EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Ponte dell’Immacolata 2016, destinazione Europa

Comment

Consigli

Giovedì 8 dicembre 2016 inizia il ponte dell’Immacolata. Il giorno dell’Immacolata, per tradizione, si trascorre ad addobbare l’albero di Natale ed il Presepe oppure si organizza un fine settimana lontani da casa. Quest’anno, il ponte dell’Immacolata è piuttosto corposo e consente di godere di 4 giorni di riposo.

Per il lungo ponte dell’Immacolata 2016 sono disponibili vari voli low cost, come quelli della compagnia Raynair. Per la stagione invernale in corso, Ryanair propone molte rotte europee, perfette per trascorrere l’Immacolata. Da Venezia è stato inaugurato il volo low cost per Bristol, una città moderna a sud del Regno Unito.

 

Immacolata, voli low cost

Per l’Immacolata del 2016 si può volare low cost con uno dei voli Ryanair in partenza dallo scalo di Treviso. La compagnia britannica ha annunciato l’introduzione di molti collegamenti a basso costo per la stagione invernale 2016-2017.

Per il ponte dell’Immacolata, dallo scalo di Treviso si possono raggiungere varie capitali europee come Budapest, Sofia o la bellissima Malaga. Il network di Ryanair dall’aeroporto di Treviso è già piuttosto ricco e soddisfacente e con l’avvio della stagione invernale lo diventa ancora di più, arrivando a ben 22 collegamenti. Per il ponte dell’Immacolata del 2016, da Treviso si può raggiungere Berlino con nuovi collegamenti oppure Malaga, per la quale sono effettuati 2 voli a settimana.

Da Treviso con Ryanair si decolla per Sofia 2 volte alla settimana mentre per Budapest le nuove rotte sono 2. I voli low cost Treviso-Budapest sono diventati complessivamente 3.

Per prenotare ed acquistare i biglietti Ryanair è possibile visitare il sito internet della compagnia all’indirizzo Ryanair.com.

La compagnia britannica ha poi annunciato che per la prossima stagione estiva è previsto un collegamento fra Treviso e Cracovia.

Per il vettore low cost, gli aeroporti italiani rappresentano un mercato prezioso dal quale attingono ben 35milioni di viaggiatori.

 

L’Immacolata

L’8 dicembre si festeggia l’Immacolata una ricorrenza religiosa fondamentale perché ricorda il concepimento della Vergine. Il giorno dell’Immacolata coincide con il momento nel quale si allestiscono i Presepi e si addobbano gli alberi di Natale. Inoltre, per molti preannuncia le prossime vacanze di Natale. Per l’Immacolata vengono aperti le piste da sci e in tanti trascorrono il ponte nelle località di villeggiatura, ammirando i mercatini e le luminarie.

La festa dell’Immacolata assume un grande valore anche perché cade durante i giorni dell’Avvento che preparano al 25 dicembre.

 

 

Leave a Reply