EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tags:

Stintino: tutto pronto per Capodanno. L’Isthintini 2014

Comment

Uncategorized

Stintino, fuochi d'artificioArrostita e fuochi d’artificio per il primo Capodanno stintinese
Tutto pronto per la manifestazione con la musica in piazza: a disposizione una navetta che partirà da Sassari passando per Porto Torres, Sorso e Sennori.

Va verso il tutto esaurito la prima edizione del Capodanno stintinese, “L’Isthintini 2014”. L’evento di Stintino, grande novità nella mappa dei capodanni regionali sembra davvero aver colpito nel segno: lo confermano le prenotazioni a pioggia arrivate verso le strutture ricettive e gli appartamenti del paese che si aggiungono ai tanti proprietari di seconde case che riapriranno le loro abitazioni per l’occasione.


Il paese si prepara a festeggiare l’arrivo del nuovo anno con un grande spettacolo in piazza tra musica, animazione, arrostita e fuochi d’artificio. «Si tratta di una festa per tutti, famiglie e giovani, che si propone alternativa ad altre iniziative di piazza, l’ennesima testimonianza che Stintino non vuole essere una località viva solo d’ Estate ma un paese da vivere tutto l’anno» ha dichiarato il sindaco Antonio Diana che, insieme all’assessore al Turismo Angelo Schiaffino, ha allestito l’evento programmato già da alcuni mesi.
Buona anche la risposta dei locali, bar e ristoranti del paese che in larga parte saranno aperti durante la serata del 31 dicembre ma anche la mattina del 1° gennaio per assicurare il servizio di prima colazione e caffetteria.

Prosegue così la lunga serie di appuntamenti organizzati dall’amministrazione comunale e che, da metà dicembre, tra presepe a grandezza naturale per le vie del paese, concerto di Natale, festa per la famiglia e torneo di carte accompagneranno gli stintinesi sino all’Epifania.

Il 31 dicembre, con la prima edizione del “Capodanno stintinese”, la piazza dei 45 si animerà già a partire dalle ore 18. Sul palco, per suonare e cantare, saliranno artisti quali Apocalipse, Granade (rap), La Pillola, Ludus in Krapula (ragge ska) e ancora Gionata feuer frei con i suoi spettacolari giochi di fuocoe il dj Daniel Nove fino a notte fonda. .

Sulla piazza, intanto, i volontari della Pro loco daranno il via alla grande arrostita e alla preparazione di cotechino con lenticchie, di buon auspicio per il nuovo anno, e distribuiranno free drink a sorpresa.

 

Allo scoccare della mezzanotte, da Piazza dei 45 (anche questa è una novità) sarà possibile assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio.

Per l’occasione, l’amministrazione comunale ha pensato di attivare un servizio navetta (anche questa pare molto gettonata con diverse prenotazioni già registrate) per consentire di raggiungere il paese a quanti vogliano evitare di guidare con la propria autovettura o, per vari motivi, non abbiano la possibilità di farlo.

Per viaggiare con l’autobus, messo a disposizione dalla società “Anglona tour”, sarà necessario prenotare chiamando ai numeri 348.39.47.808, 079.52.00.81, 340.99.72.200. La navetta, a pagamento, partirà da Sassari per Stintino, passando per Sennori, Sorso e Porto Torres.

L’amministrazione comunale, che ha iniziato a programmare gli eventi da agosto ha investito molto in questa iniziativa, in termini di comunicazione e forse questa è stata la chiave della risposta positiva che l’evento sta riscuotendo.

 

Il Capodanno stintinese è organizzato dal Comune, assessorato al Turismo, in collaborazione con la Pro loco di Stintino e l’associazione Limes.

Leave a Reply