EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Stintino: a Pasquetta con Povia

Comment

Sardegna

 

Windsurf2Nel fine settimana di Pasqua  anche “Stintino funboard event” tappa del campionato regionale di windsurf.

 Saranno una Pasqua e una pasquetta tra sport e musica quelle che, in tanti, potranno trascorrere quest’anno a Stintino. Il mare della splendida località turistica del nord Sardegna si colorerà con le vele dei campioni di windsurf che si sfideranno nelle acque stintinesi per il titolo di campione regionale sardo di slalom. Il piazzale della Pelosetta, invece, si animerà con la musica che gruppi rock suoneranno tutto il pomeriggio. In serata, grande attesa per il concerto di Povia con “Siamo italiani” tour, unica tappa sarda del cantautore.

Il weekend di Pasqua, dal 19 al 21 aprile, si aprirà con la prima tappa del campionato regionale sardo di slalom,  lo “Stintino funboard event”. L’appuntamento che darà il via alla stagione agonistica del windsurf è stato organizzato da associazioni e operatori turistici stintinesi. Tra i promotori la Pro loco di Stintino, la Lega navale Golfo dell’Asinara, il Circolo nautico Torres, il Circolo nautico sottovento e numerosi operatori turistici stintinesi.

Le spiagge della Pelosa e dell’Approdo saranno quindi il punto di ritrovo. La tappa stintinese sarà una delle cinque valide per il titolo regionale di slalom. La regata si svolgerà sotto le sigle della Federazione italiana vela (Fiv) e della Associazione italiana classi windsurf (Aicw).

Il lunedì di pasquetta, 21 aprile, la musica accompagnerà quanti vorranno organizzare la loro gita fuori porta nella località turistica.

«Stintino si conferma polo d’attrazione – afferma il primo cittadino Antonio Diana–, non soltanto per le sue bellezze naturali. E allora anche questi eventi, tra sport e musica, ci permettono di diversificare la proposta Stintino e possono rappresentare l’occasione per i nostri operatori del settore turistico per allungare la stagione».

Nel piazzale che si affaccia sulla spiaggia tra le più belle d’Italia, secondo la classifica di Tripadvisor, quattro gruppi musicali si daranno il cambio per l’intero pomeriggio. L’appuntamento è stato interamente organizzato dall’assessorato al Turismo del Comune di Stitnino, in collaborazione con la Pro loco di via Sassari.

«Visto il grande successo ottenuto a capodanno, abbiamo voluto proporre una formula molto simile – afferma l’assessore al Turismo Angelo Schiaffino – con tanta musica e un concerto finale, con un cantante di richiamo nazionale. Siamo convinti che questo genere di proposte richiamino un pubblico eterogeneo che, oltre a trascorrere una giornata fuori porta, voglia trovare anche un’occasione di svago e divertimento».

A dare il via alla musica sarà DJ Set che alle 13 inizierà a proporre i suoi dischi.Alle 14 sarà la volta della musica pop-rock dei Kenatruccos, Roberta Usai, Rita Casiddu e Paolo Poddighe quindi a seguire, alle ore 16, ecco i suoni Ska dei World BeatAlle 18 l’atteso concerto di Povia che proporrà, sicuramente, alcuni tra i suoi più famosi brani: I bambini fanno ooh, Mia sorella, Fiori, Luca era gay, Non è il momento, Vorrei avere il becco, Il mondo è di tutti, E non passi e Siamo italianil’ultimo singolo del 2013.

Nel piazzale antistante la Pelosetta, la Pro loco stintinese allestirà alcuni stand che, a partire dalle 12, distribuiranno bevande e panini. Così come per l’ultimo dell’anno, anche questa volta ci sarà un pullman pronto a partire da Sassari e Porto Torres per portare a Stintino chi, magari, non ha la disponibilità di una automobile.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare l’associazione Limes al 348.39.47.808.

Leave a Reply