EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

“Sagra de su succu” Tradizione di Sardegna

Comment

Consigli Eventi Sardegna

Il 2 Settembre a Busachi, centro agricolo nel cuore della Sardegna, si tiene la Sagra tipica de su succu. Si tratta di un piatto tipico sardo lavorato a mano. Questa pasta fatta in casa è cotta in brodo di pecora, zafferano e poi si condisce con il tipico formaggio semiacido.  Il piatto ha origini antichissime e si mangiava solo in occasione di matrimoni, a Pasqua, a Natale e per l’Epifania.

Il programma della sagra, inizia con “su presente”, quando si tiene una suggestiva sfilata di donne che portano sul capo i canestri con le paste tipiche e i dolci.

Alle 18.30 è prevista la dimostrazione della preparazione del piatto; a seguire le degustazioni e i balli.

Busachi, è un suggestivo centro che si raggiunge facilmente da Oristano. Il territorio è ricco di testimonianze archeologiche; particolarmente interessante è la necopoli ipogeica di Campu majore. Questa zona si trova a ridosso del paese e si tratta di 24 tombe scavate nella trachite.

In paese si possono ammirare le case antiche, costruite con la trachite rosse, inoltre merita una visita la Chiesa di Sant’Antonio da Padova eretta nel 1600. Il centro storico è molto particolare e ben conservato; si suddivide in tre quartieri. Da visitare anche l’antico monastero, detto Collegiu, che risale al 1500 e che attualmente è utilizzato per mostre ed eventi culturali.

Da Busachi è possibile organizzare suggestive gite sul lago Omodeo.

Leave a Reply