EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Frantoi Aperti: Giano dell’Umbria – Le Vie dell’Olio – Festa della Frasca 30 novembre – 01 dicembre 2013

Comment

sagre Umbria

FestaFrasca1Testimonial di eccezione per la Festa della Frasca di Giano dell’Umbria, il comico Roberto Ciufoli

Coso di cucina Chef vs Nonna, Galà dell’Olio, sfilata dei carri, degustazioni in piazza, animazione per bambini e simposi del gusto percorrendo le Vie dell’Olio di Giano

Fervono i preparativi per la diciottesima edizione di “Le Vie dell’Olio”, con la tradizionale Rievocazione della Festa della Frasca, che si terrà a Giano dell’Umbria dal 30 novembre al 01 dicembre, importante appuntamento organizzato dall’Amministrazione Comunale ed inserito nel programma di Frantoi Aperti (www.frantoiaperti.net).

 Quest’anno Giano dell’Umbria sarà l’unica tappa umbra di Girolio d’Italia, manifestazione nazionale di valorizzazione degli oli extravergini di qualità e dei territori di produzione organizzata dall’Associazione Città dell’Olio (http://girolio.cittadellolio.it). Un fine settimana di musica, folclore ed allegria per festeggiare la bonfinita della raccolta delle olive con degustazioni gratuite in piazza, visite guidate, animazione per bambini, simposi, corsi di cucina e molto altro ancora.


 Tante le novità in programma per l’edizione 2013: testimonial d’eccezione della manifestazione il comico Roberto Ciufoli che sarà presente alla cerimonia inaugurale domenica 01 dicembre alle ore 10 presso la Piazza del Municipio. A seguire alle ore 10.30 presso la Sala Consiliare del Palazzo del Municipio, il Simposio “Pani e Oli. La Biodiversità a tutela della dieta mediterranea” con la conduzione di Daniela Riganelli, esperta di cultura e marketing del territorio e al quale interverranno Beppe Croce, autore del libro “La Terra Che Vogliamo”, Angela Canale, Capo Panel Assoprol Umbria,  Francesco Galli, coordinatore Medinet, rete scientifica della dieta mediterranea, Paola Sucato,  food blogger, consulente web e social media. Al termine del simposio degustazione guidata di pani e oli ed in omaggio ai partecipanti un campione di pasta madre per panificare a casa propria.

 Per gli amanti della cucina e del saper fare, domenica 01 dicembre alle ore 11.45, il corso “Chef vs Nonna”, sfida ai fornelli tra innovazione e tradizione con la partecipazione dello “Chef dell’Amore” Giancarlo Polito e la genuina nonna Maria, i due protagonisti si confronteranno su ricette identiche mettendo in campo la propria esperienza e personalità in una cornice suggestiva ed avvolgente presso l’Azienda Agraria Speranza.

 L’edizione 2013 vede, anche, una Festa della Frasca ancor più animata e coinvolgente grazie alla collaborazione delle Pro Loco di Giano dell’Umbria, Montecchio, alla Comunità di Fabbri, alla Banda Musicale di Giano dell’Umbria e ai bambini dell’Istituto Comprensivo del territorio che realizzeranno carri a tema e degustazioni gratuite in borgo.. Domenica 01 dicembre dalle ore 14.30, la sfilata dei carri in festa con i coglitori in abito tradizionale, balli e canti popolari umbri con il Gruppo Folk Spoletino, degustazioni gratuite di prodotti tipici e di bruschetta con l’olio novello nelle piazze e per le vie del borgo, animeranno il centro storico di Giano dell’Umbria in un’atmosfera piena di colori, sapori, musica ed allegria.

 Molto altro ancora in programma. Nella giornata di sabato 30 novembre alle ore 11 presso il Complesso Monumentale di San Francesco, apertura della mostra fotografica “Gli Ulivi immortali. Giano dell’Umbria e le sue piante d’argento” a cura di Ernesto De Matteis; a seguire alle ore 15 con partenza da Piazza San Francesco, Oleovagando tra olivi millenari, abbazie benedettine e frantoi aperti, in navetta, a cura di Erica Baciocchi e alle ore 16.30, presso la Sala Consiliare del Palazzo del Municipio, I Simposi del Gusto, degustazione guidata Oliomoments”, suggestioni, colori e profumi nell’attimo fuggente del nuovo olio umbro  a cura di Giulio Scatolini e alle ore 17 presso la Gianoteca Ristoro, Olio&Sofa, curiosando tra le pubblicazioni del territorio gianese con aneddoti, storie e tradizioni.

Per concludere la giornata di sabato alle ore 20.30 presso il Ristorante San Felice, il Gala dell’Olio, l’olio di Giano celebrato a tavola in collaborazione con Università dei Sapori e lo chef Massimo Infarinati. Per allietare gli ospiti, la serata avrà inizio con un aperitivo in musica grazie al maestro Corrado Speranza.

 Per i più piccoli tante le attività che animeranno il weekend: sabato 30 novembre alle ore 9.30 la Caccia al Tesolio con gli Istituti Comprensivi del territorio, domenica 01 dicembre alle ore 10.30, Oliolandia, animazione per bambini con servizio di baby parking a cura della Cooperativa Hakuna Matata e alle ore 14.30, Giochi popolari per grandi e piccini.

 Per gli amanti della corsa, domenica 01 dicembre, alle ore 9.00  “Oleo Running”, corriamo lungo le vie dell’olio, in collaborazione con Atletica Pro Loco Capanne ed ancora alle ore 11.30 folclore con gli Sbandieratori e Musici di Grutti e alle ore 18 presso la Sala Fra’ Giordano, Muro, vita di NOF4, astronautico ingegnere minerario nel sistema mentale di Francesco Niccolini, Laura Montanari e Fabio Galati, con la collaborazione di Luigi Rausa e Filippo Quezel, con Marco Brinzi, Simone Martini, Ciro Masella, Riccardo Olivier e drammaturgia e regia di Ciro Masella

 Ed infine una “Ospitalità Dop” a Giano dell’Umbria. In collaborazione con le aziende agrituristiche, le strutture ricettive e i ristoranti del territorio di Giano dell’Umbria si potranno degustare le eccellenze locali garantendo agli ospiti un’accoglienza di qualità per un emozionante e coinvolgente soggiorno enogastronomico!

 Per informazioni e prenotazioni visitare il sito www.leviedellolio.eu o contattare la segreteria organizzativa umbriamia@gmail.com o 392.6781072

 

 

 

Leave a Reply