EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Maestri birrai e birrifici nei dintorni di Merano

Comment

Trentino Alto Adige
Maestri birrai e birrifici nei dintorni di Merano

Maestri birrai e birrifici nei dintorni di MeranoAlcune cantine dell’Alto Adige sono famose in tutto il mondo per l’eccellente qualità dei vini ma anche la produzione di birra altoatesina ha una significativa rilevanza sia in Italia sia all’estero, soprattutto per quanto concerne la qualità.La maestria nella birrificazione per alcuni territori altoatesini è indiscutibile e la zona di Merano è senza dubbio tra questi. Alla fine del 1800, infatti, la birra conobbe in Alto Adige il suo periodo di massimo splendore, poiché i vigneti furono colpiti da epidemie fungine e, dunque, questa gustosa bevanda dissetante sostituì per lunghi periodi il vino. Fu così che iniziarono a sorgere i birrifici. Come Forst, che, nata nel 1857 a Foresta, frazione di Lagundo presso Merano, oggi è l’azienda più famosa che produce birra in Alto Adige.

Il metodo di produzione naturale, la possibilità di fare visite guidate allo stabilimento, il giardino che accoglie visitatori occasionali e appassionati di birra, concedendo a tutti un momento di relax con in mano un boccale, costituiscono un valore aggiunto per tutti coloro che sono attratti da questa bevanda. Esistono, poi, ben dieci locali Forst, otto in alto Adige, uno in Trentino e uno in Friuli, dove si posso gustare i piatti tipici della tradizione altoatesina e assaggiare uno dei sette tipi diversi di birra (Premium, Luxus Light, 1857, VIP Pils, Sixtus, Heller Bock e Kronen).
www.forst.it


Il più recente birrificio Brückenwirt a S. Leonardo in Val Passiria produce artigianalmente un’ottima birra Hollenbrau (birra dell’inferno), che si abbina ottimamente alla pizza sfornata alla pizzeria-birreria che ha lo stesso nome del birrificio. www.hoellenbraeu.com

A Lana di Mezzo c’è poi il birrificio artigianale Pfefferlechner, ricavato dal vecchio garage del Buschenschank (osteria contadina) omonima, che offre la possibilità di seguire passo dopo passo la lavorazione per la produzione della birra e anche di mangiare pietanze tipiche in un ambiente rustico, sorseggiando, ad esempio, una bella Pfeffer hell o una Pfeffer schwarz. www.pfefferlechner.it

Chi alloggia al Brauhotel Martinerhof a S. Martino in Val Passiria ha la fortuna di assistere al procedimento per ottenere da malto, luppolo, lievito e acqua la birra, perché al suo interno c’è il birrificio di proprietà che produce la Martinsbrau. In realtà il birrificio è aperto per visite guidate a chiunque, così come il Biergarten d’estate e la cantina in tutte le stagioni, per chi ha voglia di mangiare e di stare insieme bevendo birra. www.martinerhof.it

Merano Marketing (MGM)
Tel. 0473 200 443
www.pressway.it
Franziska Sinn
franziska.sinn@mgm.bz.it

Leave a Reply