EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sarzana: decimo Festival della Mente

Comment

Eventi
Sarzana: decimo Festival della Mente

Sarzana: decimo Festival della MenteSarzana, cittadina in provincia di La spezia, oltre ad essere un punto di riferimento per l’antiquariato, racchiude un centro storico medievale con bellissimi palazzi d’epoca con i loro giardini curati e la Cattedraledi Sanata Maria Assunta, in stile romanico gotico, dove sono custoditi  i dipinti di due artisti locali del ‘500, il Solimena e il Fiasella.                                                      Qui, dal 30 agosto al 1 settembre, si svolgerà la decima edizione del Festival della Mente, manifestazione dedicata alla creatività e ai processi creativi. La kermesse comprende spettacoli, incontri e dibattiti con scienziati, artisti, letterati, storici e filosofi.

Il Festival inizierà con le riflessioni del giurista Guido Rossi sul tema “La responsabilità delle idee nel bene e nel male”, un percorso che toccherà la storia dell’umanità con le sue vicende positive e negative. Successivamente si svolgeranno dibattiti che vedranno protagonisti lo scrittori quali Paolo Giordano che parlerà della vita post adolescenza, Emanuele Trevi che svilupperà il discorso sulla rivoluzione interiore dell’uomo  e poi ancora  l’esperto di comunicazione e media Carlo Freccero che riflette su un tema del pro e contro della televisione sulla creatività dell’individuo. Vi sarà anche un confronto sul tema  della memoria e della fotografia, fra il neuroscienziato Stefano Cappa e il fotografo Ferdinando Scianna. Inoltre anche dibattiti di filosofi e psicoanalisti su svariati temi, come la funzione psicologica della chirurgia estetica e del tatuaggio.

Oltre a questa parte molto impegnata, vi sarà anche quella dedicata allo spettacolo e alla musica con personaggi quali, l’attore Sandro Lombardi, con un omaggio a Proust nel centesimo anniversario della pubblicazione de “À la Recherche du temps perdu” (Alla ricerca del tempo perduto) o il viaggio attraverso la musica, da Bach a Scarlatti, proposto dal pianista Ramin Bahrami. In ultimo, il recital musicale, in omaggio al Festival della Mente, dei fratelli Toni e Peppe ServilloCantami una poesia“. Il prezzo dei biglietti è di 3,50 euro quello per gli incontri e  di 7 euro quello per gli spettacoli.

Leave a Reply