EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: marocco

Viaggio in Marocco, il paese sospeso tra mito e realtà

Viaggio in Marocco, il paese sospeso tra mito e realtàIl Marocco, paese magico, è l’ideale per una vacanza di fine estate. In Marocco sino a tutto settembre, il mare è consigliatissimo, come pure sarà ottima meta per chi intende visitare il luogo, in un tour veramente particolare.

Il Marocco sembra sospeso tra mito e realtà: le leggendarie città di Tangeri, Casablanca e Marrakech evocano profumi di spezie e atmosfere misteriose. Terra dai mille volti, in un paesaggio indimenticabile ,e che muta ad ogni istante e tra una popolazione ospitale e gentile. Impossibile non citare i memorabili paesaggi, in particolare il deserto del Sahara e le sue catene montuose: l’Alto Atlante, Chefchaouen e Oregano che offrono numerose attività di svago all’aperto.

Per i turisti che vogliono semplicemente rilassarsi esistono invece incantevoli paesi e spiagge sul mare. La costa marocchina ospita spettacolari villaggi di pescatori come Essaouira e spiagge come Plage Quemada e Lallafatma.

Il sud del Marocco, meno conosciuto è veramente straordinario, il suo paesaggio è unico, c’e’ il mare di sabbia. Qui il deserto di sabbia assume grazie al vento l’aspetto di onde marine. Marrakech, la perla del Sud, è la città del divertimento . Al suo centro c’è una piazza che durante la giornata si trasforma praticamente in un enorme mercato con bancarelle che vendono prodotti di ogni tipo, fra cui tappeti, stoffe, mobili, gioielli, oggetti di radica, pelletteria e antiquariato sopraffino. Di sera invece le bancarelle dei mercanti lasciano il posto a chioschi con panche dove è possibile mangiare cibi preparati al momento ascoltando cantastorie e musicisti ambulanti.

Marrakech apre le porte alla parte suggestiva del paese, passando per il Passo del Tichka (2.260 metri), dove potrete ammirare paesaggi suggestivi e le tante e meravigliose kasbahs, fino a raggiungere il deserto. Qui le antiche kasbah color ocra appaiono come per incanto tra il verde acceso dei palmeti, mentre la neve sulle cime più alte contrasta fortemente con il paesaggio desertico e le calde temperature primaverili.

Il maestoso deserto marocchino, il Sahara, è un’esperienza unica al mondo. Ma c’è un altro luogo in Marocco, molto meno conosciuto: si chiama Erg Chegaga ed offre uno spettacolo naturale sorprendente, con le dune più alte del Paese che raggiungono un’altezza di oltre 300 metri. Ma soprattutto, è un luogo più difficile da raggiungere e ciò consente di mantenere intatto il suo fascino e la sensazione di avventura..

E poi continuiamo il nostro viaggio verso Casablanca e Ourzazate, la Valle delle Rose e le dune dorate, i fenicotteri rosa e il palmeto di Zagora: montagne, deserto e natura sono i protagonisti assoluti del viaggio nel Marocco del Sud.

Published by:

Peace Tour, una vacanza solidale in Marocco

Peace Tour, una vacanza solidale in Marocco King Holidays aderisce al progetto Peace Tours, promuovendo due proposte di viaggio in Marocco di 5 e 8 giorni, con partenza a date fisse da Milano e Roma.

Peace Tours è un’iniziativa di Munditinera Cultural Bridges, agenzia incoming specializzata nella realizzazione di itinerari turistici in Marocco, e nasce con il patrocinio dell’International Institute for Peace through Tourism, del quale condivide la mission: “Incoraggiare e facilitare le iniziative turistiche vertenti alla promozione della comprensione internazionale, della preservazione dell’ambiente e del patrimonio culturale locale, ed attraverso queste iniziative contribuire alla creazione di un mondo più pacifico e sostenibile”.


Un modello di turismo solidale, che prevede anche la devoluzione di una quota proporzionale del costo dei pacchetti al Comitato Internazionale della Croce Rossa (ICRC) in favore delle vittime di conflitti armati.

Particolarmente ricercati gli itinerari: il primo “Marocco Storico” di 5 giorni mira ad esaltare gli esempi di armonica e pacifica convivenza delle diverse anime del Marocco. È il caso di Fes, la capitale culturale e religiosa del Paese nota per le scuole coraniche (Mederse) e per la sua Medina, la più estesa del mondo arabo, e di Tangeri, dove le popolazioni di origine berbera, araba, spagnola e francese convivono in un’atmosfera aperta e cosmopolita. Il tour prevede un incontro ecumenico con una comunità locale sul tema della visione cristiana del dialogo tra culture e la possibilità di affrontare lo stesso argomento con relatori qualificati di fede islamica. In tutte le tappe del tour, inoltre, le comunità religiose con sacerdote al seguito possono celebrare la Santa Messa in chiese cattoliche autorizzate al culto.

Il circuito “Marocco Omnia” di 8 giorni, si concentra maggiormente sul sud del Paese, con una lunga parentesi dedicata al deserto: un percorso in 4×4 lungo la prima parte della vecchia pista Parigi – Dakar, una sosta in un villaggio berbero di minatori che estraggono marmo fossile e un incontro con una famiglia nomade, che offrirà un tipico “thé nel deserto” sotto la sua tenda. Previsti anche la visita di una scuola elementare sahariana, una passeggiata in dromedario sulle dune di Merzouga e un pernottamento in bivacco, con cena, canti e danze tipiche berbere. Anche in questo caso il tour comprende incontri e conferenze sul tema del dialogo e l’interscambio tra le culture e le religioni.



PACCHETTO “MAROCCO STORICO” – da Roma e Milano – 5 giorni e 4 notti
Partenze a date fisse 11 giugno, 16 settembre, 14 ottobre
Quote a partire da 689,00 euro a persona
Tappe principali: Casablanca – Rabat – Tangeri – Meknes – Fes – Volubilis

PACCHETTO “MAROCCO OMNIA” – da Roma e Milano – 8 giorni e 7 notti
Partenze a date fisse 20 giugno, 02 settembre, 10 ottobre
Quote a partire da 948,00 euro a persona
Tappe principali: Casablanca – Rabat – Fes – Erfoud – Merzouga – Ouarzazate – Marrakech

I pacchetti comprendono: volo di linea A/R, trasporto in bus di dimensioni proporzionate all’entità del gruppo, pernottamenti, guide locali parlanti italiano, accompagnatore parlante italiano, trattamento di pensione completa, ingressi e visite ai monumenti, facchinaggio in hotel, servizi di segreteria per i contatti con le comunità locali e l’organizzazione delle conferenze. Il pacchetto Omnia include anche un’escursione in 4×4 e una cena folkloristica.

Published by: