EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: roma

Voli

Ryanair Dicembre nuovi voli da Fiumicino

Ryanair  Dicembre nuovi voli da FiumicinoLa compagnia irlandese Ryanair punta a rafforzare la sua presenza sulla base di Roma Fiumicino. Il vettore ha annunciato che, a partire dal prossimo 18 Dicembre, dallo scalo di Fiumicino sono operati nuovi voli giornalieri per l’Italia. In particolare, i voli domestici sono destinati alle regioni del meridione: Sicilia e Calabria; le rotte low cost di Ryanair sono quindi verso Lamezia Terme, Palermo e Catania.

Continue reading

Published by:

Visita Roma: tradizione, storia e curiosità

 romaCi sono viaggi che almeno una volta nella vita è necessario vivere e quello alla scoperta della capitale è uno di questi. Bella, storica, ricca, divertente, giovanile e familiare Roma è una città trasformista in grado di offrire al visitatore quello che desidera.

Ciò non toglie che esistono luoghi che chi sceglie di visitare Roma, sia in compagnia, in coppia, o in famiglia, deve necessariamente raggiungere: te ne segnaliamo 4 fra i più belli.

Il Colosseo il monumento più visitato. Per quanto non tutti lo sappiano, il Colosseo è uno dei monumenti più apprezzati e visitati al mondo e non è un caso che sia diventato icona ed emblema di Roma. Poco distante dai Fori Imperiali (altra tappa obbligata), il Colosseo mette a disposizione dei visitatori anche i suoi sotterranei a patto che si sia effettuata a tempo debito una previdente prenotazione del tour.

Continue reading

Published by:

La Festa della Castagna di Riofreddo

La Festa della Castagna di Riofreddo La Festa della Castagna di Riofreddo dal 01/11/2013 al 02/11/2013″ è un appuntamento storico.

La Festa della Castagna  verrà celebrata con una passeggiata per le vie del borgo. Negli angoli più caratteristici del paese saranno allestiti gli stands per distribuire i piatti tipici della stagione fredda.

La XXX Edizione della Festa della Castagna è un percorso semplice ma suggestivo nel borgo e i rioni del paese,

Continue reading

Published by:

Sagra della Ciambella al mosto a Marino

Sagra della Ciambella al mosto a MarinoIl  20 ottobre 2013, Sagra della Ciambella al mosto, a  Marino (Roma).

La Sagra della Ciambella al mosto di Marino celebra questo particolare dolce la cui ricetta di origine popolare si fa risalire al Seicento. L’ingrediente principale è il mosto ottenuto dall’uva bianca di queste terre, quindi farina, olio extravergine di oliva, zucchero, uvetta, lievito di birra e sale.

Continue reading

Published by:

Roma: al Teatro Salauno, dall’11 al 21 ottobre, “Notte d’inverno con signora e fantasmi”

Roma: al Teatro Salauno, dall'11 al 21 ottobre, "Notte d'inverno con signora e fantasmi"Dall’11 al 27 Ottobre 2013 SALAUNO TEATRO, Piazza di Porta San Giovanni, 10 – Roma: 

Martedi – Giovedi – Venerdì – Sabato ore 21

Mercoledi – Domenica ore 17.30

Nella sua autobiografia, Edith Wharton dichiara di essere stata ossessionata per diversi anni, nella sua adolescenza, da un’assurda paura del soprannaturale, come pure narra della strana, ambigua (e in fondo divertita, vissuta come una sorta di antidoto agli autentici timori) fascinazione costantemente provata dinanzi a prestigiatori, ventriloqui, illusionisti e “maghi”  di ogni genere… Anche per questo, forse, la scrittrice frequentò, sia pure in modo sporadico, il genere tipicamente anglosassone della ghost story, iniziando a “cimentarsi con l’altrove” nel 1909 e continuando a più riprese fino al 1937, anno della sua morte. Le sue “storie di fantasmi”, dunque, punteggiano come una sorta di controcanto una vasta produzione di cui non sono certo un aspetto marginale, rivelandosi profondamente innovative, abolendo qualsiasi effetto à sensation per immettere nell’assoluta “normalità l’evento “disturbante”:  filo conduttore l’ironia, il gioco, l’incredulità e al tempo stesso la meraviglia per i tanti enigmi che la realtà propone a ogni passo…

Attingendo a questi materiali  letterari e biografici, Riccardo Reim mette in scena – facendo proprio il salutare distacco ironico dell’autrice – uno spettacolo che si pone come una sorta di percorso “altro” della mente: nella Parigi degli anni ’20 Madame Edith varca casualmente la porta di un piccolo locale dove si esibiscono curiosi personaggi (semplici ciarlatani?…) che sembrano appartenere a un altro mondo ed evocano, quasi senza volere, inquietanti ricordi – se di tali si tratta… Passato e presente (e futuro?…) vanno a sovrapporsi confondendosi, e d’un tratto ci si accorge che, insensibilmente, una crepa si è aperta chissà quando e come nel solido muro della realtà, rivelando insospettabili, angosciosi “vuoti” che vanno a violare la più rigida, indiscutibile e rassicurante delle nostre convenzioni: quella che sancisce la separazione tra noi e la “zona dell’ombra”, ovvero il mondo dei vivi e quello dei morti.

