EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sardegna in Ogliastra: Cardedu una spiaggia incontaminata e suggestiva

Comment

Consigli Sardegna

La Sardegna possiede moltissime coste ancore selvagge ed incontaminate dove non si registra il fenomeno del turismo di massa. Un litorale selvaggio e bellissimo è quello dell’Ogliastra, caratterizzato da torrioni di rocce che incorniciano acque cristalline e pulite.

Il centro diCardedu ha un litorale da sogno ma anche un territorio molto interessante dove si possono visitare luoghi di interesse archeologico o fare emozionanti escursioni immersi nel verde.

Il mare di Cardedu si caratterizza per le incantevoli calette per il fondale basso e sabbioso. In particolare questi arenili sono meta ambita dagli amanti del surf, perché qui lo scirocco va dai dieci ai quindici nodi. Dal centro di Cardedu, le coste distano circa quattro chilometri;  particolare è quella di Coccorrocci ed è di ciottoli che producono un suono melodioso ed indimenticabile. Le rocce sono di colore rosso scuro e hanno un’origine vulcanica. Questo arenile ha un fondale basso ed è ideale per è alla ricerca di una spiaggia pulita ed attrezzata.

La spiaggia di Capo s’asta invece è di sabbia bianca e tutto intorno si stagliano imponenti ammassi di rocce rosa. Perda pera, o Perda ‘e pera, è un litorale di circa otto chilometri pulito ed incontaminato. La sabbia è bianca e grigia e il mare è pulito e cristallino. E’ dotata dei servizi di base ma non è mai troppo frequentata neanche durante l’alta stagione. In questa spiaggia si può godere  la tranquillità, il sole e una natura suggestiva.

Il paese di Cardedu è sorto nel 1951, a seguito di una disastrosa alluvione che, costrinse gli abitanti di Gairo ad abbandonare il loro centro. Da visitare la Chiesa della Madonna di Buoncammino un esempio di architettura religiosa campestre che pare sia stata spostata dalla sua posizione originale per evitare i saccheggi dei saraceni. Da visitare anche il pozzo sacro che si trova a baccu e ludu e che risale a 4mila anni fa. Il paese vanta una natura amena e molto interessante come  quella presente nella zona del Monte ferru. Qui si trovano antichi boschi. Alberi secolari molto popolati da esemplari di fauna locale.

Leave a Reply