EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Scegliere una locations giusta per la tua festa

Comment

Consigli

 

Ci sono tantissime occasioni per poter festeggiare e ormai non c’è evento della vita che non comprenda anche un piccolo ricevimento, se non addirittura uno in pompa magna! Compleanni, diplomi, lauree, promozioni e semplici ricorrenze meritano di essere festeggiate in location di tutto rispetto.

Una volta ci si limitava a battesimi e cresime e comunioni, adesso anche gli eventi aziendali e tutte le ricorrenze possono essere un’occasione per festeggiare al meglio. Roma è una grande città ed offre moltissime strutture ed occasioni per poter organizzare una festa indimenticabile, soprattutto se l’evento è importante.

Scegliere la location

Per le feste private a Roma ci sono locali per tutti i gusti, che possono essere prenotati con un certo anticipo e fungere da cornice per l’evento. Si possono organizzare feste nelle discoteche, nelle ville e nei pub, ma anche spazi più particolari, come barconi sul Tevere e parchi immersi nel verde. Le feste possono essere anche a tema particolare, magari assecondando la vocazione del posto dove viene organizzata, oppure in stile classico.

Il catering e l’animazione

Oltre alla location serviranno altre cose ed è sempre bene pensarci per tempo. Uno dei punti chiavi di definire è il catering che deve essere adatto all’importanza dell’evento e che di solito deve essere ben valutato, perché da esso dipende una bella fetta del costo finale. Le fasce di spesa sono legate al tipo di evento, quindi per un compleanno per bambini o per un anniversario di nozze si troveranno prezzi molto diversi. Da non trascurare i cooking party, che vanno molto di moda: in questo caso il catering viene preparato direttamente dagli invitati!

L’animazione è la chiave di una festa ben riuscita, e può essere di moltissimi tipi. Per i bambini su Roma si trovano decine di idee che vanno dai personaggi Disney alle attività da fare in gruppo fino ai giochi classici con animatori, che a seconda della location sono già parte del pacchetto. Per le feste per i grandi, invece non può mancare un dj esperto che metta la musica e che sia coinvolgente. Un buon servizio di animazione deve sempre tenere alto il morale degli invitati e saperli coinvolgere.

In una festa a tema, ci si può davvero sbizzarrire con le idee, con animatori in costume, sexy e non, balli di gruppo ed idee coinvolgenti. Se si sceglie di organizzare una festa che preveda anche eventi nel corso del suo svolgimento, si può puntare alla sorpresa per gli invitati, oppure richiedere un dresscode particolare per il massimo del divertimento.

Idee in più

A seconda della festa si possono organizzare entrate clamorose per i festeggiati, con prenotazione di limousine, motoscafi o carrozze. Si possono aggiungere sorprese da brivido, se ci diverte l’idea, oppure eventi più o meno piccanti, per esempio per un addio al celibato o al nubilato. Ballerine, giocolieri e ospiti particolari a sorpresa hanno un costo, ma sortiscono sempre un bell’effetto.

Le attività in più, quelle che rendono uniche le feste devono essere calcolate e preventivate con cura, anche per avere il tempo di organizzarle. Ma se la festa deve essere una sorpresa per qualcuno, vale davvero la pena di darsi da fare!

Leave a Reply