EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Fra colline e mare: Guglionesi

Comment

Molise

Guglionesi è uno storico borgo in provincia di Campobasso, in Molise. Guglionesi, che sorge su una collina dalla quale domina la vallata circostante, è stato abitato sin dall’antichità ma ha dovuto fronteggiare a lungo le incursioni dei pirati turchi e saccheggi. Il nucleo originale dal quale si è sviluppato Guglionesi si estende ai piedi del castello e delle sue fortificazioni, quasi del tutto distrutte dal tempo.

Il centro di Guglionesi

Passeggiando per le suggestive stradine medioevali, si gode di panorami da sogno sulle campagne circostanti, abitate sin dall’antichità e sulle coste selvagge del Molise. Il centro di Guglionesi nasconde molte costruzioni pregiate come bellissimi palazzi con facciate in pietra lavorata, risalenti nella maggioranza dei casi al XIV secolo. La Chiesa di Santa Maria Maggiore, edificata nel XI secolo, è stata ristruttura più volte, l’ultima delle quali nel corso del 1700. Al suo interno si trovano importanti opere come un coro ligneo del XVIII secolo e l’imponente statua d’argento di Sant’Adamo. La Chiesa di Santa Maria Maggiore custodisce, in un ambiente interrato, la cripta di Sant’Adamo dove erano custodite le spoglie dell’omonimo santo. La cripta è affrescata con storie relative all’antico Testamento risalenti al 1500. Molto bella la Chiesa di Santa Maria delle Grazie e quella di San Nicola, tipico esempio di architettura romanica; La Chiesa di Sant’Antonio da Padova è una costruzione quattrocentesca caratterizzata dalla presenza di un portone originale dell’epoca e da una statua seicentesca raffigurante l’Immacolata. In centro si trova più di un convento come quello intitolato a Santa Maria delle Grazie, risalente al 1600. A Guglionesi si può visitare il Museo civico archeologico che raccoglie reperti appartenenti a più epoche storiche.

images (85)

Nei dintorni di Guglionesi

Da Guglionesi si arriva, molto facilmente, ad un’importante necropoli che si trova nella località di Santa Margherita. L’area conserva delle sepolture risalenti ad un arco di tempo compreso fra il VI ed il IV secolo a.C; al loro interno erano presenti delle preziose ceramiche decorate secondo lo stile daunio. Una vacanza a Guglionesi ricarica corpo e spirito e permette di conoscere una parte del Molise poco visitata ma particolarmente magica. Nei dintorni di questo borgo si ha la possibilità di alloggiare in agriturismi dotati di ogni confort,dai quali partire per escursioni a piedi o in bicicletta anche verso il mare che dista soltanto una manciata di chilometri. Si raggiunge facilmente sia da Campobasso che da Termoli.

Leave a Reply