EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tags:

Le piazze più belle di Verona

Comment

Veneto

 

Le piazze più belle di VeronaVerona, con la sua estetica raffinata e le atmosfere d’altri tempi, è una delle città più belle d’Italia. Parte del suo fascino è legata alla presenza di meravigliose piazze, che ricamano la superficie urbana della città, alleggerendola e impreziosendola con i loro grandiosi monumenti. Quelle più belle – Piazza delle Erbe, Piazza Bra e Piazza dei Signori – si trovano ubicate nell’area più centrale di Verona e risultano tutte strette nell’abbraccio del fiume Adige. Vediamole in breve.

Piazza delle Erbe, o più comunemente Piazza Erbe, è la piazza più antica della città. Le sue origini risalgono all’epoca dei Romani, i quali fecero della piazza il centro nevralgico della loro vita politica ed economica. Con il tempo, da antico foro romano la piazza si è trasformata in una testimonianza della vita scaligera, arricchendosi di ornamenti architettonici medievali e rinascimentali. Infatti, gli antichissimi monumenti della Fontana di Madonna Verona e del Capitello convivono con gli edifici di più recente costruzione, come Palazzo Maffei, Torre del Gardello, Torre dei Lamberti e le Case Mazzanti, che conferiscono alla piazza un fascino decisamente unico. Non a caso, nel 2012 Piazza Erbe superò Piazza San Marco e Piazza San Pietro nella classifica delle piazze italiane preferite dai turisti stranieri.

Piazza dei Signori (o Piazza Dante) vanta invece origini medievali, ben visibili nella struttura architettonica della piazza. Infatti, i suoi bellissimi edifici – il Palazzo della Ragione, il Cortile del Mercato Vecchio, il Palazzo del Capitano, il Palazzo del Governo, la Loggia del Consiglio, la Domus Nova – sono collegati da un sistema di arcate e logge, che decora tutto il perimetro della piazza. Questa splendida scenografia oggi fa da cornice a una fetta importante della movida veronese, accogliendo giovani e studenti che l’hanno scelta come principale luogo di ritrovo serale.

Infine, Piazza Bra è forse la più conosciuta fra le tre, nonché la più grande. Si tratta di una splendida piazza dall’estetica cinquecentesca, in cui sorge la celebre Arena veronese, che ne decora gli spazi insieme ai Portoni della Bra e monumenti come il Palazzo della Gran Guardia, il Palazzo Barbieri e il Palazzo Honorij Guastaverza.

Le piazze citate si trovano ubicate nelle zone più turistiche della città: qualora abbiate bisogno di un hotel a Verona, non faticherete a trovare qualcosa nelle loro immediate vicinanze. Potete controllare la disponibilità degli alloggi utilizzando questo comparatore di prezzi, che vi aiuterà anche a farvi un’idea sulle fasce delle tariffe proposte e sulla distanza degli alloggi dalle principali attrazioni turistiche della città.

 

Leave a Reply