vacanzieri italiani che per risparmiare scelgono di passare le ferie presso la località di origine, per trascorrere una o due settimane con la famiglia, viaggiando con BlaBlaCar al prezzo complessivo di poche decine di euro. BlaBlaCar, infatti, permette di abbattere i costi di viaggio fino al 75%. I prezzi dei passaggi si attestano generalmente intorno ai 5 centesimi a chilometro (ad esempio, Milano-Roma costa in media 30 euro), un costo che non aumenta improvvisamente nei periodi di esodo, come accade per le tariffe di treni e aerei, le cui tariffe low cost sono esaurite da tempo.

Oltre ad essere conveniente, il sistema del viaggio condiviso è anche divertente: permette infatti di socializzare, rendendo il viaggio più piacevole. Per questo Daniele, che con i suoi 1.604 km per la tratta Torino-Palermo detiene il record del viaggio italiano più lungo dell’estate, cerca dei compagni di viaggio con cui condividerlo.

Alcuni esempi delle offerte di posto in auto, inserite dagli utenti del sito Blablacar.it:

PASSEGGERO CONDUCENTE
Prezzo treno Prezzo BlaBlaCar Risparmio
passeggero ** In auto da solo* Risparmio % con tre passeggeri
Torino-Lecce 101.50 € 50 € 51% 220 € 68%
Roma-Bari 46 € 20 € 56% 77,75 € 78%
Torino-Catania 105 € 65 € 38% 269,25 € 73%
Milano-Pescara 68 € 30 € 55% 112,65€ 80%

*fonte: viamichelin.it, ** calcolato rispetto ai prezzi base di Trenitalia

BlaBlaCar
Fondata nel 2006 e con sede a Parigi, BlaBlaCar (Comuto SA) opera tramite siti web in otto lingue (tra cui BlaBlaCar.it in italiano) in Italia, Germania, Spagna, Francia, Regno Unito, Portogallo, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo e Polonia. BlaBlaCar è network che mette in contatto automobilisti con posti liberi a bordo con persone in cerca di un passaggio. La community BlaBlaCar è formata da più di 3 milioni di iscritti e conta decine di migliaia di destinazioni in tutta Europa. BlaBlaCar sta creando un modo nuovo, economico e sostenibile di viaggiare per più di 600.000 passeggeri ogni mese. Per garantire la qualità del matching tra i conducenti e passeggeri, il sito mostra le loro preferenze: fumatori o non fumatori, animali accettati in macchina o meno, ecc. Gli utenti specificano, inoltre, il loro grado di “loquacità” scegliendo tra “Bla”, “BlaBla” e “BlaBlaBla”: da qui il nome BlaBlaCar.

Per ulteriori informazioni
Ufficio stampa BlaBlaCar.it ● Burson – Marsteller

Rossana Pastore
02 72143574
346 5005458
rossana.pastore@bm.com

Claudia Masala
02 72143537
345 7143115
claudia.masala@bm.com

Published by: