EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Splendido Gargano La Baia delle zagare

Comment

Campania Consigli

La Baia delle zagare è un tratto incantato della costa pugliese. Il nome deriva dal profumo dei fiori degli alberi di arancio che sono presenti. Questa baia si trova nel parco nazionale del Gargano ed è considerata fra le più belle della zona. Il Gargano è un’area protetta dove si riscontra un numero elevato di biodiversità.

La Baia delle zagare è chiamata anche baia dei mergoli, questo perché nelle vicinanze nidificano merli ed altri uccelli. Il litorale è equidistante sia da Mattinata che da Vieste.

La costa è ombreggiata da profumati pini, mentre la sabbia è bianca, pulita ed attrezzata. La baia delle zagare è raggiungibile o attraverso l’hotel che ne porta il nome oppure via mare.

Si trova in un’insenatura magica, ricca di di possenti scoglie e faraglioni. Il mare cristallino è incastonato da splendidi faraglioni e falesie di calcare; i fondali sono ricchi di grotte e molto popolati, grazie alla vicinanza con la riserva naturale di Monte barone. Il mare è molto bello perché possiede fondali sabbiosi, indicati a chi ama nuotare o praticare immersioni subacquee.

Lungo la strada che corre fra Mattinata e  Vieste si trova la spiaggia di Vignanotica. Il litorale è particolare perché è composta da ciottoli e sabbia. Ad incorniciare le acque, degli alti scogli di calcare. L’arenile è dotato di servizi, compresi punti ristoro e stabilimenti balneari. La spiaggia di Vignanotica è comunque piuttosto tranquilla e si può godere della bellezza del mare e della natura in perfetta tranquillità.

Leave a Reply