EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Halloween? Una idea differente viaggio al castello di Conte Dracula

Comment

Romania

castello di draculaHalloween è alle porte e gli ultimi giorni d’ottobre sono uno dei ponti più attesi.

Cosa fare questo anno? Le scelte sono tante. Intanto per la tradizionale notte delle streghe  ma se si cerca qualcosa di alternativo allora tanto vale puntare sull’estero, c’è chi pensa agli Stati Uniti chi all’Europa. 

In Europa tappa imprescindibile per Halloween è la casa di Dracula. In rete si trovano diversi pacchetti vantaggiosi per un viaggio in Romania Qui si può visitare  il monastero Snagov, l’affascinante città fortificata di Brasov (dove si trova la chiesa nera), il castello Pelisor e il castello di Bran (da cui trasse ispirazione Bram Stoker per scrivere il libro “Dracula”) E si può persino visitare il castello di Notte.

Una visita al Castello di Dracula è emozionante poi per l’occasione la location sarà ancora più horror.

Il castello sorge in Transilvania e si trova a Bran, a pochi chilometri dalla città di Brasov. Costruito nel ‘300 da Ludovico I D’Angiò come posto di guardia, il Castello di Dracula è arroccato su una parete rocciosa all’interno di una stretta gola.

Una ambientazione veramente spettacolare che ovviamente ha dato adito alle numerose narrazioni che tutti conosciamo 

L’architettura del Castello di Bran si è evoluta nel corso dei secoli ma sono i caratteri gotici, le scalinate strette e tortuose, le camere a graticcio, i passaggi sotterranei e le torri che gli conferiscono un sapore misterioso e affascinante. Il castello, che oggi ospita il Museo di arte medievale, incarna la vivida immaginazione dell’autore irlandese Stoker che, pur non avendolo mai visto, lo ha inserito perfettamente nel suo romanzo gothic horror Dracula.

Una giornata di Halloween qui è da fare invidia! Se poi vuoi essere vestito a tema segui i consigli di www.atuttafesta.org

Leave a Reply