EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: cuneo

Halloween al Castello della Manta

Halloween al Castello della Manta Un’occasione imperdibile per ricordare la festività di Halloween nelle affascinanti sale del Castello della Manta (CN) – proprietà del FAI – Fondo Ambiente Italiano. Una serata coinvolgente quella di Halloween al Castello della Manta, dove gli attori della Compagnia Torino Teatro, proporranno una rievocazione teatrale  degli episodi più misteriosi e oscuri legati alla storia del Castello  e ai personaggi che vi hanno vissuto.

Continue reading

Published by:

Mangiatour 2013: serata all’insegna di gastronomia, divertimento e musica

Mangiatour 2013: serata all'insegna di gastronomia, divertimento e musicaCamerana, piccolo comune del cuneese, immerso nelle Langhe, con magnifici paesaggi naturali ricchi di storia e di arte. Il 6 luglio, come ogni anno, sotto lo sguardo vigile della possente torre medioevale, si potrà passeggiare fra le vie del paese e partecipare al Mangiatour, una passeggiata gastronomica serale, dove si possono gustare diversi menù con specialità longarole, come gli antipasti misti, ravioli al plin, carne alla brace con contorni vari, formaggi, dolci  e il buon vino delle langhe; il tutto allietato dalla musica che imperverserà fino al mattino.

Alle 19.30 si inizierà la Baby Dance, un programma d’animazione per bambini, e non solo, condotto da Federico Grosso BomberHouse Voice, mentre artisti di strada come il giullare, il tatuatore e la chiromante Madame Zorà, allieteranno la serata. Si proseguirà con il liscio de I Bravom e la musica live con i Dream Sky. Poi, fino a notte inoltrata, si ballerà con la musica disco con le note del trio Matsuri Creators. Chi parteciperà a questa notte all’insegna del gusto e dell’allegria, non potrà rimanere deluso.

Published by:

Albenga: dal 6 aprile si parte per itinerari sacri della fondazione San Michele onlus di Cuneo

eacfe4b1c1ALBENGA- Una serie di gite ed escursioni per conoscere il patrimonio devozionale, storico e culturale dell’entroterra ligure e del Basso Piemonte: è questa in estrema sintesi la proposta della Fondazione San Michele Onlus, che ha presentato il programma delle visite culturali volte alla conoscenza ed alla valorizzazione del grande patrimonio spirituale, storico e artistico dei Beni Culturali Ecclesiastici della provincia di Cuneo e dell’entroterra ingauno. Ceva, Mondovì, Calizzano, Alto, Caprauna e le ricchezze artistiche delle diocesi cuneesi saranno le mete della sesta edizione di questa importante proposta che le Diocesi della Provincia di Cuneo rivolgono a quanti sono interessati a conoscere il patrimonio artistico di un’ampia area estremamente eterogenea dal punto di vista del paesaggio, delle tradizioni, delle manifestazioni culturali ed artistiche. “ Si tratta- dicono gli organizzatori- di venti itinerari e tre escursioni a piedi che si svolgeranno tra aprile e novembre a cui si aggiungerà un appuntamento a dicembre in concomitanza con le festività natalizie, sul tema della Natività. Alcuni itinerari faranno conoscere alcune importanti confraternite sodalizi laicali esistenti sin dal Medioevo, che hanno caratterizzato nei secoli la storia delle nostre comunità e segnato il territorio con interessanti edifici di culto sede dei riti religiosi e dell’attività di mutuo soccorso dei confratelli. Alcuni itinerari apriranno le porte di oratori e confraternite che recano al loro interno tracce della storia di queste associazioni e preziose testimonianze artistiche”. Itinerari e visite riguardano chiese e monumenti appartenenti alle diocesi di Cuneo, Alba, Fossano, Mondovì e Saluzzo. Il primo itinerario è in programma sabato 6 aprile ad Alba: “ Il culto della Croce nella Diocesi di Alba” ne è il titolo.
Per avere maggiori informazioni sulle iniziative e gli itinerari è possibile consultare l’elenco ed il calendario delle aperture presente all’interno dell’opuscolo che è scaricabile dal sito  www.fondazionesanmichele.it.
CLAUDIO ALMANZI

Published by:

Cuneo Fiera Nazionale del Marrone Quattordicesima edizione

La Fiera Nazionale del Marrone   apre i battenti  a Cuneo il 18 e si protrarrà sino al 21 ottobre. Appuntamento nel centro storico del capoluogo :piazza Galimberti, via Roma, largo Audiffredi, piazza Torino, piazza Virginio, via Santa Maria. Castagne e tanto altro, nel rispetto della natura e del radici culturali del cuneese.

Oltre ai momenti esclusivamente enogastronomici la Fiera, offre ampio spazio anche all’artigianato , ai  laboratori didattici,ad iniziative culturali e di intrattenimento
La Fiera Nazionale del Marrone si apre a  chiunque desideri vivere un fine settimana a stretto contatto con la genuinità, l’artigianato, le tipicità e il folklore delle valli cuneesi

Gli orari della fiera:
Giovedì 18 ottobre: dalle 17,00 alle 23,00
Venerdì 19 e Sabato 20 ottobre: dalle 10,00 alle 23,00
domenica 21 ottobre: dalle 10,00 alle 21,00
Ingresso libero

Published by:

Oneglia: il 23 giugno tornano i fuochi di San Giovanni

Oneglia: il 23 giugno tornano i fuochi di San Giovanni San Giovanni, tra fiere è feste è l’appuntamento principe dell’estate. Ad Oneglia la festa di San Giovanni dura ben 11 giorni. Da  venerdì 15 a lunedì 25 giugno, alla Spianata Borgo Peri.

La fiera di San Giovanni   si terrà domenica 17. Mentre la  sera del 23 sul molo lungo verranno accesi i fuochi di San Giovanni e, sembre il 23  la Rabina ospiterà un’inedita expo canina. In Calata Cuneo, quarta edizione di “Mercantineja”, con decine di stand.

Published by: