Informativa breve sui cookie

Melfi: incanto normanno in Basilicata

Comment

Basilicata
porta-venosina-melfi_fade

Melfi, in Basilicata, è un borgo incantato dominato dal maestoso castello normanno. Melfi è un centro antico e ben conservato dove è possibile visitare importanti monumenti, gustare piatti tradizionali e dedicarsi alle attività fisiche, come le camminate nel verde.

Visitare Melfi equivale ad un tuffo nella storia, perché il borgo ha conosciuto lunghi periodi di splendore, in particolare durante la dominazione normanna e sveva.

Melfi, i monumenti

Melfi è un borgo fortificato, della provincia di Potenza,che si è sviluppato attorno al castello normanno restaurato ed adattato nel corso dei secoli. La costruzione è formata da otto torri che circondano la rande torre del marcangione. Il maniero di Melfi ha svolto un ruolo storico fondamentale perché, proprio qui Roberto il Guiscardo ha ricevuto l’investitura e, in seguito lo ha scelto come luogo per confinare la moglie.

All’interno è ospitato il museo nazionale dove si possono ammirare reperti risalenti a varie epoche, come il neolitico e la preistoria.

Nel centro storico di Melfi si ammira lo splendido duomo, risalente al XII secolo ed intitolato a Santa Maria Assunta; al suo interno è custodito un prezioso crocifisso ligneo.

Il duomo, che ha subito delle modifiche in seguito a varie distruzioni, ha caratteri barocchi piuttosto accentuati, soprattutto nelle decorazioni interne.

Il centro storico di Melfi è particolarmente suggestivo ed è composto da stradine puntellate da ricchi palazzi nobiliari e bellissime costruzioni come la Chiesa della Madonna delle grazie e la Chiesa della Madonna del soccorso. Un monumento di Melfi da visitare è il palazzo del vescovado, circondato da un giardino decorato con preziose statue.

Da non perdere il muro lucano ed il museo del muro lucano che conserva numerosi reperti relativi alla locale necropoli.

La gastronomia di Melfi è molto varia e si basa sui prodotti tipici locali come le verdure, i sottolio ed i legumi. Un posto di rilievo spetta alla produzioni di vini che vantano una lunga e gloriosa storia.

 

Gite ed attività

Melfi si trova in un luogo particolarmente bello e ricco di attrattive. A breve distanza si trovano i laghi di Monticchio che si sono formati all’interno di un grande cratere di un vulcano ormai spento. Ad una manciata di chilometri da Melfi si raggiune il borgo di Rapolla con la sua cattedrale, ed Acerenza la cui Chiesa cattedrale è stata costruita nel XI secolo.

Presso il monte Vulture è possibile organizzare delle meravigliose escursioni, camminando fra boschi lussureggianti.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>