EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Marsa Alam, vacanze paradisiache tra relax ed escursioni

Comment

Varie

 

Marsa Alam, è una meta egiziana, ormai scelta da un gran numero di turisti provenienti da tutto il mondo, come meta ideale per trascorrere in totale relax e immersi nella natura, le proprie vacanza. Marsa Alam, è un luogo da sogno, grazie anche alla possibilità di fare snorkeling e immersioni, infatti non potrete scegliere meta miglior presente su questo stupendo tratto di spiaggia che si affaccia sul Mar rosso. Un angolo di paradiso, tra spiaggia, deserti e fondali marini incredibilmente ricchi e variegati.

La barriera corallina presente in queste zone, è tutta da scoprire grazie anche alla presenza di coralli, e di animali come delfini, tartarughe marine e mante. Le spiagge sono immense, la sabbia bianca e sottile, attira i turisti, che vogliono lasciarsi andare al totale relax, sotto il sole caldo, di queste località accoglienti, e del tutto antistress, infatti è possibile lasciar scivolare via, tutte le ansie e lo stress della vita moderna, per lasciarsi trasportare dalla vita sulle spiagge e dalla “movida” serale nei villaggi turistici.

Ma la natura a Marsa Alam, è onnipresente e non si limita alla bellezza della barriera corallina, ma continua a stupirci con i suoi spazi verdi. Come il Parco Nazionali di Wadi el-Gemal, che tradotto vuol dire la Valle dei Cammelli, che si estende in una superficie di ben sessanta chilometri. In questo parco è possibile dedicarsi al bird watching e ad altre attività d’escursione, un ottimo passatempi d’abbinare alla passione per le immersioni nella barriera corallina.

La natura incontaminata, permette di visitare luoghi come Marsa Abu Dabbad, che in italiano si traduce Baia del Dugongo, il Dugondo è un animale più conosciuto con il nome di mucca di mare, solitamente questo si nasconde per non essere attaccato dai predatori. Ma se avete la fortuna di vederlo troverete davanti a voi un simpaticissimo ed enorme animale acquatico, che può raggiungere addirittura i cinque metri di lunghezza.

Tra le visite consigliate c’è sicuramente quella nell’Isola di Utopia, che già dal nome è tutto un programma, infatti quest’isola sembrerà intrappolarvi in un sogno che non vorrete mai lasciare. Il luogo è incantevole, non solo per il suo mare cristallino e per lo snorkeling da urlo, grazie alla presenza di numerose specie acquatiche, ma è un luogo paradisiaco per la sua natura incontaminata, e per il clima di relax e pace che si respira. (Vi consigliamo di consultare la pagina del Gorgonia Beach, dedicata alle previsioni meteo a Marsa Alam)

Nelle vicinanze di Marsa Alam, ai confini del parco di Wadi El Gemal, potrete infine visitare Marsa Fighera. In questo punto si trova il fondale sabbioso, da dove ci si può immergere facilmente, qui potrete ammirare,  Razze chitarre, aquile di mare e piccoli squali. Inoltre sulla baia di Marsa Samaday, esiste una barriera corallina, che si immerge nelle profondità fino a venticinque metri, in questo fondale è possibile vedere un tappeto di bellissime anguille giardiniere.

Leave a Reply