EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tags:

La valigia perfetta per le vacanze? Cinque consigli

Comment

viaggi

 valiggiaÈ arrivato il mese di agosto e per molti di noi è giunto anche il momento di fare le valige e godersi finalmente le tanto attese ferie estive. Che si tratti di una vacanza pianificata da tempo o di un viaggio organizzato all’ultimo minuto, dopo aver confrontato migliaia di agenzie di viaggio online e aver prenotato la propria vacanza al miglior prezzo, ci si prepara finalmente alla partenza. Si pensa a tutto l’occorrente, magari stilando una lista delle cose più importanti da non dimenticare, si affidano gli animali domestici in custodia a una persona fidata, (se non possiamo portarli con noi), si controllano i documenti personali per evitare brutte sorprese (ad esempio la carta d’identità scaduta!), e arriva il fatidico momento di fare i bagagli! Di ogni forma e dimensione, a mano o da imbarcare nella stiva di un aereo, grandi per contenere tutto il necessario, e anche di più, oppure maneggevoli per viaggiare leggeri, le possibilità sono tante a seconda delle esigenze e della vacanza programmata.

 

Ecco allora i 5 consigli di Showroomprive.it, uno dei principali player nel settore delle vendite private online di moda e accessori con sconti dal 30% al 70%, per scegliere il tipo di valigia più adatta al proprio viaggio.

  1. Valigia o zaino? Sembra molto semplice… valigia, no? Che magari abbia le ruote per un trasporto più agevole. Attenzione però, se si parte per un tour a spasso per l’Europa oppure all’avventura verso una meta esotica (in paesi come la Tailandia, l’Indonesia o l’Africa le zone asfaltate possono non essere così numerose), meglio scegliere uno zaino comodo per muoversi agevolmente con i mezzi di trasporto ed evitare di dover trascinare la valigia nuova lungo sentieri sterrati per tutta la vacanza danneggiando le ruote, e le proprie braccia.
  2. Attenzione alle ruote. Quando si è passati dalle vecchie valige al trolley, non importava come fossero le ruote… la cosa importante era non dover più trascinare i nostri pesanti effetti personali. Oggi però esistono vari tipi di trolley che ci rendono la vita molto più semplice. Meglio scegliere sempre valigie con 4 ruote, così, invece di “tirare la valigia”, cosa che accade se si hanno solo due ruote, la si potrà muovere con un dito e senza stancarsi….per quanto immenso possa essere il terminal.
  3. Rigida o in tessuto? Le valigie in tessuto hanno il vantaggio di contenere più cose, soluzione utile per chi progetta di acquistare regali e souvenir durante le vacanze. Inoltre pesano di meno: una valigia rigida vuota può pesare fino a 5 kg a seconda del modello. Se ci si sposta in treno o in macchina, Showroomprive.it suggerisce una valigia in tessuto, mentre per i viaggi in aereo meglio optare per una valigia rigida in modo da proteggere il contenuto da eventuali “danni collaterali che possono manifestarsi durante il trasporto nella stiva dell’aereo.
  4. Vada per lo zaino! Per partire all’avventura. La brezza che accarezza i capelli mentre si contratta con il pescatore che ci porterà su una piccola isola per trascorrere tre giorni mangiando pesce e frutta con la sola famiglia che vive su quella spiaggia di sabbia bianchissima. Suona molto bene! Di cosa si ha bisogno? Di uno zaino con una capacità massima di 55 litri che permetta di portare il minimo indispensabile (includendo un kit di primo soccorso, che è sempre meglio avere con sé in caso di emergenza), con due scomparti in modo da poter aprire lo zaino da sopra e da sotto, numerose tasche esterne con cerniere, uno scomparto “segreto” nello schienale per custodire i soldi e spalline larghe affinché le spalle non ne risentano. Meglio riporre sul fondo le cose più pesanti, come torcia e sacco a pelo, aggiungendo via via le cose più leggere. 
  5. Curiosità: a qualcuno può servire una valigia senza manici? Ebbene sì, esistono, ma meglio non sceglierle per viaggi in macchina o in aereo: caricarle è un compito davvero arduo. Meglio optare sempre per valige o borse con doppio manico (uno superiore e uno laterale) magari dai colori particolari per evitare confusione, soprattutto se si viaggia su treni o autobus affollati (è possibile applicare un laccio colorato o una targhetta con i propri dati, utile anche in caso di smarrimento del bagaglio) e con un manico estensibile proporzionato alla propria altezza. Se il manico allungabile è troppo corto la zona lombare ne soffrirà, mentre se è troppo lungo rischia di complicare la gestione dei movimenti del bagaglio.

Per iniziare le vacanze senza stress e con la prospettiva di portarsi a casa il meglio di queste esperienze, è meglio controllare tutto qualche giorno prima della partenza. Ma se per caso ci si accorge che manca qualcosa come un abito, un costume da bagno, creme solari, o se si nota che dall’ultimo viaggio la valigia è tornata con un regalino, non si chiude bene, le ruote non girano, e ne serve quindi subito una nuova, Showroomprive.it, con oltre 1.500 marchi d’alta fascia italiani e internazionali di moda, offre tanti articoli, tra cui anche valige e borse, che con la consegna express in 72 ore saranno recapitati giusto in tempo per la partenza.

A proposito di Showroomprive

Showroomprive distribuisce più di 1.500 marchi italiani e internazionali tra i suoi 16.2 milioni di soci registrati in Italia, Francia, Portogallo, Spagna, Regno Unito, Belgio, Paesi Bassi e Polonia. Showroomprive ha realizzato un fatturato di 350 milioni di euro nel 2013, di cui il 40% proviene da dispositivi mobile (smartphone e tablet). In Italia, attualmente vanta più di 2 milioni di membri, per un fatturato che nel 2013 ha raggiunto i 33 milioni di euro (+65% rispetto al 2012). Nel 2013 Showroomprive viene insignito del Primo Premio, categoria assoluta, al Netcomm eCommerce Award 2013, come miglior sito di e-commerce italiano. Nella stessa edizione si aggiudica anche il premio come miglior sito della categoria Abbigliamento e Accessori. Ha inoltre conseguito il Red Herring Europe Top 100 Winners 2013 e il premio “Best International Growth” ricevuto dall’organismo europeo EMOTA.

Showroomprive, che ha iniziato a operare nel settore delle vendite private nel 1993 in ambito offline e ha fatto il salto all’on-line nel 2006, conta una squadra in crescita di oltre 500 persone, con uffici a Barcellona, Madrid e Parigi e 5 centri operativi logistici per un totale di 70.000 m2. Showroomprive è inoltre l’unico club di vendite private in Europa che propone il servizio “Consegna Express in 72 ore” in tutti i paesi in cui opera (24h in Francia). Le vendite di Showroomprive vengono aggiornate ogni 4 o 5 giorni e offrono il meglio delle collezioni donna, uomo e bambino, accessori, arredi e prodotti per la casa, cosmetici e prodotti di bellezza, gastronomia, attrezzature sportive, materiale audiovisivo e  hi-tech. Showroomprive è membro dell’Asociación Española de la Economía Digital, sponsor della Cibeles Madrid Fashion Week e aderisce al marchio Confianza Online, il primo sistema di autoregolamentazione nel commercio elettronico riconosciuto dalle autorità spagnole.  In Spagna, Showroomprive ha siglato un accordo con l’ufficio commerciale di riferimento di Mediaset, media group di riferimento in Spagna, per lanciare congiuntamente Divinitycollection.es, il nuovo club di vendite private online associato a uno dei suoi canali, DIVINITY.

 

Leave a Reply