EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

In Alto Adige per la Cura dell’Uva

Comment

Consigli
In Alto Adige per la Cura dell'Uva

In Alto Adige per la Cura dell'UvaIl territorio di Merano, e in generale l ’Alto Adige, è una terra di vini e si contraddistingue per l’eccellenza e la varietà della produzione vitivinicola. L’uva, pertanto, è uno dei prodotti certamente più rappresentativi elo dimostra anche il fatto che, nel periodo di vendemmia, le manifestazioni dedicate al ringraziamento e, poi, alle degustazioni sono numerose.E’ però probabilmente meno nota un’altra usanza legata a questo frutto, ovvero, la “cura dell’uva”, cui fanno ricorso da oltre centoanni gli abitanti del territorio meranese, con ottimi risultati.

La cura dell’uva, perché abbia i risultati attesi, bisogna farla seguendo degli accorgimenti specifici: l’uva utilizzata è quella del vino schiava(Vernatsch) che deve essere fresca (raccolta ogni mattina dal vitigno) e matura. Dopo averla accuratamente lavata, bisogna mangiarla a digiuno, masticando lentamente, chicco dopo chicco, in modo da sminuzzare la buccia ricca di vitamine A, B e C.

Bisognerebbe mangiarne da 300 a 1000 gr, due volte al giorno (una alla mattina e una prima di cena o nel pomeriggio) e poi dedicare del tempo a una bella passeggiata. Gli effetti benefici sono il miglioramento della digestione, la purificazione del corpo e degli organi dell’apparato digerente e urinario oltre all’aumento delle funzioni epatiche e di quelle della cistifellea.

Le Terme di Merano hanno preso spunto dalla centenaria tradizione della cura dell’uva per elaborare due pacchetti bellezza, disponibili solo in autunno, che utilizzano l’uva fresca meranese. In uno è previsto l’impacco corpo con crema all’uva fresca, bagno con mosto d’uva fresco, massaggio alla schiena con olio di semi d’uva; nell’altro un peeling ai vinaccioli altoatesini, un massaggio corpo ai vinaccioli altoatesini e un massaggio viso all’uva con timbri al vapore. L’uva fresca, infatti, tra le tante proprietà, ha anche quella di contrastare l’invecchiamento della pelle.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Merano Marketing (MGM)
Tel. 0473 200 443
www.meranodintorni.com
Franziska Sinn
franziska.sinn@mgm.bz.it


Leave a Reply