EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Parigi ? Strasburgo: mai tanto vicine in TGV, il binomio Ville Lumière e Alsazia proposto da Voyages-sncf.com

Comment

Consigli

Avete mai sognato di visitare un luogo lontano nel tempo, dove villaggi e case sembrano usciti dagli schizzi di un pittore o dove le stradine piccole e irregolari vi accompagnano in percorsi affascinanti dalla bellezza incontaminata? Se la risposta è sì, non potete non decidere di prenotare quest’estate una vacanza alla scoperta della Francia e anche dell’Alsazia.

 

L’ideale sarebbe con binomio Parigi Strasburgo! Quest’ultima è diventata da qualche giorno una meta sempre più a portata di mano grazie ai nuovi collegamenti in TGV dalla capitale parigina. Solo un’ora e cinquanta di viaggio.  Un ottimo spunto per tutti coloro che quest’estate intendono scoprire le bellezze nascoste e più ricercate della Francia, evitando così le solite mete main stream, senza mai però tralasciare la grandiosità della bellezza immortale della Ville Lumière.

Un viaggio concretizzabile in pochi click su Voyages-sncf.com, il portale di viaggi che consente di organizzare e personalizzare affascinanti tour in terra francese, partendo in TGV da Torino, Milano (Porta Garibaldi) o Novara con la comodità di viaggiare da centro a centro città in maniera comoda e rapida senza l’ansia del limite al bagaglio.

Un’esperienza che vi permetterà di assaporare in primis il percorso verso il centro della capitale parigina, dove consapevoli della sua maestosità, scoprire e fotografare luoghi assolutamente unici dalla bellezza quasi imbarazzante da portare sempre con sè.

Riuscendo a ritagliarsi qualche giorno in più, aggiungendo quindi all’itinerario anche Strasburgo, che rappresenta così la porta d’accesso ad un luogo misterioso, un angolo di Francia caratterizzato da un’atmosfera tranquilla quasi familiare, lontana dal caos automobilistico. Pur essendo la regione più piccola della Francia, l’Alsazia ha un grande patrimonio da offrire e raccontare! Tappa obbligatoria è la cattedrale gotica di Strasburgo, un luogo misterioso e sorprendente sotto gli occhi di tutti.  L’Alsazia è anche meta ideale per gli amanti del buon vino che non potranno perdersi i percorsi lungo la Route des Vins dove si respira un clima genuino ed è possibile ammirare le distese di vigneti tra un paesino e l’altro.

Pronti via, si parte da Voyages-sncf.com!

Leave a Reply