EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Il bagaglio perfetto per le tue vacanze in barca a vela

Comment

Varie

Se non sei un habitué delle vacanze in barca a vela, è bene che tu sappia che non dovrai riempire il tuo bagaglio come al solito, ma portare con te solo lo stretto indispensabile. Durante il tempo della crociera, te ne renderai conto, la maggior parte dei tuoi effetti personali e dei tuoi accessori non ti serviranno affatto, ma rappresenteranno per te un inutile fardello. Il superfluo, in altri termini, va tenuto assolutamente fuori dall’imbarcazione. Se non hai idea di cosa portare con te, ti offriamo di seguito una utile guida per mettere a punto il bagaglio perfetto per le tue vacanze in barca a vela.

È piuttosto ovvio che su una barca a vela, dove tra l’altro gli spazi sono limitati, non serviranno tanti indumenti e accessori. Proprio per questo motivo suggeriamo di  portare un solo bagaglio a testa e preferibilmente in stoffa, ovvero né rigido né semirigido, in quanto in tal modo sarà più facilmente collocabile negli appositi spazi disponibili sull’imbarcazione. La classica borsa da palestra, per intenderci, andrà più che bene!

20972217-vista-dall-alto-di-una-valigia-con-il-pieno-di-roba-estiva-e-stelle-marine-su-sfondo-blu-Archivio-Fotografico

Nel bagaglio consigliamo di riporre le seguenti cose:

1 – abiti da mare (costumi, pantaloncini, t-shirt, canotte, sandali, ciabatte, copricapo, ecc.)

2- un paio di pantaloni lunghi

3 – un maglione

4 – un paio di scarpe comode

5 – un telo mare

5 – carica-batterie per telefono cellulare

6 – macchina fotografica (possibilmente anche in versione subacquea)

7 – attrezzatura da snorkeling (pinne, maschera, boccaglio, scarpette in gomma)

Se desideri ulteriori informazioni sulle vacanze in barca a vela, in questo sito troverai tutte le risposte ai tuoi dubbi.

Le ultime cose da non dimenticare

Infine vi ricordiamo che il vostro bagaglio dovrà contenere tanta tolleranza, rispetto e un forte spirito di adattamento. Una vacanza in barca a vela, infatti, significa vivere a stretto contatto con terze persone: bisogna essere rispettosi e tolleranti se si desidera mantenere l’armonia a bordo. Inoltre è anche importante essere piuttosto flessibili: la barca a vela non è un hotel a 5 stelle e, pertanto, bisogna anche saper accettare la mancanza di alcuni confort, sapendo godere a pieno di tutti gli aspetti positivi che essa offre.

Vacanze in barca a vela Corsica

La Corsica, nota anche come l’isola dei contrasti, è un luogo particolarmente caro al turismo nautico. Ricca di verde (sono presenti più di 200 specie vegetali), di golfi e di pareti rocciose a picco su un mare cristallino, questo continente in miniatura è in grado di affascinare il visitatore per la sua bellezza selvaggia e incontaminata. Non sono da meno, del resto, i suoi splendidi fondali che possono contare su una flora e una fauna acquatiche assolutamente variegate e uniche nel loro genere.

Non a caso la Corsica è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.

Leave a Reply