EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: tartufo

Mostra Mercato del tartufo bianco di Gubbio

Mostra Mercato del tartufo bianco di Gubbio La Mostra Mercato del tartufo bianco di Gubbio animerà il centro della cittadina dal 28 Ottobre e fino al 1° Novembre 2013.

 La Mostra Mercato del tartufo bianco di Gubbio è  un appuntamento di assoluto rilievo tra tutte le rassegne autunnali dell’Umbria, sia per la straordinaria qualità del tartufo bianco locale e degli altri prodotti presenti negli spazi espositivi sia per lo spettacolare scenario del centro storico di Gubbio.

Continue reading

Published by:

A Millesimo (Savona) per festeggiare Sua Maestà il Tartufo

A Millesimo (Savona) per festeggiare Sua Maestà il TartufoGastronomia, botteghe artigiane, spettacoli itineranti e musica, animeranno Millesimo, paese nell’entroterra di Savona, per la tradizionale Festa del Tartufo, il preziosissimo e gustosissimo prodotto del sottobosco.

Da venerdì 27 a domenica 29 settembre sarà offerto un programma vario e ricco di appuntamenti con  musica dal vivo, animazioni per bambini e mostre di pittura, ceramica e opere dei maestri vetrai di Altare. Per tutta la durata della manifestazione, in piazza Italia e nel centro storico sarà allestito il mercato del tartufo e dei prodotti tipici della Val Bormida: i salumi crudi come ad esempio le frizze o grive (tipico salume locale, composto da frattaglie di fegato di maiale, salsiccia e bacche di ginepro); la giuncata ( tipo di ricotta fatta con latte di pecora), la tira (pasta di pane farcita con salsiccia e cotta in forno, secondo antiche tradizioni) sciaccarotti e fazzini (pasta da pane cotta in un particolare modo e condita con sugo di pomodoro, o basilico e aglio). Per chi volesse anche addolcirsi il palato, si potranno gustare i  Millesini al Rhum, dolci tipici locali confezionati con cioccolato e liquore. Verrà anche allestita, nella piazza principale, una tartufaia per la ricerca simulata della trifola.

Nella mattinata di sabato vi sarà la sfilata delle Majorette Happy Blue di Coazze, accompagnate dalla banda musicale Pizzorno; mentre in quella di domenica si esibiranno gli sbandieratori del Gruppo Storico Fivizzano. Sempre domenica, alle 23.00, vi sarà  un grande spettacolo pirotecnico.

Gli stand gastronomici sono aperti tutti i giorni fino alle ore 22.00. Sarà a disposizione, per i visitatori, un bus navetta dai parcheggi auto.

Per il programma dettagliato della manifestazione, cliccare qui

Published by:

Alba Fiera internazionale del tartufo bianco 6 ottobre -18 novembre

Alba

Quando arriva l’autunno, la città di Alba e le Langhe diventano una meta enogastronomca per gli appassionati di questo tipo di turismo. In questa stagione dell’anno il tartufo fa da signore insieme ai vini rossi del Piemonte, dal Barbaresco al Dolcetto.

Ad Alba, dal 6 ottobre al 18 novembre, si terrà la Fiera internazionale del tartufo bianco, sei settimane di eventi enogastronomici, folcloristici e culturali; è un’occasione per scoprire la cittadina piemontese e le Langhe, sulle cui colline sorgono borghi circondati da vigneti e tanti ristoranti rinomati per le specialità locali. L’11 novembre si terrà anche l’asta mondiale del tartufo nel castello di Grenzane Cavour, con un collegamento via satellite con Hong Kong, dove estimatori di questo tubero cercheranno di aggiudicarsi quelli più pregiati e profumati. Il ricavato andrà, come sempre, in beneficenza.

Per finire, la fiera proporrà quest’anno un’inedita mostra, “Cinema & Tartufo”, che descriverà le più importanti apparizioni sul grande schermo del tuberus magnato pico, come veniva chiamato dai latini in tartufo.

Published by:

Dovadola Fiera e Sagra del Tartufo

A Dovadola le domeniche 21 e 28 del mese di ottobre sono giorni dedicati alla Fiera e Sagra del Tartufo, .

Il tartufo bianco che nasce spontaneo in questa zona di Romagna viene in quei giorni presentato a migliaia dei visitatori,  nelle migliori specialità: tagliatelle , polenta, crostini, uova, panzerotti, piadina romagnola e in tanti altri modi.

Alle 11,30 del giorno 21 ottobre viene effettuata la premiazione “Tartufo d’Oro” per i cercatori di tartufi che portano la migliore qualità e la maggiore quantità di tartufo.

Per le vie del paese tanti banchi con i prodotti locali,  tartufi, poi funghi, prodotti del sottobosco, castagne, marroni, miele.

 

 

Published by: