EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: sabato

“La Mela di AISM” sabato e domenica prossimi in 3000 piazze d’Italia

“La Mela di AISM” sabato e domenica prossimi in 3000 piazze d'ItaliaIl 12 e il 13 ottobre aiuta la ricerca: AISM ti aspetta in più di 3000 piazze italiane. Dai anche tu il tuo sostegno per vincere la sclerosi multipla!

 “La Mela di AISM” il 12 e il 13 ottobre 2013 con i suoi volontari dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla sarà presente in tremila piazze italiane per distribuire più di quattro milioni di mele.

Continue reading

Published by:

”Mercato della Terra” di Milano

”Mercato della Terra" di MilanoProsegue alla Fabbrica del Vapore,  il ”Mercato della Terra”,  mercati contadini creati secondo linee guida che seguono la filosofia Slow Food. Sabato 21 settembre 2013, ore 9,00-14,00 il Mercato della Terra alla Fabbrica del Vapore, via Procaccini 4 Milano: un vero e proprio mercato dei prodotti intorno a Milano con cibi di strada e tavoli per mangiare, bere e gustare un relax che ci ricarica dallo stress quotidiano.

 Oltre alle delizie proposte dai Presìdi Slow italiani e internazionali, il Mercato della Terra è una vetrina per i produttori del territorio milanese e lombardo che presentano prodotti di qualità direttamente ai consumatori, a prezzi giusti e garantendo metodi di produzione sostenibili per l’ambiente.

Ogni Mercato mette in vetrina delizie artigianali: formaggi e salumi, diverse varietà di miele proveniente da apicolture selezionate; riso, mais, farina da polenta; prosciutti crudi dolci; cioccolato da piccoli laboratori artigianali; poi olio, vini, oltre naturalmente a frutta, verdura e ortaggi di stagione.

Published by:

Genova Pegli da sabato 7 Settembre è tempo di farinata!

Genova Pegli da sabato 7 Settembre è tempo di farinata!A Genova Pegli,  sabato 7 settembre, è tempo di farinata. Una delle pietanze liguri più amate di sempre è la protagonista della sagra in programma sul lungomare pegliese fino a lunedì 9 settembre.

Dalle 12 alle 20 la gustosa torta salata viene servita in tutte le sue varianti. La farinata è uno dei più antichi prodotti tipici della cucina ligure. La sagra richiama migliaia di buongustai che, pazientemente, si mettono in coda, pur di assaggiare o portarsi a casa un po’ di farinata appena sfornata dagli esperti fainotti.

I fainotti pegliesi si rendono disponibili a promuovere la farinata nelle manifestazioni che saranno organizzate e concordate tra i soggetti interessati, mettendo a disposizione i tre forni a legna, i quali hanno già compiuto numerosissime trasferte.
La farinata è un prodotto tipico genovese ed in particolare di Pegli, dove esiste l’unico molino della regione Liguria che macina i ceci per produrre la farina, ingrediente base di questa ghiottoneria. Ma il segreto per ottenere questa sottile, fragrante e delicata leccornia sta nell’esperienza dei nostri fainotti, i quali sanno preparare sapientemente la miscela di acqua, farina, sale ed olio, a seconda della stagione e della temperatura, la variante che determina la distribuzione, uniforme o meno, dell’olio extravergine di oliva, preferibilmente proveniente dalla regione Liguria. La miscela viene poi versata su tegami di rame ed introdotta nel forno, appositamente dimensionato, dove brucia la legna, possibilmente di nocciolo stagionato. E dopo circa 15 minuti la farinata è pronta….buon appetito!

Published by:

Zonta Club di Finale Ligure “Viole Per Enza” sabato 7 settembre

Zonta Club di Finale Ligure “Viole Per Enza” sabato 7 settembreFinale Ligure– Per sensibilizzare l’opinione pubblica del Ponente savonese al tema del femminicidio lo Zonta Club di Finale Ligure presenta sabato 7 settembre una giornata interamente dedicata a questo argomento.

Si tratta di “Viole Per Enza” (sette storie di donne sette storie di violenza) promosso da Zeroconfini Onlus. Si inizia alle ore 10 all’ Auditorium di Santa Caterina a Finalborgo con il Convegno Internazionale- tavola rotonda che vedrà la presenza di Isoke Aikpitanyi, testimonial dell’iniziativa, Gloria Bardi, bioeticista, Roberta Bruzzone, criminologa, Antonetta Carrabs, presidente di Zeroconfini onlus, Graziella Cavanna , psicologa traumaterapeuta, Chiara Paolucci, Pubblico Ministero del Tribunale di Savona, Cristina Scanu, giornalista,Dina Molino, dell’associazione Libera di Savona, con interventi musicali di Paola Arras e l’adesione di Bebo Storti. Moderatori saranno Luca Battaglieri avvocato e scrittore e Marinella Geremia, presidente dello Zonta Finale Ligure.

Alla sera si svolgerà ( alle ore 21 ) lo spettacolo teatrale nato da una idea di Antonetta Carrabs, con la regia e le coreografie di Luisa Zanoli. “ Lo spettacolo – dice la regista Luisa Zanoli- è nato da un’idea di Antonetta Carrabs autrice insieme a Alessandra Arcadu e Iride Enza Funari. Con questo spettacolo proprio da qui, da Finale, partirà la campagna nazionale Viole per Enza contro il femminicidio… che poi farà il giro dell’Italia. Enza vuole essere la donna simbolo che possa rappresentare tutte quelle sette donne che hanno cambiato il corso della storia col loro coraggio. Intorno al 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ci saranno altre rappresentazioni a Genova, Milano e Monza. A livello locale lo spettacolo verrà riproposto a Pietra Ligure e di nuovo Finale”. Lo spettacolo presenta le coreografie a cura della Compagnia di Espressione Corporea di Finale Ligure, diversi momenti musicali, canti e vocalizzi con la soprano Martina Galvagni, le cantanti Greta Dressino e Caterina Frauto, pezzi strumentali con il maestro Riccardo Pampararo alla chitarra classica, con Ubaldo Achiardi al violino, Nicola Viassolo e Alessandro Cara ai Sax, danze di Viola Dressino, Caterina Frauto, Cristina Frumento, Cristina Guidali, Marta Lanzini, Tiziana Lavezzaro, Milla Morotti e Arianna Vallarino.
CLAUDIO ALMANZI

Published by:

BREAKOUT CONNECTION FESTIVAL Sabato 7 settembre 2013 alle 23.30 a Marrubiu

BREAKOUT CONNECTION FESTIVAL Sabato 7 settembre 2013 alle 23.30 a Marrubiu BREAKOUT CONNECTION FESTIVAL-Sabato 7 settembre 2013 alle 23.30 a Marrubiu (Oristano) 

BREAKOUT CONNECTION FESTIVAL è l’evento che ci proponiamo ad organizzare ,una connessione artistica di vasta scala che coinvolge solo ed esclusivamente artisti sardi. Tante espressioni artistiche che si incontrano ,scambiano ,comunicano e si miscelano a loro volta nello stesso spazio.

La scelta di richiamare solamente artisti isolani dipende dal fatto che si vuole offrire la possibilità , a chi non ha altre occasioni , di esprimere la propria arte , e inoltre, di dare il giusto spazio e merito a tanti ragazzi giovani e competenti che ci sono in giro per la sardegna.Il pubblico avrà la possibilità sia di conoscere nuovi orizzonti artistici , sia di incontrare alcuni artisti che gia si sono creati un nome, ma anche allo stesso tempo di interagire con essi !Il festival si articola in musica, videoproiezioni, giocoleria, writing e painting!

ARTE & MUSICA MADE IN SARDINIA ! @AREA 1 :TEKNO HARDTEK TRIBECORE HARDFLOOR
_TECNIK CURR (BKT SARDINIA)dj set soundcloud.com
_DISTOR (TRACKSNDSYSTM) live set soundcloud.com
_MR. K RANDAJE live set soundcloud.com
_ALLBEAT MOTION (HARD MUSIC) live set soundcloud.com
_PJ (TRACKSNDSYSTM) live set soundcloud.com
_SYDAKATHESHIT (bkt sardinia ) live set soundcloud.com
_CECIUSTEK (NULVARATEK)www.facebook.com___________________________________________________@AREA 2 :ELEKTRO DUBSTEP DRUM,N,BASS
_ELECTRONICMOTION (BKT SARDINIA)www.youtube.com
_ADAPTIVE MODULATION ( BKT SARDINIA) www.facebook.com
_DEEJ GAMMMA (BLUNT SIDE)soundcloud.com
_ROD (BASS BROTHERS)www.facebook.com
_ROKMAN (BASS BROTHERS)www.facebook.com
_SPITFIRE BEATZ (UNDERSKIN RECORDS)www.facebook.com
_JOHNNY P (STARS&BLOWJOBS)www.facebook.com7__________________________________________________
@AREA 3:DUB RAGGA DANCEHALL
_CANAPASOUND (sound autocostruito)www.facebook.com
_MISTAH KAYAMAN + BANGARANG SOUND(new roots/dancehall)
_ADDI GENERAL (OUTA) faya bun stereo
_NURAGICA SOUND SYSTEM
_________________________________________________
GRAFITI AREA :
_SKAN
_ORESwww.facebook.com
_VIRDIS www.facebook.com
_COREZ www.facebook.com
_OBIT
__________________________________________________—————ARTISTS TO BE CONFIRMED—————————
-3 DIFFERENT SOUND SYSTEM ! -AREA GRAFFITI (CONTEST) -ESPRESSIONI ARTISTICHE (QUADRI DIPINTI) -ARTISTI DI STRADA -MERCHANDISE
STAY TUNED !

Published by:

Sassari Da sabato aspettando Natale Tutti gli eventi sino al 6 gennaio

Il Natale 2012 a Sassari comincia presto. Un: calendario di tantissimi eventi per le feste di Natale 2012  a partire da questo weekend, fine d’anno, anno nuovo e così sino all‘ Epifania 2013

Ecco il programma  

7 e 9 Dicembre 2012 – Il teatro Verdi di Sassari ospita ilFestival Internazionale Rocce Rosse & Blues Winter’s Edition: il blues, il jazz, la musica classica e la world music.

15 e 16 Dicembre 2012 –  Weekend dei gusti, tradizionale appuntamento dienogastronomia.

7 Dicembre 2012 –  Vignerons à l’atelier 2012, degustazioni culinarie  che saranno possibili anche sabato 8 e domenica 9

21 e 22 Dicembre 2012 – la Coldiretti di Sassari  in Giallo Natale. La Festa del km zeroall’Emicilo Garibaldi e a Li Punti con degustazioni a cura delle aziende agrituristiche della Provincia.

23 e del 30 Dicembre 2012 – Per Natale regalati il nuovo Teatro Comunale. A soli 5 euro si potrà acquistare un biglietto valido per due eventi internazionali:   il  23 dicembre alle 19 con Il Natale dei Gospel ,  il  30 dicembre, sempre alle 19, esibizione della compagnia argentina di tango.

26 e 27 Dicembre 2012 – Il Natale dei Gospel prosegue con altri due appuntamenti  nel Sagrato della Cattedrale di San Nicola e  nella chiesa di Nostra Signora del Latte Dolce .

2, 9, 16 e 23 Dicembre 2012 – Concerti Aperitivo della rassegna (To) Be in Jazz 

5, 11, 18 e 20 Dicembre 2012 – Festival di danza Corpi in Movimento.

Dal 5 al 18 Dicembre 2012 – Mostra fotografica  a Palazzo di Città.

5, 9, 12, 16 e 18 Dicembre 2012 – Gli Incontri Musicali a Villa Mimosa

Dal 14 Dicembre al 24 Febbraio 2013 – Mostra “Incisioni Italiane, presso il Palazzo della Frumentaria

Dal 7 al 23 Dicembre 2012 – Mostra fotografica dell’artista Marco Ceraglia presso il Palazzo di Città.

Dall’ 11 Dicembre al 5 Gennaio 2012 – Mostra di illustrazione per l’infanzia 

Dal 20 Dicembre 2012 all’11 Gennaio 2013 – Mostra  presso il  Palazzo dell’Insinuazione, sede dell’ Archivio Storico comunale.

Concerto di Natale Associazione Saser mercoledì 26 dicembre  ore 18.00 / ore 21.00,Teatro Il Feerroviario“Famiglie a Teatro” Rassegna teatrale“Canto di Natale” Compagnia Teatro La Botte e il Cilindro  ore 19.00 ingresso libero
Cattedrale di San Nicola “ll Natale dei Gospel“Elizabeth “Liz” Yancey Gospel Cooperativa Teatro e/o Musica
giovedì 27 dicembre ore 21.00 Museo della Città – Palazzo di Città “Julia” e “Tre Limoni”
di Cosimo Filigheddu Spettacolo teatrale Compagnia Teatro Sassari > ore 21.00 ingresso libero
Chiesa Nostra Signora del Latte Dolce.