Protagonista dello spettacolo è Elisabetta De Palo (che con Reim ha una ormai lunga e collaudata consuetudine di lavoro), affiancata da Danilo Celli nonché dal ventriloquo e illusionista (autentico) Andrea Marfori (‘Scapinelli’) con la sua partner Marta Farra, qui anche nell’insolita veste di attori.

Published by:

Sagra del Tartufo a Canterano Sabato 12 ottobre

Sagra del Tartufo a Canterano Sabato 12 ottobreSabato 12 ottobre 2013 Piazza Roma a Canterano (Roma) si apre la Sagra del Tartufo. Canterano, meta pochi chilometri da Roma,  vi aspetta con la sua  sagra che si svolgerà lungo le vie del borgo. Un evento gastronomico dedicato al tartufo, prodotto dei boschi .

Potrete degustare piatti a base di tartufo nel piccolo borgo. Durante l’evento sarà possibile acquistare al dettaglio il tartufo nero. Gli stand apriranno alle ore 17.00, c on uno squisito menù: Bruschette al tartufo,Tonnarelli al tartufo, Uova al tartufo e buon vino.

Per informazioni: Comune di Canterano Telefono: 0774803023

Published by:

Festival della Canzone Romana: ricordando Franco Califano

Festival della Canzone Romana: ricordando Franco CalifanoSegnato dalla perdita di un grande amico e assiduo frequentatore della rassegna, quest’anno il Festival della Canzone Romana, giunto alla ventitreesima edizione, sarà dedicato all’indimenticabile Franco Califano.

Domenica 6 ottobre 2013 al Teatro Olimpico di Roma dalle ore 18 avrà luogo la finale della prestigiosa iniziativa ideata da Lino Fabrizi nel 1991, intesa a valorizzare il patrimonio della romanità in musica attraverso un concorso aperto a compositori, autori e interpreti di questo genere musicale. Coadiuvato nell’organizzazione da Maurizio Fortini, Fabrizi ha voluto per questa edizione premiare la tradizione, invitando un nutrito parterre di artisti che hanno lasciato nelle proprie canzoni indimenticabili ed inequivocabili i segni del loro talento ed orgoglio romano.

Tra questi, avremmo il piacere di vedere sul palcoscenico Lando Fiorini, Edoardo Vianello, i Cugini di Campagna, Giorgio Onorato, Alberto Laurenti, Paolo Gatti, Maurizio Fortini con I Musici Romani, insieme anche alle azioni coreografiche folcloristiche compiute dal balletto della Crazy Gang. Andrà così in scena la Roma folkloristica delle carrozzelle, dei tramonti e le fontane, ma anche quella quotidiana, con i suoi crucci e le sue storie d’amore, oltre ad un omaggio speciale compiuto al Maestro Califano che proprio sullo stesso palco un anno fa si esibì in particolari “chicche” del suo storico repertorio.

La direzione artistica del festival è curata da Edoardo Vianello, artista che – secondo i dati forniti dalla SIAE – ha superato la soglia dei 50 milioni di dischi venduti in tutto il mondo e che ha rilanciato la canzone romana proprio con i testi elaborati insieme a Franco Califano per i Vianella: al Califfo dedicherà una piccola finestra di canzoni in comune nonché l’interpretazione del primo brano in assoluto scritto insieme: Da molto lontano.

L’evento, presentato dal giornalista Stefano Raucci e dalla showgirl Loretta Rossi Stuart, vedrà accedere sul palco i tre finalisti del concorso, che quest’anno sono Isabella Alfano, il duo Alex e Miriam e Simone Meschini.

Nel corso di oltre un ventennio, il Festival della Canzone Romana ha visto succedersi artisti come Renato Zero, Nino Manfredi, Carlo Verdone, Franco Califano, Gabriella Ferri, Giancarlo Magalli, Michele Mirabella, Enzo Salvi, Lando Fiorini, Enrico Brignano, Mario Scaccia, Isa Di Marzio, Fiorenzo Fiorentini, Gigi Sabani,Sergio Centi,La Sora Lella Fabrizi, Luciano Rossi, Rodolfo Laganà, I Vianella, Bobby Solo, Mal, Tony Santagata, I Cugini di Campagna, Stefano Masciarelli, il Maestro Stelvio Cipriani, Manuela Villa, Giorgio Onorato, La Schola Cantorum, I Baraonna, Stefano Rosso, Alfiero Alfieri, Alba Parietti, Mita Medici, Pamela Prati, Milena Miconi, Nadia Bengala, Loretta Rossi Stuart, Alberto Laurenti, la Crazy Gang, Francesco Vergovich, Stefano Raucci, Angelo Blasetti e tanti altri. La continuità di questa manifestazione, portata avanti con dedizione e passione, è un significativo esempio di come sia necessario diffondere e proseguire un percorso storico attraverso un’antologia di brani, dedicati o ambientati a Roma, che spazia dal 1800 ai giorni nostri.

Published by: