EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

L’arcipelago delle Kornati, un gioiello della Croazia

Comment

Consigli Croazia
L'arcipelago delle Kornati, un gioiello della Croazia

L'arcipelago delle Kornati, un gioiello della CroaziaIsole, mare, natura incontaminata e rocce che paiono corone. Questo per descrivere lo stupendo arcipelago delle Kornati , considerato fra i più affascinante d’Europa,  (in italiano Incoronate), 140 isole che devono il loro nome alla conformazione particolare delle rocce assomiglianti, appunto, a delle corone.

Le isole sono un paradiso marino, dove si possono trascorrere vacanze immersi nella natura più vera, lontano dal trambusto della città e dove ritrovare il gusto semplice della vita.  Una parte dell’arcipelago costituisce il Parco Nazionale delle Kornati. Per andare alla scoperta del parco, a meno che non si è navigatori esperti, basta prenotare una delle tante escursioni guidate con partenze dai porti di Zadar, Šibenik oppure da Murter. Durante queste gite si ha la possibilità di praticare diverse attività, dal trekking, al nuoto allo snorkelling oppure dedicarsi alla più tranquilla pesca con la canna.

Ciò che da un tocco magico alle isole, però, sono i numerosi fari che ne indicano la posizione nelle ore notturne. Il faro Blitvenica e quello di Sestrice sono i più conosciuti oppure l’enorme superficie calcarea assomigliante ad un paesaggio lunare, che si trova alle falde del monte Metlina, il più alto rilievo dell’arcipelago. Un’altra particolarità si trova fra le isole di Kornat, Katina e Isola Lunga: la Grande Proversa, uno stretto artificiale scavato per la navigazione in età romana.

La più grande delle isole è quella di Kornat, dove sorge una delle più vivaci e stupende cittadine: Tarac con la sua fortezza del sesto secolo e la splendida chiesetta della Madonna del Mare. Non dimentichiamo, però, l’isola di  Žu, famosa per i suoi uliveti dove si produce un olio di ottima qualità

Leave a Reply