EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tag Archives: cattolica

La Notte Rosa 2013, il ‘Capodanno’ della riviera adriatica

La Notte Rosa 2013, il 'Capodanno' della riviera adriatica La Notte Rosa 2013, il ‘Capodanno’ della riviera adriatica. Una formula magica per tre giorni di magia:  feste in spiaggia, intrattenimento per bambini, enogastronomia, readings, spettacoli, dj set .

Il 5 luglio centodieci chilometri di costa, da Bellaria a Cattolica,  vedranno, 300 eventi, 100 artisti impegnati, 2 milioni di lampadine e 1500 punti luce rosa. E sì perchè l’atmosfera si accende di rosa, i viali e le piazze, i monumenti, gli hotel e gli stabilimenti balneari, e anche gli ospiti della Riviera, si vestiranno di rosa: t-shirt , costumini, parrucche o occhiali rigorasamente nella scala di gradazione pink. Quale più del colore rosa può  raccontare la Riviera come luogo di incontro, di ospitalità, di gentilezza, di sentimenti?  Ogni località interpreta il tema in modo creativo ed unico per regalare al pubblico una notte di intense emozioni, una notte in cui la Riviera diventa un grande palcoscenico dove tutti sono protagonisti .  

Se l’appuntamento con la Notte Rosa 2013 è per venerdì 5 luglio, il suo primo assaggio sarà sabato 29 giugno con la Molo Street Parade a Rimini che vedrà come ospiti d’onore Boy George e Taboo dei Black Eyed Peas 

 Tema della della serata più divertente dell’estate italiana è l’anima, quella dei luoghi e delle persone.  L’anima della Riviera Adriatica, con la sua gente, la sua storia, le sue città. L’anima del divertimento e della cultura di questa terra. ‘AsaNisiMasa’ l’anima in alfabeto serpentino, usato dai bambini del film di Fellini .

Ad aprire lo spettacolo sul palco venerdì 5 luglio, Gino Paoli, che al di Lido delle Nazioni, sarà accompagnato dall’orchestra di Giuliano Palma. La stessa sera suoneranno anche Andrea Mingardi (a Gatteo Mare), Radio Bruno Estate con Ron e Noemi a Cesenatico, Jerry Cala’ a Savignano, Antonello Venditti in piazzale Fellini a Rimini, Malika Ayane a Riccione e Benny Benassi animera’ la notte del Cocorico’.

 

 

 

Sabato 6 il bis, aperto all’alba dall’evento forse piu’ suggestivo della rassegna: Michael Nyman, il pianista della colonna sonora ‘Lezioni di Piano’, unira’ la sua musica minimalista e ricca di atmosfera al sorgere del sole sulla spiaggia di Riminiterme dalle cinque del mattino. La sera, alle 21.15, la coppia Trilok Gurtu-Enrico Rava fara’ risuonare le proprie trombe in piazzale Fellini, mentre a Lido di Spina Boosta dei Subsonica e’ il nome di punta del Plug Festival. Spazio anche ai piu’ piccoli con la ‘Notte rosa dei bambini’ a Igea Marina: venerdi’ con Peppa Pig, sabato con il musical della Sirenetta.

Published by:

Adriatico: una speciale vacanza a Cattolica, perchè no?

cattolicaTrascorrere una vacanza a Cattolica è un’esperienza indimenticabile per adulti e bambini. E’ conosciuta come la regina dell’Adriatico per la vastità della sua offerta in termini di locali, arte ed occasioni di svago. Le origini di Cattolica, risalgono all’epoca romana come hanno dimostrato i reperti emersi durante varie campagne di scavo. Dopo l’inaugurazione della ferrovia, nella seconda meta del 1800, inizia la fortuna turistica di questo centro che, ancora oggi, è considerato una delle mete più ambite per vacanze all’insegna del relax e del divertimento. La città sorge in una posizione favorevole, dalla quale sono facilmente raggiungibili le altre località della Riviera Romagnola come Rimini e Riccione. A Cattolica si trova il rinomato Acquario costituito da più vasche, all’interno delle quali si possono ammirare rettili, murene, squali, lontre ed altri animali marini. Visitare questo Acquario, è un’esperienza formativa ed aiuta a conoscere lo spettacolare mondo animale; i più coraggiosi possono anche nuotare in compagnia degli squali, naturalmente in completa sicurezza. Inoltre, si può accedere ad una vasca particolare, quella tattile, nella quale, in presenza dello staff, si ha la possibilità di toccare gli animali. L’Arena della regina, noto anche come Teatro regina, è un ampio e curato spazio nel quale vengono organizzati spettacoli e varie manifestazioni che animano le serate estive. E’ stato inaugurato da Katia Ricciarelli e dispone di più di settecento posti a sedere.

Nella sede dell’ex ospedale dei pellegrini, si trova il Museo della regina che conserva numerosi reperti archeologici; è suddiviso in due aree: una relativa alla marineria e l’antiquarium. Quest’ultimo raccoglie numerosi resti storici, in particolare quelli provenienti dagli scavi di piazza del mercato. Invece, l’aerea dedicata alla marineria custodisce imbarcazioni d’epoca e altri reperti rari. Cattolica, oltre il mare può pregiarsi di un centro storico piuttosto curato e vivace che è anche una grande isola pedonale. fra le vie più frequentate, certamente Via Dante e Via Bovio. Al centro, è possibile fare shopping nei numerosi negozi di lusso, assaporare le delizie gastronomiche del territorio e passeggiare lungo ombrosi viali alberati. Inoltre, non sono rari i concerti e gli spettacoli che allietano le serate e che richiamano un gran numero di turisti e residenti. Altro punto nevralgico della città è la Piazza del mercato, un’area verde, ricca di negozi che è anche luogo di aggregazione dove è possibile riposarsi o passeggiare all’ombra. in questa Piazza, si erge la struttura del mercato coperto che risale al 1926.

Il porto di cattolica, è particolarmente suggestivo a causa di un maestoso faro, vicino al quale si può ammirare una bella rosa dei venti, e della piazza limitrofa. Dal porto, si può visitare il lungo mare Rasi Spinelli dal quale si può raggiungere la bellissima Piazza delle sirene, luogo di ritrovo per cittadini e turisti. Proprio nella zona del porto, ogni estate si celebra una messa speciale, dedicata a tutti i caduti del mare, alla quale partecipano anche delle imbarcazioni.

Published by: