EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Parco dei Mostri di Bomarzo Il bosco delle meraviglie

Comment

Consigli Lazio
Parco dei Mostri di Bomarzo Il bosco delle meraviglie

 Parco dei Mostri di Bomarzo Il bosco delle meraviglieUna passeggiata nel Parco dei Mostri potrebbe essere una meta per Hallowen, senza nulla togliere alla sacralità del luogo.

 Il cosiddetto Parco dei Mostri o Sacro Bosco di Bomarzo, in provincia di Viterbo, é un complesso monumentale situato alle pendici di un vero e proprio anfiteatro naturale. Bomarzo è un piccolo borgo posto sulla sommità di una roccia di tufo. La conformazione del territorio è tipica di questi luoghi.

Bomarzo è a tutti conosciuta per il fantastico Parco dei Mostri situato a circa un chilometro di distanza dal centro dell’abitato.  Il parco venne fatto costruire dal 1552 al 1580. Fu ideato dall’architetto Pirro Ligorio su commissione del Principe Pier Francesco Orsini detto Vicino in come ricordo d’amore per la morte della moglie Giulia Farnese. Le sculture venivano scavate nei mastodontici blocchi di peperino che un po’ dappertutto si trovano nella valle .
E dai massi prendono vita animali giganteschi, eroi omerici o semplici sirene o dee romane. 

All’interno del parco risalta il tempio dorico ottagonale e una grande maschera con la bocca spalancata con cui si voleva raffigurare la porta dell’Ade, e ancora la tartaruga e tante altre incredibili sculture raffiguranti mostri enormi.

Il parco dei Mostri di Bomarzo è, in genere, aperto tutto l’anno con ingresso a pagamento.

Per informazioni

Parco dei Mostri
loc. Giardino s.n.c
01020 Bomarzo
(VT) Italy
Tel./fax 0761/924029
E-mail: info@parcodeimostri.com

Leave a Reply