EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Le mete preferite dagli italiani per passare il lungo ponte natalizio

Comment

turismo vacanza
Le mete preferite dagli italiani per passare il lungo ponte natalizio

Le mete preferite dagli italiani per passare il lungo ponte natalizioNatale con i tuoi, Capodanno con chi vuoi: gli italiani non rinunciano a viaggiare nel corso delle vacanze natalizie; ma mentre a Natale preferiscono stare con la propria famiglia o viaggiare verso casa, prenotando soprattutto i voli verso le città del Sud Italia, a Capodanno sono pronti a sdraiarsi su una calda spiaggia o a raggiungere una città d’arte.

Questo è quanto emerge dai dati presentati da lastminute.com, il più grande provider di suggerimenti e destinazioni da visitare d’Europa, sulle tendenze nei viaggi nel corso delle festività Natalizie. In particolare, lastminute.com ha analizzando le prenotazioni registrate negli ultimi due mesi e ha condotto una survey tra più di 7.000 adulti con sondaggi in sei paesi europei.

Dalla survey emerge come quasi due italiani su tre preferiscono passare Natale con la propria famiglia e il 45% trova rilassante passarlo a casa; tuttavia un italiano su tre vorrebbe usare i soldi dei regali di Natale per farsi una vacanza: in questo caso le spiagge, preferite dal 41% degli italiani, battono le piste da sci, sognate dal 35%.

La percentuale degli italiani che non farà una vacanza per le festività natalizie si attesta al 46%. Si tratta del dato più basso tra quelli riscontrai nei paesi europei analizzati: nell’austera Germania, il 61% eviterà viaggi e lo stesso vale per il 60% dei francesi e il 52% degli irlandesi, mentre meno di un 1 spagnolo e un inglese su due rimarranno a casa (48%).

Gli italiani sembrano quindi non rinunciare ai viaggi nel corso delle vacanze Natalizie e i dati sulle prenotazioni lo confermano. Silvia Angeloni, Marketing Director di lastminute.com, afferma: “Su lastminute.com abbiamo registrato una crescita del 18% nelle prenotazioni per Capodanno, soprattutto verso le capitali europee e le mete esotiche, mentre per Natale è stato riscontrato un leggero calo, pari al 15%, dovuto in particolare a un calendario non molto favorevole. Questi dati confermano comunque, da un lato,  la tendenza tradizionale a passare il Natale con la propria famiglia e dall’altro il desiderio diffuso di dedicare il proprio tempo libero alla scoperta di nuove mete”.

Le mete più prenotate dagli italiani su lastminute.com nei giorni precedenti il Natale confermano questa tendenza: i voli dalle città del Nord verso Catania, Napoli, Bari e Roma sono i più gettonati, a segnalare il rientro tra le mura domestiche di molti italiani che vivono al Nord nel corso dell’anno.

Parallelamente, per coloro che invece hanno deciso di passare il Natale fuori casa, le città d’arte sono state la meta ideale. Roma ha battuto Firenze, 2a, e Venezia, 3a, nelle preferenze degli italiani per un viaggio nel Belpaese, mentre chi ha deciso di passare 2/3 notti in Europa, acquistando un pacchetto volo e pernotto, ha scelto come meta Londra, seguita nelle preferenze da Budapest e da Praga.

Una volta superato di tour de force di capponi e capitoni, panettoni e torroni, la voglia di sole e di caldo, riscontrata nel 41% degli italiani dall’indagine lastminute.com, sembra guidare le scelte dei pacchetti vacanze a Capodanno.

Aumentano sensibilmente le prenotazioni di voli oltreconfine verso le assolate spiagge esotiche. Le classiche sponde del Mar Rosso restano tutt’ora in cima alle preferenze degli italiani. Al secondo posto si posiziona Zanzibar, mentre i caraibi salgono sul terzo gradino del podio con la Repubblica Domenicana. Chiudono la top 5 le spiagge del Kenya e le coste mediterranee della Turchia.

Chi è alla ricerca di un viaggio meno impegnativo, ha optato per un pacchetto comprensivo di volo e hotel nelle capitali europee. E la classifica a Capodanno cambia: gli Champs-Élysées sono lo scenario ideale per il countdown verso il 2014 e permettono a Parigi di soffiare il primo posto a Londra. La capitale britannica si posiziona seconda mentre Vienna si attesta al terzo posto. Ai piedi del podio si attestano Amsterdam, 4a, e Praga, 5a.

In totale gli italiani la spesa media degli italiani per le prenotazioni di due passeggeri, ammonta a 3250€ per i pacchetti vacanza nelle mete esotiche, 1055€ per i pacchetti volo + hotel e 224€ per il semplice pernotto in hotel.

Leave a Reply