EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Milano Sant’Ambrogio Mercatino di “Oh Bej Oh Bej”

Comment

Consigli Lombardia

l 7 Dicembre a Milano si festeggia Sant’Ambrogio; alle celebrazioni cristiane si affiancano quelle profane, come l’antico e suggestivo mercatino di “Oh Bej Oh Bej”. La festa nel capoluogo lombardo dura da venerdì 7 fino a lunedì 10 Dicembre.

Dal 1866, nello spazio antistante la Basilica di Sant’Ambrogio a Milano si tiene il mercatino degli “Oh Bej Oh Bej”, dove vengono esposti oggetti artigianali costruiti in ogni parte del mondo; le bancarelle espongono anche giocattoli, abiti e cibi tipici del territorio. La storia di questa manifestazione risale però al medioevo infatti, sin dalla fine del 1200 esisteva un mercatino tipico allestito durante il giorno di Sant’Ambrogio.

Secondo la tradizione, agli inizi del XVI secolo arrivò a Milano un inviato del Papa che, temendo di non essere ben visto dalla popolazione, decise di distribuire dolci e regali. In particolare scelse la zone vicina alla Basilica di Sant’Ambrogio; anche nel nome questo mercatino è legato all’arrivo dell’inviato del Papa. Infatti il termine “Oh Bej Oh Bej” significa “ oh belli oh belli” ed è quanto dissero i bimbi nel vedere i doni di Giannetto Castiglione

Il mercatino degli “Oh Bej Oh Bej”, è visitabile nei pressi del Castello Sforzesco ed è ricco di attrattive, come i laboratori dove i maestri artigiani daranno dimostrazione della loro arte.
Dopo aver visitato questo antico mercatino, è possibile proseguire la giornata visitando gli altri mercatini di natale allestiti in molte zone di Milano.
Il culto di Sant’Ambrogio è piuttosto sentito; è uno dei quattro Dottori della Chiesa ed è stato vescovo del capoluogo lombardo nel 374 d.C.. E’ stato lui a desiderare che si costruisse la Basilica che è nota come Basilica di Sant’Ambrogio.

Leave a Reply