EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Sagra della Patata a Sant’Alberto 12-15 settembre

Comment

Consigli
Sagra della Patata a sant'Alberto 12-15 settembre

Sagra della Patata a sant'Alberto 12-15 settembreSagra della Patata, ortaggio povero del territorio presenta ai visitatori questo frutto in piatti gustosi e saporiti della tradizione romagnola.

La Sagra della Patata è un’iniziativa nata 15 anni fa per far conoscere il paese di Sant’Alberto,  in provincia di Ravenna, porta sud del Parco Del Delta Del Po. La sagra  ha lo scopo di mantenere vive le tradizioni anche attraverso quest’ortaggio povero e tipico del territorio circostante di Sant’Alberto. Agli ospiti della sagra, sarà servita la patata in piatti gustosi e saporiti  dal 12 al 15 settembre.

Lo stand gastronomico viene allestito nell’area del campo sportivo e funzionerà nelle serate di giovedì, venerdì, sabato e la domenica per tutta la giornata.

• Giovedì 12 ore 19.00 apertura stand gastronomico
• Venerdi 13 ore 19.00 apertura stand gastronomico, nel pomeriggioPATAPODISTICA;
• Sabato 14 ore 19.00 apertura stand gastronomico e in serata piano bar;
• Domenica 15 ore 12.00 apertura stand gastronomico fino a tarda sera, nel pomeriggio esposizione lungo le vie del paese “Una mostra itinerante in paese”.

Altri e numerosi gli intrattenimenti:

Giovedì, 12 settembre, alle  21 si gioca con il “Dr Why”.

Venerdì, 13 settembre, alle 18 “Patapodistica”, gara podistica non competitiva in collaborazione con la “Locomotiva di Ravenna”, alle 21 piano bar con il gruppo “Fdc – I fuori dal cortile”.

Sabato, 14 settembre, alle 17 “La campagna delle biglie” – giochi, corse e tornei;  alle 21 piano bar con Helenia.

Domenica, 15 settembre, mostra mercato per l’intera giornata; alle 9 partenza della quarta edizione del “Ciclocotekino Valle e Pinete” in collaborazione con l’associazione sportiva “Ciclocotekino” di Sant’Alberto;  alle 18 banda musicale cittadina di Ravenna in concerto; alle 21 piano bar con Renato.
Nella giornata di domenica, 15 settembre, a partire dalle 14.30 lungo via Rivaletto, saranno inoltre promosse, dalla cooperativa culturale “Un Paese vuole  conoscersi” con la partecipazione della pro loco mostre, esposizioni, musica, mercatini.

Leave a Reply