EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Hammamet, la preziosa perla tunisina

Comment

Consigli Tunisia
Hammamet, la preziosa perla tunisina

Hammamet, la preziosa perla tunisinaSituata nella penisola di Cap Bon, Hammamet è una piccola perla della Tunisia che si affaccia sul Mediterraneo. Una natura lussureggiante e incontaminata copre le colline che le fanno da corona.

La città si divide in due parti:  Hammamet Nord, la medina, la parte antica racchiusa da mura risalenti al XVI secolo, dove si trova la cultura e il folklore più vero, con i vicoletti curati che circondano le case bianche con le caratteristiche porticine blu e i coloratissimi mercatini, e Yasmine Hammamet, moderna e vitale, con il suo grande porto turistico, hotel lussuosi, centri commerciali, centri talassoterapici e locali notturni. Anche qui c’è una medina, ma  parco che si distende tra le grandi mura della piccola oasi del divertimento.

Ma la storia permea in questo angolo di Tunisia. Appena fuori da Hammamet, si trova il sito archeologico di Pupput, con resti architettonici della dominazione romana. Nella città vecchia, invece, si trova un’antica kasbah, una fortezza in stile moresco, che domina il territorio circostante, costruita per proteggere la città dalle invasioni via mare. E dopo questa immersione nella storia,  si ci può sedere sulla terrazza fronte mare del  Caffè Sidi Bou Hadid e goderci il bellissimo tramonto sul mediterraneo

Questa non è che una piccola parte di ciò che riserva Hammamet. Lungo il suo litorale,  affacciata sull’omonimo golfo, si trova una lunga spiaggia di fine sabbia dorata, in parte riservata agli stabilimenti balneari degli Hotel, dove si ci può crogiolare al sole in tutta tranquillità; se poi volessimo rendere il soggiorno più gradevole, possiamo recarci in uno dei vari villaggi e resort, dove ogni sera si potrà assistere a spettacoli teatrali e musicali, oppure mettere in mostra le nostre capacità di ballerino nei club aperti finoa notte fonda.

Leave a Reply