EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: cavalli

A Merano tra ippica e degustazioni: 27 e 28 settembre 2014

A Merano tra ippica e degustazioni: 27 e 28 settembre 2014Il 27 e il 28 settembre l’ippodromo di Merano ospiterà importanti manifestazioni legate al mondo dell’ippica. Il pomeriggio di sabato 27, infatti, si svolgerà il Premio delle Nazioni- Crystal Cup, mentre, la giornata di domenica 28 sarà dedicata al 75°Gran Premio Merano Forst, evento dal grande richiamo internazionale, in grado di regalare ogni anno emozioni. Continue reading

Published by:

Il Palio di Asti Domenica 15 Settembre

Il Palio di Asti Domenica 15 SettembreDomenica 15 Settembre ad Asti si corre il Palio più antico d’Italia, una tradizione antica di otto secoli, un’autentica Festa che ha saputo conservare inalterati nel tempo i suoi tratti distintivi, peculiarità che hanno contribuito a renderlo uno spettacolo veramente unico: “Il Palio di Asti”

Milleduecento figuranti in costume medievale, ventuno cavalli al canapo, la città imbandierata, le cene propiziatorie della vigilia: sono questi gli ingredienti che fanno del Palio l’appuntamento piu’ atteso del settembre astigiano. Non e’ solo la tradizione che muove la città, ma e’ la passione sincera dei borghigiani che alimenta una festa lunga un anno.

Tra le iniziative collaterali, di questa edizione, da non perdere il “Palio degli Sbandieratori”, che il giovedi’ antecedente il Palio accende di suoni e colori Piazza S.Secondo: una parata dedicata alla nobile arte della bandiera messa in scena dai gruppi rionali di sbandieratori.
Venerdi’ sempre in Piazza S.Secondo,apre i battenti il mercatino del Palio: ogni Comitato offre curiosi e originali souvenirs rigorosamente confezionati con i colori di ogni borgo,rione e comune partecipante al Palio.
Per cogliere appieno il clima del Palio non mancate alle cene propiziatorie nelle vie e nelle piazze: tra canti, balli, gastronomia e spettacolo si esorcizza la notte della vigilia nell’attesa della vittoria del giorno dopo .

Programma di domenica, giornata conclusiva del palio di Asti

ore 10 – presso le Parrocchie cittadine: cerimonia della benedizione del cavallo e del fantino.

ore 11 – Piazza San Secondo: esibizione degli sbandieratori dell’A.S.T.A.

ore 12 – Piazza San Secondo – Municipio: iscrizione ufficiale di fantini e cavalli.

ore 14.00 – Piazza Cattedrale: avvio del Corteo Storico con la partecipazione di milleduecento figuranti in costume medievale. Il primo a sfilare è il vincitore dell’anno precedente, seguono gli altri borghi classificati. L’ordine dei successivi è stabilito dalla sorte.
Il corteo è aperto dal Gruppo del Capitano del Palio e rappresenta momenti di vita medievale.

Percorso del Corteo Storico:
Piazza Cattedrale, Via Caracciolo, Piazza Cairoli, Corso Alfieri, Via Gobetti, Piazza San Secondo, Via Garibaldi, Via Gardini, Piazza Alfieri.

ore 16 – Piazza Alfieri: Corsa del Palio con cavalli montati “a pelo” (senza sella); tre batterie da sette cavalli, finale da nove.

ore 17 – Esibizione degli sbandieratori.

ore 18 – Finale ed assegnazione del Palio.

Published by:

Sardegna Gavoi “Su palu de Sa Itria” domenica 28 Luglio 2013

Sardegna Gavoi "Su palu de Sa Itria" domenica 28 Luglio 2013 Il 28 Luglio, a Gavoi, Nuoro, si tiene “Su palu de Sa Itria”, un palio suggestivo e dalla storia antica. L’evento, che si svolge in una zona campestre nella quale sorge il Santuario dedicato a Sa Itria, attira un pubblico molto numeroso che proviene da tutta la Sardegna.

L’appuntamento è fissato per le ore 17.00. Per partecipare all’esibizione a cavallo è necessario regolarizzare l’iscrizione rivolgendosi al comitato. Dopo il palio, è possibile assistere al Festival dell’organetto.

“Su palu de Sa Itria” è inserito nelle celebrazioni religiose e profane che caratterizzano la festa campestre in onore di Santa Itria.

Alcuni momenti del ricco programma sono particolarmente suggestivi, come per esempio il rientro dal santuario diretti a Gavoi. In questa occasione si possono ammirare i costumi tipici ma anche le bellissime evoluzioni a cavallo ad opera dei fantini del paese .

I festeggiamenti si protraggono da sabato 27 a mercoledì 31 Luglio quando, i cavalieri e i novenanti lasceranno il santuario per tornare a Gavoi.

La festa di quest’anno vanta un cartellone piuttosto nutrito, grazie anche alla sponsorizzazione della regione Sardegna che ha voluto inserire questa antica e suggestiva festa fra le più importanti di tutta l’isola.

Published by: