EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sardegna Tiana il paese dell’immortalità

Comment

Consigli Sardegna

Tiana, è un paese della provincia di Nuoro, nella Sardegna più vera, che sorge in un territorio particolarmente ricco di acqua, che nel corso del tempo è stata ampiamente sfruttata per la lavorazione dell’orbace. Nel 2001, Tiana è entrata nel guiness dei primati grazie ad Antonio Todde, di 112 anni, che è stato riconosciuto come l’uomo più anziano del mondo. A chi conosce questi luoghi, forse la notizia non stupisce. La natura, la vita, la culura, tutto sembra concorrere a rendere possibile tutto ciò.

Il paese oggi piccolo centro in passato  basava la sua economia sulla lavorazione dell’orbace, dal quale si ricavavano i capi di abbigliamento tipici. Proprio nelle campagne di Tiana, si trova un’antica gualchiera, ancora funzionante, con annesso un mulino. Grazie al sistema museale all’aperto, è possibile visitare ed apprendere il funzionamento di questi esempi di archeologia industriale.

Il suo territorio è ricco di testimonianze archeologiche, come le domus de janas de Mancosu, note come forredas de Mancosu. Inoltre, conserva altre tracce di epoca nuragica a Sa Pirera. Vicino al centro abitato, sorge la Chiesa di san Leone Magno la cui festa cade a settembre .

In paese, da visitare la Chiesa parrocchiale dedicata a Sant’Elena, la cui costruzione risale al 1700.

Tiana offre cibi genuini ed ottimi; particolarmente rinomato il suo vino rosso, le carni, i formaggi e i dolci tipici.


Leave a Reply