EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Punta Marina: dal 22 giugno al 2 luglio Festa nazionale Ecodem

Comment

Emilia Romagna
Punta Marina: dal 22 giugno al 2 luglio Festa nazionale Ecodem

Punta Marina: dal 22 giugno al 2 luglio Festa nazionale Ecodem Punta Marina, provincia di Ravenna, 11 giorni tra festa  e politica con gli ecodem del Pd.

Dal 22 giugno al 2 di luglio  al campo sportivo di Punta Marina,  incontri, cene e festa con lo slogan ‘Gran Paese. Ambiente ed economia verde per l’Italia che vogliamo’ è questa la  Festa nazionale Ecodem.

SPAZIO DIBATTITI (sempre alle 21)
22 giugno, ore 20: ‘Granpaese’, apertura della Festa: Marco Turchetti (coordinatore Ecodem Ravenna), Massimo Pintus (direttore Ecodem), Danilo Manfredi (segretario Unione comunale Pd, Ravenna). Ore 21 ‘Dopo Rio+20. Il futuro del pianeta’; interverranno Edo Ronchi (presidente Fondazione sviluppo sostenibile), Vittorio Cogliati Dezza (presidente Legambiente); coordina Mara Roncuzzi (assessore ambiente Provincia di Ravenna)

23 giugno, ‘Dopo il terremoto in Emilia. Come mettere in sicurezza l’Italia?’. Ne discuteranno Vasco Errani (presidente Regione Emilia Romagna), Roberto Della Seta (capogruppo PD comm.ambiente Senato); Giovanni Lattanzi (coordinatore G.U.S-protezione civile). Coordina: Lucia Vastano, giornalista

24 giugno, ‘Da dove nascono le idee sostenibili. Scuola e ricerca a misura di ambiente’. Dibattito organizzato dai Giovani Democratici di Ravenna con Fausto Raciti (segretario nazionale Giovani Democratici); moderatore Andrea Succi, esperto di comunicazione

25 giugno, ‘L’energia del futuro. Rinnovabili ed efficienza, una strategia per l’Italia’, con Francesco Ferrante (responsabile PD energia e cambiamenti climatici), Giancarlo Muzzarelli (assessore Regione Emilia-Romagna), Massimo Venturelli (presidente ATER Associazione Tecnici Energie Rinnovabili). Partecipano operatori e imprese del settore. Coordina Silvia Fregolent (esecutivo nazionale Ecodem)

26 giugno, ‘Le città sostenibili’; Fabrizio Matteucci (sindaco Ravenna), Silvia Zamboni (presidente Ecodem Emilia Romagna), Vanni Bulgarelli (forum ambiente Pd). Coordina: Marco Turchetti (coordinatore Ecodem Ravenna)

27 giugno, ‘Tecnopòli e green-economy’; Gianni Bessi (vicepresidente Provincia Ravenna), Massimo Cameliani (assessore attività produttive Comune Ravenna), Andrea Di Stefano (Novamont), Francesco Matteucci (capo-progetto Ricerche TOZZI NORD). Docenti e ricercatori del Tecnopolo della provincia di Ravenna e imprese. Coordina: Paolo Pingani, giornalista.

28 giugno, ‘Parchi e biodiversità. L’Italia di qualità”; Marco Ciarafoni (responsabile nazionale biodiversità PD), Fausto Giovannelli (pres. Parco appennino tosco emiliano), Massimo Medri (presidente Parco Delta del PO), Massimiliano Costa (dirigente Provincia Ravenna), Paolo Filetto (direttore Parchi e riserve), Attilio Rinaldi (presidente della Fondazione Cerviambiente), Roberto Sauli (fotografo naturalista). Coordina: Alberto Mazzotti, giornalista.

29 giugno, ‘L’economia verde per uscire dalla crisi’: Corrado Clini (ministro dell’Ambiente), Ermete Realacci (responsabile Green economy PD).

30 giugno, ‘Legalità e ambiente. Ecomafie al nord?’; Alessandro Bratti (capogruppo PD comm. Parlamentare inchiesta ecomafie), Gaetano Pecorella (presidente comm. Parlamentare inchiesta ecomafie), Luigi Bellassai (presidente ecodem Sicilia). Coordina Guido Fabbri, avvocato.

1 luglio, ‘Il nuovo Patto per uno sviluppo intelligente, inclusivo e sostenibile’; Claudio Casadio (Presidente della Provincia di Ravenna), Gianfranco Bessi (Presidente CCIAA di Ravenna), Riberto Neri (Uil), Mauro Cassani (Cna), Alberto Pagani (segretario Provinciale PD Ravenna), Alberto Cassani (Ravenna 2019). Coordina: Alberto Rebucci, segreteria Tavolo provinciale economia e occupazione.

2 luglio, ‘Il futuro ha un cuore verde. L’Italia che vogliamo’; Fabrizio Vigni (presidente Ecodem), Pippo Civati (Direzione PD), Stefano Bonaccini (segr. regionale PD Emilia Romagna), Stella Bianchi (resp. ambiente PD)

AREA SPETTACOLI. Venerdì 22 giugno, Orchestra Nuova Romagna Folk; sabato 23 giugno, Orchestra Giò Raffoni; domenica 24 giugno, Orchestra Malpassi; lunedì 25 giugno, Giangi + Farnedi; martedì 26 giugno, La Tregua + Black Holes; mercoledì 27 giugno, Doormen + Gli Ex; giovedì 28 giugno, Serata Hip Hop dei ‘Lato oscuro della costa’; venerdì 29 giugno, Attenti a noi due; sabato 30 giugno, Orchestra Stefania Ciani; domenica 1 luglio, Orchestra Gianluca Berardi; lunedì 2 luglio, ‘The band who sold the world’.

ECOLOGIA, ANIMAZIONE E SPORT. Tutte le sere laboratori ecologici per i ragazzi organizzati dalla Cooperativa Atlantide e da Villaggio Globale. Sono poi previsti anche tre appuntamenti particolari.
Sabato 23 giugno, alle 16.30, Pedalata Ecologica alla scoperta delle Oasi di Foce Bevano.
Sabato 30 giugno, alle 18, sfida calcistica in allegria: Amministratori contro Giovani Democratici.
Domenica 1 luglio, 10, iniziativa ecologica, Ripuliamo insieme la Pineta di Punta Marina Terme.

Leave a Reply