Informativa breve sui cookie

Israele, la destinazione alternativa per un long week end

Comment

Israele
4394_miniereSalomone_e_fungo_web

CartOrange propone un viaggio nel tempo tra cultura, arte e divertimento

Nuova collaborazione con l’Ente del turismo Israeliano per promuovere una destinazione adatta a giovani, famiglie e coppie

È uno dei paesi più belli del mondo, un concentrato di siti archeologici, storici e religiosi, con un clima mite, caratterizzato dalcontrasto tra antico e moderno, immerso in paesaggi naturalistici di rara bellezza con la grande eccellenza del Mar Morto. È Israele, destinazione ideale per un viaggio al di fuori delle tradizionali rotte turistiche, ideale per un long week end o per una vacanza indimenticabile.

Una meta spesso trascurata, che invece CartOrange, il più grande network di Consulenti per Viaggiare e tour operator con i suoi Viaggi nel Tempo, ha deciso di inserire nella sua programmazione. «Una decisione che è frutto anche di un’importante intesa con l’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo che ci accompagnerà nella promozione e nella formazione su questo paese. – dice Silvia Romagnoli, Travel Stylist di CartOrange – Israele è una terra unica, ricca di storia e contrasti: un viaggio in Terra Santa porta alle origini della nostra storia e della nostra cultura. È  una meta che si trova a 4 ore di volo dall’Italia ed è adatta anche a un week end lungo. Inoltre il Paese ha dimensioni relativamente ridotte e i tempi per spostarsi da un luogo all’altro sono brevissimi: da Tel Aviv a Gerusalemme, ad esempio, ci si impiega circa un’ora d’auto. »

«Israele è una destinazione sempre più amata dai turisti – ha dichiarato Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo in Italia -. Organizzare una vacanza in Israele è facile e lo sarà ancora di più grazie alla professionalità e alla competenza dei Consulenti CartOrange. Siamo orgogliosi di questa collaborazione e su di essa puntiamo molto. Israele è un paese meraviglioso e inaspettato, che sa stupire e sorprendere».

Per visitare Israele, CartOrange ha messo a punto degli itinerari per viaggiatori individuali o piccoli gruppi, accostando alle destinazioni più gettonate dai turisti altre più originali, sempre in tutta sicurezza: «L’obiettivo è portare i clienti a conoscere da vicino la destinazione, fuori dagli schemi più turistici, con esperienze uniche e indimenticabili. CartOrange per questo ha messo a punto i Viaggi nel Tempo, itinerari studiati per abbinare la visita dei luoghi con la conoscenza della storia e di aspetti o mete che di solito restano al di fuori dai circuiti turistici. Nel pacchetto sono comprese infatti esperienze che rendono davvero la vacanza indimenticabile».

Per un viaggio in Israele, CartOrange propone diversi itinerari, in base alle diverse esigenze dei viaggiatori: si va dal long week end (4 giorni e 3 notti), all’itinerario luxury per due persone con autista, fino ad arrivare agli itinerari tematici di una settimana per piccoli gruppi (minimo 6 passeggeri), il primo “Gusti DiVini”, che abbina la visita a un itinerario enogastronomico, il secondo “Tra Antico e Moderno” per svelare le due facce di Israele, paese con storia, cultura e tradizioni e un occhio rivolto al futuro.

«Con CartOrange, vogliamo promuovere due aspetti di Israele: tradizione e lusso da una parte, turismo per giovani e puro leisure dall’altra – prosegue Avital -. Tutto questo è riassunto da due città che si armonizzano nelle differenze che le caratterizzano: Gerusalemme e Tel Aviv che rappresentano tradizione e modernità, spiritualità e divertimento. Israele è perfetta per coppie, giovani e famiglie».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>