EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

L’agriturismo nel Gargano, una risorsa che da valore al territorio

Comment

Puglia
Gargano

GarganoLa cucina pugliese, e specificatamente quella del Gargano, offre una gastronomia tipica ricca di piatti saporiti, realizzati con prodotti freschi e naturali che crescono direttamente nel territorio, come i legumi, l’olio extravergine d’oliva, i farinacei e le erbe selvatiche che nascono spontaneamente nelle campagne. Se visiti il Gargano non puoi perderti la sua cucina tradizionale che va assaggiata tutta, dal primo al dolce.

Per scoprire la cucina tipica non c’è niente di meglio che recarsi in un agriturismo nel Gargano dove potrai deliziare il tuo palato con ottimi cibi ricchi di gusto e dal sapore unico. Nel Gargano si possono gustare tanti piatti a base di pesce, per via della pescosità dello splendido mare sul quale si affaccia il promontorio, e quelli a base di carne di animali con pietanze preparate con il maiale, l’agnello e i formaggi.

In un agriturismo nel Gargano potrai trascorrere pranzi e cene in cui degustare i piatti tradizionali, leccandoti letteralmente i baffi. Un pranzo nel Gargano non può non iniziare con un ricco antipasto a base di bruschette condite con olio extravergine d’oliva prodotto nel territorio, pomodorini, cipolle crude tagliate sottili, aglio e alici di mare.

Come primo piatto potrai assaggiare le minestre tradizionali del Gargano come il saporitissimo Pancotto, preparato con pane raffermo inzuppato, ma anche quelle con la cicoria selvatica. La pasta invece è sempre fatta in casa realizzata con farina di grano arso, che dona un gusto intenso e deciso.

In agriturismo nel Gargano potrai poi assaggiare tanti secondi piatti a base di carne d’agnello e maiale, due carni tipiche di questa località montana. Gustosi e ricchi di gusto anche i piatti con il pesce azzurro che viene cucinato in una tortiera, il pesce alla brace, come orate, cefali, oppure al cartoccio come le triglie le anguille e i capitoni, che vengono cotti in acqua marina o affumicati.

Tra i secondi di pesce non si possono dimenticare i frutti di mare spesso mangiati crudi e conditi solo con limone e olio extravergine d’oliva spremuto a freddo nelle campagne del Gargano. Non dimenticarti poi di assaggiare le verdure del luogo, melanzane, asparagi, lampascioni, funghi e carciofi, che sono soprattutto selvatiche, A fine pasto in agriturismo ti faranno assaggiare anche i dolci tipici, che non possono mai mancare, come le zeppole, le ciambelle di pasta fritta con la crema, le mandorle atterrate e il grano cotto insaporito con vino cotto e cannella.

Leave a Reply