“ll Natale dei Gospel“ Elizabeth “Liz” Yancey Gospel Cooperativa Teatro e/o Musica venerdì 28  dicembre  ore 18.30 ingresso libero
Parrocchia San Giovanni Bosco “Il presepe vivente” Associazione La Sorgente  ore 21.00
Museo della Città – Palazzo di Città
“Julia” e “Tre Limoni” di Cosimo Filigheddu Spettacolo teatrale Compagnia Teatro Sassari
sabato 29 dicembre  dalle ore 10.00 alle ore 20.00 Vicolo di Via Luzzati “Artisti in piazza”
Artisti di arte contemporanea Centro d’Arte Delos ore 18.00
Teatro Il Ferroviario “Famiglie a Teatro” Rassegna teatrale “Canto di Natale”  Compagnia Teatro La Botte e il Cilindro  ore 20.00 ingresso libero Chiesa Nostra Signora  del Rosario
“Festha de Nadale” Concerto Associazione Eleonora d’Arborea > ore 21.00
Museo della Città – Palazzo di Città “Julia” e “Tre Limoni”  di Cosimo Filigheddu Spettacolo teatrale Compagnia Teatro Sassari
domenica 30 dicembre dalle ore 8.00 alle ore 14.00Piazza d’Italia Mercatino dell’antiquariato e
collezionismo Operatori diversi
ore 18.00  Teatro Il Ferroviario “Famiglie a Teatro” Rassegna teatrale “Canto di Natale”
Compagnia Teatro La Botte e il Cilindro  ore 19.00 Teatro Comunale Piazzale Cappuccini
Spettacolo di tango Compagnia Argentina Roberto Herrera e Los Hermanos Macana
Cooperativa Teatro e/o Musica
venerdì 4 gennaio Teatro Comunale  Piazzale Cappuccini “Lo Schiaccianoci”
Ballet David Campos Associazione Enti Locali per lo Spettacolo
sabato 5 gennaio  ore 18.00 / ore 21.00 Teatro Il Ferroviario “Famiglie a Teatro” Rassegna teatrale “Canto di Natale” Compagnia Teatro La Botte e il Cilindro

Published by:

Sardegna Cortes Apertas arriva ad Ovodda

Questo fine settimana, l’apprezzata manifestazione Cortes Apertas arriva ad Ovodda, da venerdì 9 a domenica 11 Novembre.

Dopo la giornata di venerdì dedicata al convegno “La situazione delle imprese di Ovodda: problematiche e prospettive”, oggi, sabato 10, alle ore 10.00 si inaugurano le cortes e alle 10.30 si apre la “Mostra dei pani cerimoniali”; durante tutto il giorno vengono preparati, dallo Chef Claudio Ara, cibi impiegando i prodotti locali.
Per tutta la giornata è possibile ammirare i prodotti tipici realizzati in legno, sughero, pelle, granito; inoltre, si potranno degustare i prodotti della tradizione enogastronomica di Ovodda. La giornata è allietata dal suono della musica tradizionale e dai balli dei gruppi folk.
Alle 11.00, inizia il convegno “Gli scrigni della storia: Ovodda e il suo patrimonio archeologico” e al pomeriggio presso il centro di aggregazione sociale di tiene la giornata per la sensibilizzazione al consumo di pane ‘e fressa; inoltre, è previsto il laboratorio di produzione, cottura e degustazione del pane cotto nel forno a legna. Alle 16.00 è previsto un incontro sulla poesia di Ovodda del XIX e XX secolo. Alle 17.30 vengono presentati gli elaborati del progetto “La tela di Aracne”.

Domenica 11, alle 10.00 si aprono le cortes e alle 10.30 presso il centro di aggregazione sociale avviene la dimostrazione della preparazione e cottura del pane cotto nel forno a legna; sono previste anche degustazioni. Durante la giornata, lo Chef Claudio Ara preparerà alcuni piatti con ingredienti tipici.
Per tutta la giornata è possibile visitare le esposizioni dei prodotti artigianali, realizzati in pelle, granito, sughero e ammirare i costumi tradizionali di Ovodda.
Al pomeriggio “Su ballu de sa varza” a cura della compagnia teatrale Barbieri e alle 17.00 incontro di musica e parole a cura di Giuliano Marongiu e Roberto Tangianu.

