EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Piercing ombelico

Comment

Consigli

 

piercing-ombelico-anallergicoIl piercing ombelico è un tipo di piercing molto diffuso, perché il posizionamento è poco invasivo, e si tratta di una perforazione poco dolorosa ; per questo motivo è un piercing molto diffuso, soprattutto inteso come pura decorazione del corpo; in effetti però è bene ricordare che questo tipo di piercing impiegherà circa sei-nove mesi per guarire completamente, tempo durante il quale è necessario mantenere in posizione la barretta iniziale, e mantenere pulito il foro.

Il piercing all’ombelico viene effettuato perforando la carne che si trova appena fuori dall’ombelico, tipicamente in alto, in modo da inserire una barretta curva, dotata di piccole palline o gioielli agli apici: in questo modo l’apice inferiore sembrerà essere direttamente all’interno dell’ombelico. Ma è possibile effettuare fori in ogni angolazione e c’è anche chi possiede più piercing nell’ombelico, affiancati.

Esistono moltissimi gioielli da inserire in questo piercing, visto che viene spesso inteso come puro elemento decorativo; molto diffuse le barrette con piccole perle o brillantini agli apici, esistono anche anelli di varie fogge, più o meno complicati; è possibile trovare anche barrette curve che ad un apice hanno appesi dei pendenti, o delle corte catenine, che funzionano come ciondoli sull’ombelico. Chiaramente questo tipo di ornamento ha maggiore impatto durante i mesi caldi dell’anno, quando l’ombelico è sempre in vista.

 

 

Leave a Reply