EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Riace festa di San Cosimo e Damiano 24, 25 e 26 Settembre

Comment

Eventi
Riace festa di San Cosimo e Damiano 24, 25 e 26 Settembre

Riace festa di San Cosimo e Damiano 24, 25 e 26 Settembre A Riace, comune in provincia di Reggio Calabria,patria dei famosi Bronzi, nei giorni 24, 25 e 26 settembre, si festeggiano i medici Cosma e Damiano, santi ai quali è dedicato il santuario della città.
La festa in nome dei Ss Cosmo e Damiano è considerata la più importante manifestazione religiosa della Calabria.

Ogni anno, puntualmente, Riace, onora i due Santi protettori degli ammalati e che aiutano a preservare il bene più importante per l’uomo: la salute. I festeggiamenti in onore dei Santi Medici rappresentano, da generazioni, un momento di culto, tradizione e folklore capaci di coinvolgere persone di ogni età, ceto e provenienza. Durante, la festa di settembre, le statue dei Santi medici sono portate in processione dalla Chiesa parrocchiale al Santuario per poi ritornare in paese al termine delle tre giornate. Cardini della festa sono ormai la processione, i concerti, l’apertura della trattoria di prodotti tipici, lo spettacolo pirotecnico e la lotteria.

La festa coinvolge gli abitanti dei paesi limitrofi, che giungono numerosi al Santuario, a piedi. Inoltre, partecipano fedeli delle etnie Rom e Sinti, provenienti da tutta la Calabria che oltre ad onorare i Santi Cosma e Damiano, si rivolgono al Beato Ceferino Giménez Malla, di cui si conserva un’immagine nel Santuario.

La presenza dei gitani ha radici molto antiche, a quando, mercanti di bestiame, giungevano a Riace per la tradizionale fiera. Oggi alcuni di loro indossano gli abiti tradizionali ed accompagnano la processione danzando.
La devozione delle etnie Rom e Sinti si manifesta anche attraverso la danza, per tutta la notte del 25 organetti e tamburelli accompagnano le ore.

Leave a Reply