Published by:

Autunno in Barbagia Sarule 26-27 e 28 Ottobre

L’ultimo fine settimana di Ottobre, la manifestazione Autunno in Barbagia arriva ad Aritzo e Sarule.

Esaminiamo il programma di Sarule, dove “il sapore genuino dell’ospitalità” inizia venerdì 26 e termina domenica 28 Ottobre.

Sabato 27, alle 9.00 si aprono le cortes e dalle 9.00 alle 13.00 si tiene il seminario dedicato ai ragazzi “ i prodotti della terra sarda e la sana alimentazione”; dalla mattina sino alle ore 18.00 è possibile visitare i luoghi più interessanti di Sarule come i nuraghi e l’altare di Logula.

Al pomeriggio si esibiscono i gruppi folkloristici e i poeti locali; inoltre alle 15.00si può assistere alla panificazione presso la casa museo Giudice Ladu . La sera si esibisce la “compagnia teatrale Barberi” di Ovodda con un testo in sardo.

Domenica 28, alle 9.00 si aprono le cortes e alle 10.00 si inaugura la tavola rotonda “l’identità dei prodotti sardi come volano per l’artigianato, l’agricoltura e il turismo”. Alle 11.00 inizia il torneo di morra sarulese al quale partecipano i giocatori del paese; alle 12.00 si tiene la premiazione del concorso regionale di tessitura. Al pomeriggio, ore 15.00,  è possibile osservare la panificazione presso la casa museo Giudice Ladu; inoltre è previsto l’intrattenimento proposto dal “comitato leva 1985-1995”.

Durante la manifestazione è possibile visitare l’esposizione permanente del tappeto di Sarule, allestita presso il museo del tappeto che si trova nei locali dell’ ex I.S.O.L.A.

Published by:

Tattoo Convention Cagliari Una tre giorni tutta tatuaggi

Quinto anno consecutivo  de la Tattoo Convention Cagliari

Oltre duecento gli stands allestiti all’hotel Setar di Quartu, tra tatuatori, piercers, rivenditori, produttori e designers. Tra gli artisti piu’ attesi, per la prima volta alla convention cagliaritana Daniel Rocha da Las Vegas, Leon Lam da Hong Kong, Gabriel Whyner da Glendale; presenti anche quest’anno Luke Red, Andrea Afferni, Matteo Pasqualin, Martin Di Collalto e Pietro Romano, tatuatori tra i piu’ conosciuti in Italia. Saranno inoltre presenti, tra gli altri, i tatuatori isolani Davide Ragazzo e Vanessa Greco, Milly Macis, EdoVan, PierLuigi Deliperi, Carmine Ruiu, Simone Asunis.

Venerdì dalle 21 spazio alla musica live nella sala allestita appositamente per i concerti: sul palco  lo stoner doom dei cagliaritani BlackTones, il punk di Hijackers da Villasor, gli oristanesi Zero.5A con il loro metal sperimentale.

Domani, sabato 25 agosto, sara’ il turno di rap e hip hop: sul palco i cagliaritani Kill Mauri, Roby Perso, Cutfab, Yodha, Jolie Rouge e in conclusione di serata l’attesa performance di Bassi Maestro. Domenica 26 agosto, ultimo giorno della convention, il contest con premiazione per i migliori tatuaggi sara’ seguito dal live set di ArpX, uno dei dj e producer piu’ amati della scena cagliaritana con il suo set tra elettronica, drum’n’bass e dubstep.

A fare da sfondo per gli eventi live saranno in mostra le tavole, realizzate appositamente per l’evento, dai tatuatori Stizzo, Andrea Pallocchini, Alex Pinna & Uomo Tigre, Andrea Afferni.

Anche quest’anno la chiusura della tre giorni vedra’ il contest per i tatuaggi piu’ belli: potranno partecipare i lavori eseguiti durante la convention o fuori convention. I premi per i vincitori, artigianali e creati appositamente per l’evento, saranno realizzati dall’artista toscano El Rana.

Published by: