Informativa breve sui cookie

La convenienza di crearsi dei fotolibri dei propri viaggi

Comment

Consigli
photobook-a4
photobook-a4Siete dei viaggiatori appassionati? Sentite ogni volta che chiudete gli occhi il gusto dei piatti assaporati durante i vostri viaggi intorno al mondo e vi ritornano alla mente le sensazioni avute davanti ad un paesaggio del tutto nuovo? Ricordate allora di non lasciare mai le vostre fotografie di viaggio nella scheda di memoria della vostra macchina fotografica o nella memoria del vostro computer. In questo modo infatti imprigionate i vostri ricordi in uno spazio dal quale poi difficilmente troveranno una via di uscita, li relegate in un luogo che li porterà lontano dal vostro cuore e che da ricordi vividi e ricchi di emozioni li trasformerà in echi lontani difficili da riportare alla mente.
Non ci credete vero? Sono molte le persone che affermano che sul computer le fotografie si vedono più spesso che sulla carta, che di tanto in tanto quelle cartelle vengono aperte. In realtà non è così, di quelle cartelle vi dimenticherete presto e se anche le aprirete sarà per qualche secondo soltanto. Possiamo garantirvelo, e forse è proprio questo il brutto delle nuove tecnologie, tecnologie che ci hanno resi pigri e che non ci offrono le emozioni che invece tutti noi bramiamo di poter gustare.
Se siete dei viaggiatori che amano scattare foto durante i loro viaggi e se volete che i vostri ricordi rimangano vividi dovete cercare di risvegliarvi da questa pigrizia e decidere di stampare le vostre immagini. Non vi stiamo consigliando una stampa tradizionale, ci rendiamo perfettamente conto che c’è bisogno infatti di qualcosa di nuovo. Vi stiamo consigliando quegli album per foto che assomigliano in tutto e per tutto ad un vero e proprio libro, i famosi fotolibro di cui avrete sicuramente sentito parlare.
Stampare le immagini di viaggio sul fotolibro significa offrire ai vostri ricordi la possibilità di prendere vita riuscendo a trasmettere non solo ciò che avete visto in quelle occasioni ma anche tutte le sensazioni che avete provato, anche i profumi addirittura, anche le voci e i rumori. Il fotolibro sarà un modo allora per ripercorrere quel viaggio e per rendere partecipi di questa esperienza anche tutti gli amici e i parenti a cui lo mostrerete.
Ma creare album fotografico di questa tipologia è senza dubbio difficile e anche molto costoso. è questa una delle credenze più diffuse, credenza senza alcun tipo di fondamento. La realizzazione di un fotolibro è infatti semplice e veloce grazie ai software che potete trovare online e il prezzo è davvero molto basso, molto più basso di quello che dovreste sostenere nel caso decideste di stampare quelle immagini singolarmente. Ovviamente però è necessario prestare attenzione al rapporto tra qualità e prezzo. Capite benissimo infatti che è del tutto inutile scegliere un fotolibro low cost quando poi nel giro di qualche anno la rilegatura si rovina o le foto ingialliscono. Affidatevi solo ad aziende che sono leader del settore fotografico allora come Cewe ad esempio che vi offre stampe in alta definizione capaci di resistere a lungo nel tempo, rilegature robuste e resistenti e un software davvero innovativo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>