EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Genova Caffè Letterario di Piazza delle Erbe Mostra “eros è psiche”

Comment

Consigli

Genova Caffè Letterario di Piazza delle ErbeErotismo è quando l’immaginazione fa l’amore con il corpo”
Emmanuel Dongala

Amore e Psiche sono i due protagonisti di una nota storia narrata da Apuleio all’interno della sua opera Le Metamorfosi, anche se è considerata risalire ad una tradizione orale antecedente all’autore.

Nella vicenda narrata da Apuleio, Psiche, mortale dalla bellezza eguale a Venere, diventa sposa di Amore-Cupido senza tuttavia sapere chi sia il marito, che le si presenta solo nell’oscurità della notte. Scoperta su istigazione delle invidiose sorelle la sua identità, è costretta, prima di potere ricongiungersi al suo divino consorte, a effettuare una serie di prove, al termine delle quali otterrà l’immortalità. Altre versioni, differenti da quella di Apuleio, narrano invece la morte della ragazza prima dell’ultima prova.

  Ma non è di questi mitici personaggi che si parlerà nella mostra “Eros è Psiche”

 Rispondere alla domanda, che cosa è l’erotismo non è cosa facile.

Quando si entra in contatto con l’erotismo, esso può apparire misterioso ed affascinate. Infatti gli artisti, non solo quelli letterati, si sono cimentati nella sua rappresentazione al fine di dare corpo ed anima a quest’importante volano dell’umana esistenza.

L’erotismo al contrario della pornografia non è sinonimo di volgarità bensì è la punta di un iceberg che si chiama: raffinatezza, segreto, gioco di specchi…

 Ed appunto utilizzando questi specchi che i nostri 3 artisti: Daniela Kalepyros, Odo Tinteri, e Pier Canosa ci presentano le loro opere .

L’esposizione  svolgerà presso il Caffè Letterario di Piazza delle Erbe dal 15 novembre al 8 dicembre 2013, con inaugurazione il 15 novembre alle ore 18,00.

 Nel corso dell’inaugurazione, ove  saranno presenti gli artisti,  si svolgeranno delle letture poetiche erotiche a cura  di Barbara Garassino tratte dal suo libro “Nel Corpo, l’Anima”.

 Info. fondazioneamon@live.it

 

Leave a Reply