EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Ollollai: festa di San Giovanni, l’estate di Ospitone

Comment

Sardegna
Ollollai: festa di San Giovanni, l'estate di Ospitone

Ollollai: festa di San Giovanni, l'estate di OspitoneNell’ambito  dell’estate di Ospitone ad Ollolai il 23 e il 24 si celebra la festa di San Giovanni Battista, con interessanti e suggestivi riti.

Sabato 23, alle 18.00 si tengono i Vespri solenni e alle 22.00 va in scena “Su sindagu pro una die” della compagnia I Barbariciridicoli.

Domenica mattina, alle 10.00 Sos inghirios e alle 10.30 la processione accompagnata dai Cavalieri di Ollolai. Si prosegue con la Messa solenne e il rinfresco presso il sagrato della Chiesa. Alle 20.00 è prevista la cena e alle 22.00 serata di poesia sarda con la partecipazione dei Tenores “Sos Venales” di Ollolai.

L’estate di Ospitone è un fitto calendario di appuntamenti culturali che comprendono mostre, convegni, sport, divertimento e tanto altro.

Ollolai è un paese dell’omonima Barbagia con alle spalle una storia antica. Qui risiedeva Ospitone, Barbarininorum Dux, destinatario della lettera di papa Gregorio Magno. Il Papa richiedeva l’intervento di Ospitone nell’evangelizzazione del suo territorio. Ospitone infatti, si era già convertito al cristianesimo mentre, il resto della popolo continuava a praticare il paganesimo.

Il territorio di Ollolai è ricco di siti archeologici e naturalistici come Punta s’ascusorgiu  posta a 1200 metri sul livello del mare, dalla quale si ammira un paesaggio indimenticabile. Nei pressi del paese da visitare la Chiesa di San Basilio e il Parco archeologico dove ci sono numerosi ripari e tombe scavate nella roccia.

(Amsicora.net)

Leave a Reply